Le reti industriali a prova di futuro di Moxa per accelerare la trasformazione digitale

Moxa ha annunciato il lancio della sua offerta di sistemi di rete di nuova generazione. La nuova gamma di prodotti è stata progettata per rendere le reti industriali a prova di futuro, al fine di accelerare la trasformazione digitale delle aziende in varie applicazioni industriali e aiutare le organizzazioni a migliorare l'efficienza operativa e la resilienza.

Pubblicato il 8 novembre 2022

Gestire le quotidiane attività di ogni azienda in modo efficiente diventa ogni giorno più difficile. Solo quando un’impresa è a prova di futuro e punta sulla trasformazione digitale può rispondere rapidamente ai cambiamenti. Oltre all’introduzione di nuove tecnologie, un aspetto chiave della digitalizzazione è la capacità di integrare perfettamente tutti i sistemi nella rete: “Le reti industriali si stanno evolvendo, poiché la trasmissione dei dati senza interruzioni sta diventando la chiave del successo in questo futuro mondo digitale e convergente. In Moxa ci impegniamo a sviluppare sistemi di rete industriali che possano aiutare le aziende a trasformarmi e a rendere le loro attività a prova di futuro”, afferma Gary Chang, Product Manager di Moxa Networking. L’innovativa linea di prodotti Moxa di nuova generazione è stata progettata per facilitare la connettività di rete nelle applicazioni mission-critical, oggi e in futuro.

Le reti si evolvono trasformando le attività aziendali in ogni settore
La trasformazione digitale ha cambiato radicalmente i requisiti dei sistemi di comunicazione in rete industriali. Ad esempio, poiché le varie iniziative “Net Zero” spingono le organizzazioni a investire massicciamente nelle energie rinnovabili, l’infrastruttura elettrica deve essere in grado di adattarsi a fonti di energia variabili e decentralizzate. I sistemi di distribuzione elettrica devono essere automatizzati e protetti per bilanciare puntualmente la domanda e l’offerta di elettricità, al fine di evitare potenziali interruzioni della produzione e massimizzare le prestazioni. Le reti industriali resilienti e a sicurezza rinforzata sono fondamentali per consentire la realizzazione di sistema di comunicazione articolato e, allo stesso tempo, di mantenere la rete sempre sicura.

Una tendenza analoga abbraccia il settore dei trasporti. Con in prospettiva una sempre maggior diffusione di veicoli connessi e autonomi, sarà necessario collegare un sempre maggior numero di dispositivi elettronici all’infrastruttura della rete stradale, per consentire agli enti responsabili di monitorare e gestire i sistemi di trasporto e garantire il fluido scorrimento del traffico. Le reti industriali devono supportare un’elevata larghezza di banda e affidabilità, per gestire qualsiasi futuro aumento nel volume di dati elaborati attraverso la rete.

Dopo le difficolta riscontate negli ultimi anni nelle catene di fornitura, le organizzazioni hanno bisogno di piani di produzione agili e adattativi, per essere certi di poter stare al passo con le variazioni repentine della domanda del mercato causate da circostanze imprevedibili. La flessibilità delle reti industriali è la chiave del successo. Questi sono solo alcuni esempi che dimostrano come le applicazioni industriali si stiano trasformando, un processo che richiede reti industriali sicure e affidabili con elevate prestazioni, banda e flessibilità, per consentire una transizione sicura e ordinata verso un futuro digitale.

Sistemi di rete di nuova generazione per favorire investimenti nella digitalizzazione a prova di futuro
Tuttavia, il ritmo con cui le reti industriali si evolvono mettono i nostri clienti a dura prova quando cercano di bilanciare gli investimenti fatti oggi con i vantaggi attesi in futuro. Moxa ha lanciato la sua nuova gamma di sistemi di rete di nuova generazione proprio per aiutare le aziende ad affrontare questa sfida. Le soluzioni di rete sicure e a prova di futuro di Moxa offrono una solida base per costruire un’infrastruttura di rete sostenibile. Con gli switch della serie EDS-4000/G4000 per guida DIN e gli switch su rack della serie RKS- G4028, entrambi certificati IEC 62443-4-2, aiutiamo i nostri clienti a creare una rete sicura e robusta di livello industriale per le loro applicazioni critiche, dall’edge al core.

