La crescita traina un primo forte semestre per Danfoss

Pubblicato il 6 ottobre 2016

Dopo avere chiuso positivamente il primo trimestre, il Gruppo Danfoss riprende la tendenza anche nel secondo trimestre, con un primo semestre complessivamente molto positivo, una top-line in aumento ed un significativo miglioramento dei guadagni. Nella prima metà dell’anno, il fatturato totale netto del Gruppo ha raggiunto 19,4 miliardi di DKK rispetto ai 19,2 miliardi di DKK nello stesso periodo dello scorso anno, pari a una crescita del 4%. Il profitto (EBIT) è migliorato del 18%, chiudendo a 2,2 miliardi di DKK.

“Siamo molto soddisfatti del nostro primo semestre, nel quale la crescita ha spinto i nostri maggiori guadagni. Stiamo iniziando a vedere l’impatto dei nostri piani di crescita, degli investimenti in innovazione e del nostro continuo sforzo per poter essere più competitivi che si stanno riflettendo in costante aumento della nostra quota di mercato. La combinazione di questi due fattori ci permette di continuare ad investire ulteriormente sui nostri piani di crescita e sulla nostra trasformazione digitale”, afferma il Presidente e CEO Niels B. Christiansen.

Quello che ha permesso il raggiungimento di tali risultati è stato l’incremento dei maggiori mercati sui quali Danfoss opera, compresi quelli Europeo e Cinese, dove la domanda di soluzioni sempre più efficienti ed a basso impatto ambientale hanno guidato le scelte del mercato. Tutti e quattro segmenti di attività del Gruppo Danfoss hanno riportato un aumento del fatturato durante i primi sei mesi dell’anno. Danfoss Cooling e Danfoss Heating in particolare, hanno visto un forte incremento delle vendite con guadagni significativi.

“Il nostro business si mantiene estremamente solido e vediamo dei trend positivi in alcuni dei nostri maggiori settori di attività. I sistemi di energia intelligenti ed efficienti stanno diventando temi sempre più importanti e prioritari nelle agende di discussione di tutto il mondo e questo ha un impatto positivo sulla richiesta di tecnologie innovative che possiamo offrire”, afferma Niels B. Christiansen.

“I risultati ottenuti da Danfoss nella Regione Sud Europa durante i primi sei mesi dell’anno sono stati molto positivi; la nostra top line è cresciuta del 9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, nonostante le incertezze dovute ad un mercato sostanzialmente stabile. La crescita è stata consistente in tutti e quattro i principali paesi della Regione: Italia, Francia, Spagna e Portogallo. Solamente Grecia ed Israele hanno ottenuto risultati sotto le aspettative”, spiega Ernesto Ubieto, presidente Danfoss della Regione Sud Europa.

La crescita si è basata su una solida value proposition attuata nei confronti dei clienti strategici ed è stata supportata da una legislazione favorevole al sostegno di soluzioni a basso consumo energetico nel settore del Climate & Energy. Il settore Heating è stato quello che più ha beneficiato delle leggi e normative nel campo del risparmio energetico, le quali hanno contribuito ad un aumento delle richieste di soluzioni energetiche  efficienti ed a basso consumo per gli edifici. La normativa F-Gas e l’utilizzo di refrigeranti con basso GWP hanno positivamente impattato su tutto il portafoglio prodotti del settore Danfoss Cooling e si è visto inoltre un significativo aumento di progetti eseguiti al di fuori della regione, grazie ad alcuni clienti molto attivi nei mercati esteri. “Abbiamo buone aspettative anche per questo  secondo semestre, nonostante le incertezze politiche di alcuni paesi che potrebbero rallentare la crescita del mercato”.



Contenuti correlati

  • Incontro tra refrigerazione e digitalizzazione

    Rendimenti elevati, nessun fermo macchina, garanzia di sicurezza nell’utilizzo per gli operatori, costi di manutenzione contenuti: le richieste del cliente sono state esaudite grazie ai prodotti Danfoss Leggi l’articolo

  • Manutenzione predittiva con inverter VLT Danfoss

    I dispositivi pronti per Industry 4.0 hanno spesso una intelligenza integrata e la possibilità di trasferire tutti i dati collezionati ad un dispositivo di livello gerarchico superiore. I drive nelle applicazioni industry 4.0 sono la maggiore sorgente di...

  • A EMO Milano 2021 in mostra le competenze in progettazione e ingegneria di Danfoss Power Solutions

    Danfoss presenterà a EMO Milano 2021 molteplici tecnologie, oltre alla sua comprovata esperienza ingegneristica e alle sue capacità di progettazione di sistemi creativi, presso il Padiglione 01 – Stand A28 B23, a Fiera Milano-Rho. Verranno esposti prodotti...

  • danfoss acquisizione eaton idraulica
    Danfoss acquisisce il business Hydraulics di Eaton

    Danfoss ha ufficialmente concluso il processo di acquisizione delle attività nel settore idraulica di Eaton per 3,3 miliardi di dollari (circa 3 miliardi di euro), avendo ottenuto tutte le necessarie approvazioni normative e soddisfatto le condizioni per...

  • Distorsione Armonica: dalla smart-grid alla clean-grid

    VLT Advanced Active Filter AAF 006 incrementa l’efficienza e rende il sistema di distribuzione più solido, evitando così tempi di inattività. Può compensare i singoli inverter o può essere installato come soluzione compatta stand-alone per compensare più...

  • PIL, livelli pre-crisi già a metà 2022

    Migliorano secondo l’istituto di ricerca Prometeia le stime di crescita del PIL italiano nel 2021. Dovrebbe crescere infatti del 5,3% rispetto 4,7% delle previsioni di marzo, e più del tasso di crescita medio previsto per l’Eurozona stimato...

  • Seco approva i risultati economici consolidati del 2020 e il progetto di IPO

    L’Assemblea di SECO SpA, nota realtà del settore dell’innovazione tecnologica per le soluzioni hardware-software IoT fondata nel 1979 da Daniele Conti e Luciano Secciani e partecipata da Fondo Italiano Tecnologia e Crescita gestito dal Fondo Italiano d’investimento...

  • Appuntamenti online con gli esperti in drives di Danfoss

    Le sfide di domani richiedono la migliore formazione oggi! Chi volesse conoscere le novità e le funzionalità dei convertitori di frequenza Danfoss VLT e Vacon, può ora entrare nell’aula virtuale insieme a un esperto Danfoss Drives per...

  • Azionamenti efficienti nella produzione di birra

    Nell’industria alimentare e delle bevande, l’innovazione e l’efficienza dei processi permette di valorizzare al massimo la qualità dei prodotti, specialmente di quelli che possono vantare una grande tradizione. Un caso di riferimento è quello di Birra Peroni,...

  • Crédit Agricole e Sace sostengono la crescita del gruppo Camozzi

    Crédit Agricole Italia e Sace sono di nuovo insieme per favorire la crescita delle aziende italiane. In quest’ultima operazione, Crédit Agricole ha erogato un finanziamento garantito da Sace destinato a sostenere i piani di crescita in Italia e...

Scopri le novità scelte per te x