Si avvicina l’appuntamento in presenza con Intralogistica Italia 2022

Nello scenario generale di incertezza, Intralogistica Italia intende restare un punto di riferimento per il mercato, mantenendo il proprio impegno per offrire a operatori del mondo dell’intralogistica una vetrina di riferimento in Italia per le soluzioni più innovative per il magazzino moderno

Pubblicato il 2 febbraio 2022

A pochi mesi dal lancio della nuova edizione, oltre due terzi degli spazi sono stati prenotati da espositori italiani e stranieri, che confermano la propria fiducia e la propria presenza alla manifestazione fieristica di riferimento in Italia per il comparto della logistica interna. Il flusso costante di registrazioni, che si è intensificato nelle ultime settimane, ha convinto la segreteria organizzativa di Intralogistica Italia a confermare la fiera in presenza dal 3 al 6 maggio 2022 a Fiera Milano Rho, in concomitanza con Ipack-IMA, Green Plast, Print4All e Pharmintech.

Al momento, importanti player del settore come Alascom, Automha, Beumer, Bito, Bm Group Polytec, Collini Sistemi, Compatt, Dematic, Dmr, Element Logic, Esisoftware, Fasthink, Fives Intralogistics, Go Systems, Gs Industry, Handheld, Hanel, Hörmann, Incas-Ssi Schaefer, Incaricotech, Interroll, Kardex, Lcs, Loadhog, Lyto’s, Manhattan Associates, Mecalux, Miag Fahrzeugbau, Modula, Mpm, Mps Engineering, Omron, Palomat, Passepartout, Polar, Protekt, Qs Group, Rite-Hite, Savoye, Sipi, Spe Elettronica Industriale, Swisslog, Tellure Rota, Tente Ruote, Trascar, Uteco Contec e molti altri hanno già formalmente completato l’iscrizione.

Tra gli espositori di quest’anno sono presenti anche software house sia italiane che straniere, un chiaro segnale della crescita d’interesse da parte di una gamma sempre più ampia di gruppi merceologici che riconoscono Intralogistica Italia come la vetrina di riferimento in Italia per la logistica di magazzino.

Dal punto di vista degli utilizzatori di soluzioni intralogistiche, resta forte l’interesse da parte dei settori già presenti durante la scorsa edizione e che rappresentano i diversi comparti dell’industria manifattura. Per maggiori dettagli, è possibile consultare la pagina dedicata all’identikit del visitatore sul sito di manifestazione.
A conferma dell’importanza di Intralogistica Italia per il mercato, si è allargato nel corso degli ultimi due anni il numero di aziende che compongono l’Advisory Panel di manifestazione: Automha, Bennet, Bialetti, Bito, Decathlon, Dematic, Ferrero, Fives Intralogistics, Grand Vision, Haier, Incas-SSI Schaefer, Interroll, Kardex Remstar, Latteria Soresina, Leroy Merlin, Mecalux, Modula, Rite-Hite, Savoye, Sigma, Swisslog, DB Schenker, Teva e Verallia.

Quest’anno le aziende espositrici potranno beneficiare del coinvolgimento dell’Agenzia ICE, che rafforzerà la presenza in fiera di operatori e buyer provenienti dall’Europa, dall’area del Mediterraneo e dal Medio Oriente. Inoltre, l’offerta di soluzioni e novità di prodotto sarà arricchita da una vetrina digitale per garantire la massima visibilità agli espositori e offrire la possibilità di rivivere il programma di convegni on-demand sia nei giorni di manifestazione, che nei giorni successivi.

Nuove collaborazioni per Intralogistica Italia
La segreteria organizzativa di Intralogistica Italia continua a monitorare i trend di mercato, proseguendo collaborazioni con i propri partner istituzionali e supportando iniziative e attività utili alle aziende, come la pubblicazione della prima edizione del Libro Bianco di Aisem Federata Anima Confindustria sui Sistemi Intralogistici che è in calendario nel mese di febbraio.

