La giuria del concorso manus premia quattro progetti innovativi

Il PowerBully si aggiudica il manus d'oro 2021. La giuria del concorso manus premia quattro progetti innovativi, distintisi per l'utilizzo di cuscinetti in polimero esenti da lubrificazione

Pubblicato il 24 agosto 2021

Quattro gradini al podio: per la prima volta quest’anno, il concorso manus – iniziativa globale promossa dallo specialista delle motion plastics igus – premia quattro diversi concorrenti. Il concorso costituisce una vetrina per le applicazioni più creative e innovative con i cuscinetti. Il veicolo cingolato PowerBully della Kässbohrer Geländefahrzeug AG si aggiudica il primo premio della decima edizione del manus award. L’argento va ad uno speciale cuneo di abbattimento radiocomandato. A vincere il bronzo è un sistema frangisole che funziona grazie a una lega a memoria di forma. E per la prima volta è stato assegnato anche il premio “manus green”, che vuole premiare progetti particolarmente ecosostenibili. Ad aggiudicarsi il manus green è stato un cestino intelligente a energia solare prodotto in Finlandia.

I cuscinetti in polimero sono così piccoli eppure hanno un ruolo cruciale all’interno della macchina sulla quale sono installati. Qualche esempio? Nelle affettatrici per banane, nelle macchinette del caffè, nei pedalò, in cuori artificiali… I cuscinetti in polimero ad alte prestazioni sono una soluzione molto interessante perché funzionano a secco e sono esenti da manutenzione. E sono resistenti, leggeri ed economici. In tutto il mondo, ci si affida alle boccole in polimero: lo dicono i numeri di questa decima edizione dei manus award. Infatti, quest’anno, il concorso ha visto la partecipazione di ben 582 concorrenti da 41 paesi. La giuria, composta da professionisti provenienti dal mondo della ricerca e dell’industria, ha selezionato quattro applicazioni che spiccano per la loro creatività e la loro efficienza tecnica ed economica.

Un veicolo cingolato made in Germany si aggiudica l’oro
PowerBully, mezzo prodotto da Kässbohrer Geländefahrzeug AG, ha ricevuto il trofeo manus d’oro e un premio di 5.000 euro. PowerBully è un veicolo “all terrain” per carichi elevati che si presta a svariate applicazioni. Il cingolato viene utilizzato nei terreni molto impegnativi dove i veicoli con ruote non possono operare. Grazie alla sua particolare concezione, il PowerBully è il mezzo ideale per la posa di linee elettriche e telefoniche, per la lotta antincendio, per svolgere analisi del suolo o per condurre operazioni di pacciamatura. Tutti i componenti devono garantire la massima robustezza e resistenza a forze elevate. I cuscinetti devono essere utilizzati sull’asse oscillante e su quello di tensionamento. Sulla base della consulenza degli esperti igus, i progettisti della Kässbohrer hanno optato per i cuscinetti avvolti XXL iglidur TX1. Oltre a essere esenti da manutenzione, questi cuscinetti sono resistenti a sporcizia e polvere. Un’applicazione “estrema” che ha conquistato i giudici.

Manus d’argento per il cuneo di abbattimento radiocomandato a batteria
Il secondo premio è stato vinto dalla società tedesca Forstreich GmbH. A causa dei periodi di siccità sempre più frequenti, tagliare un albero con un cuneo e un martello è diventato sempre più pericoloso. Stefan Reichenbach ha quindi progettato un cuneo di abbattimento radiocomandato a batteria. L’operatore forestale posiziona il cuneo nel punto di taglio e dà inizio alle operazioni di abbattimento, potendosi mantenere a distanza di sicurezza. I progettisti hanno utilizzato profili doppi drylin W con supporti ritti in polimero per garantire un movimento lineare del cuneo. Il dispositivo contiene anche cuscinetti iglidur G che permettono al cuneo di assorbire le forze radiali e di aumentare la durata d’esercizio, anche in ambienti con presenza di sporco, sabbia e trucioli.

Manus di bronzo per un sistema di schermatura solare
A vincere il terzo premio è stata la società francese Arcora, grazie al suo innovativo sistema frangisole con lega a memoria di forma. Quando la lega si scalda, il sistema è in grado di azionare un carrello di traslazione. E grazie a piccole bielle, il carrello trasferisce la forza alle alette rotanti della schermatura solare. Grazie a questo sistema è possibile sostituire i meccanismi motorizzati standard nelle facciate degli edifici. In corrispondenza delle interfacce tra elementi fissi e mobili, i progettisti hanno utilizzato componenti in plastiche ad alte prestazioni igus, come gli snodi sferici igubal, i cuscinetti fissi flangiati in iglidur J e le guide miniaturizzate drylin N.

