Le reti industriali a prova di futuro di Moxa per accelerare la trasformazione digitale

Moxa ha annunciato il lancio della sua offerta di sistemi di rete di nuova generazione. La nuova gamma di prodotti è stata progettata per rendere le reti industriali a prova di futuro, al fine di accelerare la trasformazione digitale delle aziende in varie applicazioni industriali e aiutare le organizzazioni a migliorare l'efficienza operativa e la resilienza.

Pubblicato il 8 novembre 2022

Gestire le quotidiane attività di ogni azienda in modo efficiente diventa ogni giorno più difficile. Solo quando un’impresa è a prova di futuro e punta sulla trasformazione digitale può rispondere rapidamente ai cambiamenti. Oltre all’introduzione di nuove tecnologie, un aspetto chiave della digitalizzazione è la capacità di integrare perfettamente tutti i sistemi nella rete: “Le reti industriali si stanno evolvendo, poiché la trasmissione dei dati senza interruzioni sta diventando la chiave del successo in questo futuro mondo digitale e convergente. In Moxa ci impegniamo a sviluppare sistemi di rete industriali che possano aiutare le aziende a trasformarmi e a rendere le loro attività a prova di futuro”, afferma Gary Chang, Product Manager di Moxa Networking. L’innovativa linea di prodotti Moxa di nuova generazione è stata progettata per facilitare la connettività di rete nelle applicazioni mission-critical, oggi e in futuro.

Le reti si evolvono trasformando le attività aziendali in ogni settore
La trasformazione digitale ha cambiato radicalmente i requisiti dei sistemi di comunicazione in rete industriali. Ad esempio, poiché le varie iniziative “Net Zero” spingono le organizzazioni a investire massicciamente nelle energie rinnovabili, l’infrastruttura elettrica deve essere in grado di adattarsi a fonti di energia variabili e decentralizzate. I sistemi di distribuzione elettrica devono essere automatizzati e protetti per bilanciare puntualmente la domanda e l’offerta di elettricità, al fine di evitare potenziali interruzioni della produzione e massimizzare le prestazioni. Le reti industriali resilienti e a sicurezza rinforzata sono fondamentali per consentire la realizzazione di sistema di comunicazione articolato e, allo stesso tempo, di mantenere la rete sempre sicura.

Una tendenza analoga abbraccia il settore dei trasporti. Con in prospettiva una sempre maggior diffusione di veicoli connessi e autonomi, sarà necessario collegare un sempre maggior numero di dispositivi elettronici all’infrastruttura della rete stradale, per consentire agli enti responsabili di monitorare e gestire i sistemi di trasporto e garantire il fluido scorrimento del traffico. Le reti industriali devono supportare un’elevata larghezza di banda e affidabilità, per gestire qualsiasi futuro aumento nel volume di dati elaborati attraverso la rete.

Dopo le difficolta riscontate negli ultimi anni nelle catene di fornitura, le organizzazioni hanno bisogno di piani di produzione agili e adattativi, per essere certi di poter stare al passo con le variazioni repentine della domanda del mercato causate da circostanze imprevedibili. La flessibilità delle reti industriali è la chiave del successo. Questi sono solo alcuni esempi che dimostrano come le applicazioni industriali si stiano trasformando, un processo che richiede reti industriali sicure e affidabili con elevate prestazioni, banda e flessibilità, per consentire una transizione sicura e ordinata verso un futuro digitale.

Sistemi di rete di nuova generazione per favorire investimenti nella digitalizzazione a prova di futuro
Tuttavia, il ritmo con cui le reti industriali si evolvono mettono i nostri clienti a dura prova quando cercano di bilanciare gli investimenti fatti oggi con i vantaggi attesi in futuro. Moxa ha lanciato la sua nuova gamma di sistemi di rete di nuova generazione proprio per aiutare le aziende ad affrontare questa sfida. Le soluzioni di rete sicure e a prova di futuro di Moxa offrono una solida base per costruire un’infrastruttura di rete sostenibile. Con gli switch della serie EDS-4000/G4000 per guida DIN e gli switch su rack della serie RKS- G4028, entrambi certificati IEC 62443-4-2, aiutiamo i nostri clienti a creare una rete sicura e robusta di livello industriale per le loro applicazioni critiche, dall’edge al core.

