Le possibilità applicative di Sercos ad Hannover Messe 2016

Sercos international presenterà diverse demo in occasione della Hannover Messe, che si terrà in Germania dal 25 al 29 aprile

Pubblicato il 18 aprile 2016

Hannover: Padiglione 9, stand G28: qui Sercos International in occasione di Hannover Messe 2016 presenterà le sue diverse potenzialità applicative. Particolarmente interessante sarà la demo relativa al sistema di movimento Hexapod di Bosch Rexroth (simulatore di guida e di volo e per altri impieghi). Il sistema è disponibile in diverse dimensioni e varianti (elettrica e idraulica), a seconda del tipo di utilizzo e della capacità di carico, e con la propria unità di controllo su base Sercos master.

Sercos verrà presentato come motion bus I/O, dotato di capacità di sincronizzazione che permette, ad esempio, elevate prestazioni MIMO (Multiple Input Multiple Output).
È attesa anche la presentazione di SoftMaster Sercos, sviluppato in collaborazione con Bosch Rexroth, ISG Industrielle Steuerungstechnik e Tenasys. La demo mostrerà come è possibile raggiungere la massima velocità in tempo reale utilizzando un controller Ethernet standard. Alcune aziende importanti stanno già realizzando i primi progetti sulla base di SoftMaster Sercos III in collaborazione con Bosch Rexroth.

Sercos international mette inoltre a disposizione un Info Point, dove i visitatori potranno avere maggiori informazioni sulla OPC UA Companion Specification rilasciata per Sercos nel mese di novembre del 2015. Sarà possibile estrarre e/o modificare diversi parametri dei dispositivi master e slave Sercos III, tramite un tablet dotato di sistema operativo Windows 10 e un’applicazione client OPC UA. In questo modo potranno essere utilizzati i profili di funzioni o dispositivi specifici di Sercos per uno o più client OPC UA, indipendentemente dal prodotto o dal produttore. Lo scambio di dati tra la periferica della macchina e i sistemi IT di più alto livello risulterà quindi più semplice, rispondendo così alle esigenze di Industry 4.0 in fatto di interoperabilità semantica.

Un’altra novità è rappresentata dall’approccio concettuale che semplifica l’integrazione dei macchinari nell’industria manifatturiera. Fedele al motto “Meno cavi, meno complessità, più semplice integrazione della macchina”, Sercos International ha sviluppato questo approccio in collaborazione con ODVA e OPC Foundation. Un’infrastruttura di rete uniforme, dove i telegrammi, i messaggi CIP e i telegrammi TCP/IP attraversano un singolo cavo, permettendo agli ingegneri meccanici e agli utenti di ridurre i costi e le complessità legate al processo di integrazione della macchina. Questo nuovo approccio consente di continuare ad avvalersi dei propri fornitori e dispositivi di automazione preferiti.

Alla Fiera di Hannover verrà infine presentata una serie di demo board e prodotti realizzati da diverse aziende che realizzano dispositivi compatibili con Sercos.

 



Contenuti correlati

  • Steffen Haack nuovo CEO di Bosch Rexroth AG dal 1° agosto 2022

    Dal 1° agosto 2022, Steffen Haack (56, in foto) è il nuovo CEO di Bosch Rexroth AG, azienda specializzata in azionamenti e controlli. Dal 1° gennaio 2021, è membro del Consiglio di Amministrazione ed è a capo dello...

  • Bosch Rexroth pianifica di acquisire HydraForce, specialista in idraulica

    Bosch Rexroth prevede di espandere la propria attività idraulica acquisendo HydraForce, Inc. con sede a Lincolnshire, Illinois (USA). HydraForce sviluppa e produce valvole e soluzioni per l’idraulica compatta con 2.100 collaboratori in sei siti produttivi negli Stati...

  • Partnership tra Mitsubishi Electric e Myway il Progetto Raise

    “Fornire Edge Intelligence per tutti” è il principio su cui si basa l’attività di MYWAI, una start-up nata nel 2021 a Sestri Levante, in provincia di Genova, specializzata sul tema della convergenza su Edge Computer di Artificial...

  • IO-Link via Wireless con le soluzioni netFIELD di Hilscher

    La piattaforma tecnologica netFIELD di Hilscher si è recentemente arricchita di due importanti soluzioni per la connettività in IO-Link Wireless: netFIELD IO-Link Wireless Master e netFIELD Device IO-Link Wireless Bridge. Basato sullo standard IO-Link IEC 61131-9, IO-Link...

  • L’efficienza delle aziende dipende dall’efficienza dell’intralogistica

    Le aziende cercano di fare più efficienza, puntano a ridurre i costi e aumentare la capacità produttiva. Allo stesso tempo, la produzione ‘just in time’ e personalizzata con i magazzini pieni di scorte non è più sostenibile:...

  • Anipla TechTalk: i vantaggi di OPC-UA per le PMI

    Lo standard OPC-UA sarà l’argomento centrale del nuovo approfondimento TechTalk, la serie di seminari online snelli e veloci di Anipla, l’Associazione Nazionale Italiana Per L’Automazione. L’appuntamento è fissato per il 5 luglio prossimo, alle ore 14:00, e...

  • Lapp: la connessione come ‘ponte’ fra safety e security

    Si è tenuta a Bologna la giornata di lavori intitolata “Industrial Network Security: come proteggere le infrastrutture 4.0?” organizzata da Lapp Italia e dedicata alla sicurezza. “Nata nl 1959 come azienda famigliare, Lapp conta oggi più di...

  • È tutta questione di dati

    Realizzare applicazioni IoT moderne attraverso l’integrazione dati centralizzata Leggi l’articolo

  • Il mondo dell’automazione si scopre resiliente

    Di necessità, virtù: i diversi avvenimenti che hanno messo alla prova la tenuta del sistema industriale italiano hanno lasciato un’eredità positiva nelle imprese, tra investimenti lungimiranti e un rinnovato interesse per l’automazione. Dalla Ripresa alla Resilienza: il...

  • Hannover Messe 2022, un ritorno in presenza al momento giusto

    Si è conclusa la prima Hannover Messe in presenza dopo due anni di pandemia. Espositori e organizzatori tracciano un bilancio pienamente positivo. Hannover Messe ha dimostrato che la trasformazione industriale procede a grandi passi e che l’industria...

Scopri le novità scelte per te x