Oltre alla crescente necessità di una larghezza di banda sempre più elevata, come quella offerta dalle reti a standard 10GbE, le applicazioni in condizioni ambientali difficili devono anche essere in grado di gestire fattori fisici che possono influire sulle prestazioni, come forti urti e vibrazioni. Gli switch modulari per guida DIN della serie MDS-G4000-4XGS di Moxa sono dotati di porte 10GbE per trasmettere in modo affidabile i feed delle telecamere di sorveglianza in tempo reale e altri tipi di dati che richiedono flussi di alta capacità. Inoltre, grazie alle diverse certificazioni industriali e all’involucro estremamente resistente, i prodotti della serie MDS-G4000-4XGS sono perfetti per essere utilizzati in ambienti particolarmente difficili ed esigenti, come le miniere, i sistemi di trasporto intelligenti (ITS) e gli impianti a bordo strada.

Infine, per garantire la possibilità di sfruttare tutte le opportunità di mercato, Moxa offre gli strumenti per costruire una solida rete di base progettata per essere scalabile in futuro. Le serie di prodotti modulari RKS- G4028 e MDS-G4000-4XGS consentono di progettare reti flessibili che supportano l’aggregazione scalabile dei dati in ambienti esigenti.



Contenuti correlati

  • Nozomi Networks OnePass
    Nozomi Networks OnePass integra hardware e software per la sicurezza OT e IoT

    Nel contesto del proprio impegno per l’innovazione nell’adozione di soluzioni di cybersecurity a livello industriale e ICS, Nozomi Networks introduce OnePass, la prima offerta del mercato che integra completamente hardware e software as-a-service per la sicurezza OT...

  • Verso la ‘Gigabit society’

    La strategia italiana per la banda ultra-larga, chiamata ‘verso la Gigabit society’, definisce le azioni necessarie al raggiungimento degli obiettivi di trasformazione digitale, nel solco delle indicazioni europee in cui visione, obiettivi e modalità sono espressi per...

  • Abilitatore di tecnologie per l’Industria 4.0: Profibus, Profinet, IO-Link e… Omlox

    Il comparto dell’automazione è il contesto di riferimento in cui opera il Consorzio PI Italia, e proprio per questo l’incontro è stato aperto da un’indagine, elaborata da EMG Different, società milanese di ricerca, che si è rivolta...

  • Lectra Pinko
    Lectra supporta la transizione digitale di Pinko

    Pinko, brand italiano di moda entry-to-luxury che conta oltre 280 boutique e più di 1.000 negozi multimarca in tutto il mondo, ha scelto Lectra, protagonista dell’Industria 4.0 nei settori fashion, automotive e arredamento, per supportare la digitalizzazione...

  • Rockwell Automation partner
    Il metodo Rockwell Automation per supportare la trasformazione digitale dei partner

    La domanda che più frequentemente attraversa la mente dei dirigenti che operano nell’ambito della produzione è la seguente: Stiamo facendo il possibile per rispondere alle esigenze dei nostri clienti? Considerando l’impatto massiccio che la trasformazione digitale sta...

  • Con ctrlX Automation di Bosch Rexroth la macchina impara e fa dialogare IT e OT

    La convergenza tra l’ambiente IT e OT  è uno dei mantra dell’Industria 4.0: è infatti l’unione di questi due ambienti, che tradizionalmente venivano gestiti da tecnologie e competenze diverse, a rappresentare un fattore chiave per le aziende che...

  • SPS 2022: ridefinire un domani connesso con Moxa

    Moxa, azienda partner di fiducia nel settore dell’automazione, in occasione della fiera SPS 2022 (8-11 novembre, Norimberga) presenterà il suo catalogo completo di soluzioni affidabili e sicure per l’ottimizzazione delle comunicazioni in rete orientate alle applicazioni industriali. Presso...

  • EFQM Global Award 2022: 5 diamanti per Bosch Rexroth Italia

    Durante la cerimonia degli EFQM Global award 2022 tenutasi a Lione, Bosch Rexroth Italia è stata premiata con cinque diamanti per l’eccellenza della propria organizzazione, sottolineando i risultati eccezionali raggiunti nella cultura organizzativa d’impresa. Un’organizzazione capace di...

  • Geotab Deloitte Tirso
    Geotab e Deloitte ottimizzano la gestione della catena del freddo di Tirso

    Geotab ha supportato Tirso – Logistica Mediterranea, azienda sarda specializzata nel settore dei trasporti e della logistica, nell’ottimizzazione del monitoraggio e della gestione della propria flotta. La soluzione di Geotab, implementata lavorando fianco a fianco con i...

  • Ivan Stanzial, Managing Director di Archiva Group
    Migliorare i processi e soddisfare gli obiettivi della trasformazione digitale

    A cura di Ivan Stanzial, Managing Director di Archiva Group Oggi la digitalizzazione dei processi deve porsi tre obiettivi: migliorare la customer satisfaction e l’esperienza utente, aumentare l’efficienza dell’ecosistema aziendale, rendendolo sempre più flessibile e resiliente, e...

Scopri le novità scelte per te x