Oltre alla crescente necessità di una larghezza di banda sempre più elevata, come quella offerta dalle reti a standard 10GbE, le applicazioni in condizioni ambientali difficili devono anche essere in grado di gestire fattori fisici che possono influire sulle prestazioni, come forti urti e vibrazioni. Gli switch modulari per guida DIN della serie MDS-G4000-4XGS di Moxa sono dotati di porte 10GbE per trasmettere in modo affidabile i feed delle telecamere di sorveglianza in tempo reale e altri tipi di dati che richiedono flussi di alta capacità. Inoltre, grazie alle diverse certificazioni industriali e all’involucro estremamente resistente, i prodotti della serie MDS-G4000-4XGS sono perfetti per essere utilizzati in ambienti particolarmente difficili ed esigenti, come le miniere, i sistemi di trasporto intelligenti (ITS) e gli impianti a bordo strada.

Infine, per garantire la possibilità di sfruttare tutte le opportunità di mercato, Moxa offre gli strumenti per costruire una solida rete di base progettata per essere scalabile in futuro. Le serie di prodotti modulari RKS- G4028 e MDS-G4000-4XGS consentono di progettare reti flessibili che supportano l’aggregazione scalabile dei dati in ambienti esigenti.



Contenuti correlati

  • Un nuovo hub tecnologico per il Sud: BI-REX apre la sede operativa all’Università di Palermo

    Il Rettore dell’Università di Palermo, Massimo Midiri, e il Direttore Generale BI-REX, Stefano Cattorini, hanno sottoscritto un protocollo di intesa finalizzato alla cooperazione tecnico-scientifica con l’obiettivo di generare valore per il territorio della Regione Sicilia e dell’Emilia-Romagna...

  • Trasformazione Digitale: l’importanza dell’integrazione

    La trasformazione digitale è da alcuni anni in cima ai trend per l’industria, manifatturiera e non solo, dove un ruolo chiave è svolto dalla digitalizzazione della supply chain e dei processi produttivi. Analizzando il Digital Economy and...

  • Verso sistemi industriali sempre più autonomi, le tecnologie chiave

    La completa autonomia delle infrastrutture di produzione ‘software-defined’ si concretizzerà, non a breve termine, grazie alla progressiva maturazione di diverse tecnologie chiave già in uso oggi. A beneficiarne sarà anche la sostenibilità. Leggi l’articolo

  • I gateway per reti cellulari 5G private di Moxa

    Moxa Inc. ha presentato ufficialmente i gateway cellulari industriali 5G della serie CCG-1500, che aiutano i clienti a sfruttare i vantaggi offerti dalle reti 5G private nelle applicazioni industriali. I gateway della serie CCG-1500 forniscono connettività 3GPP...

  • Il wireless nell’industria

    Componenti hardware per la comunicazione wireless industriale, dai router alle antenne, passando per amplificatori, switch, access point ecc. Leggi l’articolo

  • FasThink: pensatori visionari

    FasThink è un’azienda di ‘pensatori visionari’ in grado di accompagnare tutte le risorse e i sistemi informatici in uso nelle aziende in un percorso di trasformazione digitale virtuoso e creativo. Automazione Oggi ha intervistato Matteo Scola, operations...

  • Nordest, una PMI su tre investe nel digitale

    Oltre un terzo delle Pmi del Nordest ha sfruttato la trasformazione digitale per affrontare e superare le crisi dell’ultimo triennio, ma c’è ancora una fetta consistente di aziende di piccole dimensioni che ritiene l’impatto delle nuove tecnologie...

  • Forum Industria Digitale sceglie Cremona per la sua prima edizione

    Si terrà a Cremona Fiere l’edizione lancio di Forum Industria Digitale, la mostra-convegno ideata dai Gruppi Meccatronica e Software industriale di ANIE Automazione e organizzata da Messe Frankfurt Italia. Un unico forum per la trasformazione digitale e green dell’industria La...

  • Sensori IIoT nella produzione industriale

    Al centro della trasformazione digitale ci sono i sensori IIoT e i dispositivi intelligenti che raccolgono dati, comunicano tra di loro e plasmano il futuro dell’industria manifatturiera. Leggi l’articolo

  • SPS 2023: Rockwell Automation presente con soluzioni all’avanguardia per la trasformazione digitale

    Nel corso della fiera SPS 2023 a Norimberga (14-16 novembre) Rockwell Automation presenterà il proprio portafoglio completo di dispositivi intelligenti e soluzioni software per l’industria manifatturiera, e in particolare: FactoryTalk Design Studio il software cloud-based per la progettazione...

Scopri le novità scelte per te x