La piattaforma in cloud per la gestione documentale Requiro Cloud mette al centro la user experience

Requiro Cloud introduce tecnologie avanzate e abilita nuovi servizi e processi user-friendly, all’interno e tra i team amministrativi, legal e HR

Pubblicato il 29 aprile 2022

Archiva Group, punto di riferimento per i propri clienti da oltre 25 anni per lo sviluppo di servizi digitali in outsourcing e per la consulenza specializzata in trasformazione digitale e reingegnerizzazione dei processi aziendali, presenta Requiro Cloud, la nuova piattaforma in cloud per la gestione documentale sviluppata a partire dalle esigenze dei professionisti del settore amministrativo, HR e legal, che mette al centro la user experience per soddisfare le loro necessità.

Requiro Cloud è una piattaforma unica che abilita tutti i processi di dematerializzazione, fatturazione, archiviazione e conservazione a norma dei documenti, a livello nazionale e globale, alla quale si può accedere in qualsiasi momento, in tutta sicurezza e che si aggiorna costantemente per rispettare le normative vigenti.

Requiro Cloud supporta tecnologie avanzate come la robotica, per l’automazione delle azioni manuali ripetitive e la bpm low/no-code per la digitalizzazione dei processi documentali. Uno strumento pensato per offrire una serie di tecnologie, le Requiro App, facilitano le attività quotidiane, abilitando servizi, workflow e processi all’interno e tra i vari reparti. Questo permette una gestione documentale migliore e più veloce, attraverso un’interfaccia semplice e intuitiva.

Le Requiro App disponibili in questa prima versione sono:

  • Requiro DOCS – permette di visualizzare i documenti delle singole aziende o di un intero gruppo e selezionare viste specifiche a seconda delle necessità
  • Requiro Exchange – inserisce tutti i flussi telematici in un’unica app. Dalla fatturazione alla gestione degli ordini, con Requiro Exchange è possibile controllare in tempo reale la transazione di tutti i documenti sui flussi telematici gestiti su Requiro Cloud. (SdI/Peppol/NSO ect ect)
  • Requiro Credit – monitora la situazione creditizia dei clienti, fornitori e partner commerciali
  • Requiro Sign – permette di firmare e accettare il documento attraverso qualsiasi dispositivo mobile o desktop, direttamente dal proprio browser, ponendo in conservazione lo stesso
  • Requiro Control – abilita il pieno controllo su tutti i processi documentali erogati da Archiva Group, con particolare riferimento ai documenti oggetto del processo di conservazione digitale a norma. Il tool pensato per il Responsabile della Conservazione c/o il Titolare
  • Requiro Ranger introduce la Robotic Process Automation all’interno dei processi amministrativi, eliminando le azioni manuali, ripetitive e a basso valore che comportano significativi sprechi di tempo

Requiro Cloud implementa anche un set di integrazioni con i migliori strumenti digitali per potenziare la governance e l’efficienza dei processi:

  • Pega – la piattaforma low-code che abbatte la complessità nei processi destrutturati e nelle situazioni in cui si necessita di un unico orchestratore di sistemi
  • Kissflow – la piattaforma che interviene sulle complessità nel design dei processi, liberando il tempo necessario per ripensare al modo in cui vengono svolte le attività
  • Qlik Sense – la piattaforma per l’analisi dei dati che consente di prendere decisioni in modo collaborativo, basandosi su dati reali
    “Requiro Cloud è un approccio inedito alla gestione documentale”. Ha affermato il Chief Innovation Officer Archiva Group. “I moderni software gestionali sono molto focalizzati sulla gestione dei documenti e dei flussi telematici. Abbiamo invece sviluppato Requiro Cloud a partire dalle esigenze delle singole persone ed è proprio per questo che siamo riusciti a migliorare la user experience, abilitando dei servizi che semplificano e velocizzano la gestione dei documenti e i processi grazie alla condivisione di dati e informazioni tra i vari team aziendali, in un contesto altamente user-friendly”.

Disponibilità: Requiro Cloud è disponibile da subito per tutta la base clienti Archiva Group.

Fonte foto Pixabay_Pexels



Contenuti correlati

  • ProgettistaPiù 2023: l’Automazione a Terra

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“ La sessione dedicata alla Terra, intitolata Terra: l’agricoltura ci...

  • Connettività 5G per reti e dispositivi IoT

    Per offrire ai progettisti e agli sviluppatori la possibilità di realizzare dispositivi IoT in modo più semplice, Microchip Technology propone la sua nuova scheda di sviluppo AVR-IoT Cellular Mini, che è la più recente soluzione entrata a...

  • Lectra Pinko
    Lectra supporta la transizione digitale di Pinko

    Pinko, brand italiano di moda entry-to-luxury che conta oltre 280 boutique e più di 1.000 negozi multimarca in tutto il mondo, ha scelto Lectra, protagonista dell’Industria 4.0 nei settori fashion, automotive e arredamento, per supportare la digitalizzazione...

  • Uniti nel cloud

    Zanini Auto Group ha scelto di passare al cloud affidandosi alla consulenza e alla gestione offerta da Infor Leggi l’articolo

  • Siemens accelera l’innovazione all’edge dei suoi stabilimenti produttivi con Red Hat OpenShift

    Siemens ha adottato Red Hat OpenShift di Red Hat, la principale piattaforma Kubernetes enterprise del mercato, per migliorare la disponibilità, le prestazioni e la sicurezza delle applicazioni mission-critical nel suo stabilimento di Amberg, in Germania. Il sito...

  • Ivan Stanzial, Managing Director di Archiva Group
    Migliorare i processi e soddisfare gli obiettivi della trasformazione digitale

    A cura di Ivan Stanzial, Managing Director di Archiva Group Oggi la digitalizzazione dei processi deve porsi tre obiettivi: migliorare la customer satisfaction e l’esperienza utente, aumentare l’efficienza dell’ecosistema aziendale, rendendolo sempre più flessibile e resiliente, e...

  • Maggiore sicurezza con OPC Suite Extended dataFEED di Softing

    Con l’integrazione di OPC UA Reverse Connect nella sua OPC Suite Extended dataFEED V5.22, Softing consente una comunicazione sicura tra i componenti OPC UA in OT e IT separati da firewall o DMZ. La soluzione all-in-one permette la comunicazione...

  • Con Simcenter Cloud HPC Siemens estende la possibilità di accedere alla simulazione avanzata

    Siemens Digital Industries Software ha aggiunto alla propria soluzione Siemens Xcelerator as a Service (XaaS) potenti capacità di simulazione ad elevate prestazioni, scalabili e fruibili on-demand, grazie al lancio del software Simcenter Cloud HPC. Nell’ambito della consolidata...

  • Il Cloud compie 25 anni

    Ricorre in questi giorni il 25° compleanno del cloud, invenzione che ha dato impulso alla quarta rivoluzione industriale. La prima persona a utilizzare il termine “cloud computing” in ambito accademico fu il professor Ramnath Chellappa durante una...

  • Servizi digitali per le prestazioni ottimali degli asset

    Essere in grado di rilevare e risolvere rapidamente i guasti delle macchine è fondamentale per l’efficienza, sia per gli utenti finali che per i costruttori di macchine. Con un nuovo portale OEM white label, Lenze offre un...

Scopri le novità scelte per te x