L’età d’oro delle reti neurali

 
Pubblicato il 20 dicembre 2019

Nel campo dell’apprendimento automatico, una rete neurale artificiale è un modello computazionale a elevato parallelismo composto da neuroni artificiali che si ispirano ai sistemi biologici. Con il supporto di nuovi metodi di addestramento oggi le reti neurali sono una risposta efficace in moltissime applicazioni.

Leggi l’articolo

A. Martin



Contenuti correlati

  • Come il deep learning può contribuire al rilevamento delle frodi

    Una delle molte aree in cui l’apprendimento automatico (machine learning e deep learning) può fare la differenza in ambito enterprise è la capacità di fare previsioni accurate nel campo dell’individuazione delle frodi. Identificare una transazione come fraudolenta è...

  • Intelligenza artificiale con chip innovativi

    Google sta realizzando una nuova generazione, ancora più avanzata, dei suoi avveniristici processori appositamente studiati per realizzare applicazioni di intelligenza artificiale (AI). Si tratta già della terza generazione dei chip che Google ha denominato Tensor Processing Unit...

  • Apprendimento automatico in aiuto all’automazione

    Nel mondo industriale, gli algoritmi di machine learning e ‘deep learning’ stanno dimostrando di generare benefici in applicazioni come la visione industriale o la manutenzione predittiva dei macchinari. Ottenere risultati positivi dipende però anche da una corretta...

  • Dall’intelligenza artificiale al deep learning

    Dagli scacchi ai capolavori di Rembrandt: l’obiettivo ambizioso della tecnologia che evolve e impara da se stessa Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x