Un cestino intelligente si aggiudica il premio alla sostenibilità
Quest’anno, per la prima volta, era prevista l’assegnazione di un “manus green”: questo premio era riservato ai candidati che utilizzavano cuscinetti in polimero per progetti particolarmente sostenibili. Si è aggiudicato il trofeo Finbin, società finlandese che ha realizzato un cestino intelligente a energia solare. La tecnologia brevettata installata in questo speciale sistema di smaltimento garantisce una compressione dei rifiuti con un rapporto 6:1. Quando è completamente pieno, il bidone invia automaticamente un segnale al gestore. È fondamentale che tutti i componenti del cestino siano durevoli ed esenti da manutenzione. I cuscinetti in tribopolimero iglidur G trovano applicazione nelle aste di fissaggio per lo sportello, il pedale e le aste di trasmissione del pedale. I cuscinetti, totalmente autolubrificanti, resistono alla polvere e allo sporco.

 



Contenuti correlati

  • Nacho Rivera, Cristina Ruiz e Ignacio Cabrera - Indra The Overview Effect
    Indra investe in sostenibilità con The Overview Effect

    Nel contesto globale segnato dall’agenda 2030, dall’European Green Deal e dall’European Recovery Plan, Indra è impegnata nella relazione tra tecnologia, digitalizzazione e sostenibilità come pilastro principale del futuro di aziende e istituzioni. Indra ha aumentato la sua...

  • igus sew cavo ibrido
    Erogazione di energia e dati nel cavo ibrido unico igus per motori SEW

    Ingombro ridotto, compattezza e velocità: sono questi i requisiti dei motori di nuova generazione. Per allinearsi con questa tendenza, sono sempre di più i produttori di azionamenti che scelgono la tecnologia ibrida per risparmiare spazio. Anche igus...

  • Yaskawa pone la prima pietra per la nuova sede europea a Hattersheim

    Bruno Schnekenburger, CEO di Yaskawa Europe GmbH, e Klaus Schindling, il sindaco di Hattersheim am Main, hanno posto la prima pietra per la nuova sede europea di Yaskawa nella città tedesca di Hattersheim am Main, vicino a...

  • Conrad Sourcing
    Il futuro della tecnologia edilizia di Conrad è sostenibile e hi-tech

    Con oltre 375.000 prodotti la piattaforma Conrad Sourcing dispone tutto ciò di cui i professionisti della tecnologia degli edifici necessitano per il loro lavoro. Sia che si tratti di espansione, funzionamento, manutenzione o riparazione, i clienti Conrad...

  • Soluzioni Schneider Electric per Universal Pack

    Nel quadro di una partnership solida e collaudata, Universal Pack, azienda specializzata in progettazione e costruzione di macchine confezionatrici verticali per il confezionamento mondose nei settori farmaceutico e food, sia per polveri sia per liquidi, ha scelto Schneider Electric per...

  • Più igiene per tutti

    Le sfide che aspettano il mondo del tissue e le opportunità offerte dalla tecnologia digitale: se ne è parlato durante un evento in streaming sulla piattaforma Convergence che riunisce i principali attori del settore Leggi l’articolo  

  • Platinum level honoree per il computer SEMIL-1748GC di Neousys Technology

    Una giuria di esperti ha attribuito il riconoscimento Platinum level honoree al computer SEMIL-1748GC di Neousys Technology, dotato di una GPU Nvidia Tesla T4 preinstallata. Il prodotto è stato giudicato tra i migliori in occasione dei Military & Aerospace Electronics...

  • Rockwell Automation nominata finalista del Microsoft Partner of the Year Award 2021 per l’Internet of Things

    Rockwell Automation è stata nominata tra i finalisti del Microsoft Partner of the Year Award 2021 per l’Internet of Things. L’azienda ha ottenuto il riconoscimento, insieme ad altri importanti partner globali di Microsoft, per aver dimostrato eccellenza...

  • Innovazione e digitalizzazione pilastri della nuova economia globale e sostenibile

    L’innovazione tecnologica e la digitalizzazione sono i pilastri per costruire la nuova economia globale e sostenibile: lo ha affermato Blake Moret, CEO di Rockwell Automation, in apertura dell’evento ‘Scenario, una conversazione globale sul Tissue’. Non è più sufficiente...

  • Osservatorio Mecspe di Senaf sul II quadrimestre 2021

    Il vento della ripresa economica sta attraversando l’Italia. Dalla Commissione Europea arrivano segnali positivi (con il Pil italiano dato in crescita del 5% nel 2021) confermati dall’economia reale del Paese, che procede decisa in questa direzione. Anche...

Scopri le novità scelte per te x