Accanto al proseguimento delle partnership già consolidate, Intralogistica Italia ha sottoscritto nuovi accordi con il mondo accademico e in particolare con l’Osservatorio Contract Logistics “Gino Marchet” e il B2C Logistics Center per un programma di conferenze dal 3 al 6 maggio in occasione dell’appuntamento fieristico in Fiera Milano Rho.

Confermata la logica di filiera con The Innovation Alliance
In un periodo complesso come quello che stiamo vivendo, un importante contributo non solo all’affluenza di operatori e all’internazionalità della manifestazione ma anche alla risonanza e alla promozione di tutti i saloni fieristici, sarà dato dalla sinergia di Intralogistica Italia con le fiere Ipack-IMA, Print4All, Green Plast e Pharmintech.
In una logica di filiera settori diversi accomunati da un altissimo livello di innovazione e grandi investimenti in R&S, daranno vita ancora una volta al format The Innovation Alliance, che renderà l’appuntamento fieristico, in calendario dal 3 al 6 maggio 2022 in Fiera Milano Rho e atteso da oltre 100.000 visitatori, un’occasione imperdibile per vedere da vicino il meglio della meccanica strumentale.

Nelle prossime settimane seguiranno aggiornamenti sul nuovo format e sarà ufficializzata la mappa del quartiere fieristico. Come già per la precedente edizione, Intralogistica Italia occuperà i padiglioni 6 e 10 insieme alle soluzioni di fine linea di Ipack-Ima, a garanzia di un flusso costante di visitatori.

Per partecipare come espositore è ancora possibile contattare la segreteria organizzativa di Intralogistica Italia all’indirizzo info@intralogistica-italia.com
Per visitare la manifestazione seguiranno aggiornamenti nelle prossime settimane.



Contenuti correlati

  • Movipro technology: una nuova generazione di inverter decentralizzati

    Versatile e scalabile: l’inverter Movipro technology combina le alte prestazioni, la potenza e la gamma di opzioni degli inverter da quadro Movidrive con i vantaggi di installazione e la robustezza della tecnologia decentralizzata. Una soluzione ideale per...

  • Alleanza strategica tra Informa e Ipack-Ima

    Informa Markets, noto attore del settore fieristico, e Ipack-Ima Srl, punto di riferimento internazionale per le manifestazioni di processo e confezionamento, joint venture tra Ucima e Fiera Milano, hanno sottoscritto ieri un accordo che sancisce un’alleanza strategica...

  • Focus on PCB 2024 circuiti stampati
    Cresce l’interesse per i circuiti stampati, Focus on PCB 2024 segna +18% visitatori

    I numeri danno ragione alla formula altamente specialistica di Focus on PCB, l’unica manifestazione europea interamente dedicata all’industria dei circuiti stampati: +18% di visitatori rispetto all’edizione precedente, con visitatori provenienti da 25 Paesi e ingressi prevalentemente da...

  • A SPS Italia Lenze trasforma l’automazione in una strategia vincente per tutti

    Lenze è uno dei pochi fornitori sul mercato ad offrire un portafoglio completo, aperto e scalabile che spazia dagli elementi di azionamento alle soluzioni cloud, supportando i clienti nella trasformazione digitale. La meccatronica, i sistemi, la digitalizzazione...

  • Logistica e intralogistica: qual è il futuro?

    Il settore della logistica e intralogistica sta vivendo un periodo di rapida evoluzione, legato all’introduzione di nuove tecnologie in risposta a una serie di criticità. Ne parliamo qui con: Enzo Tumminaro, country manager di Zebra Italia, Donato...

  • La Hyperconnected Industrial Automation di SEW-Eurodrive a a SPS Italia 2024

    L’evoluzione dell’automazione industriale verso l’Iperconnessione e la Virtualizzazione sarà al centro dello stand di SEW-Eurodrive a SPS Italia 2024, un laboratorio collaborativo aperto che accoglierà i principali partner dell’azienda. In mostra soluzioni in cui la servitizzazione e...

  • Da uno studio di Zebra Technologies: più automazione per risolvere le sfide del magazzino

    Uno studio di Zebra Technologies su automazione, potenziamento tecnologico e programmazione della manodopera, analizza le principali sfide che spingono i leader del magazzino a investire in automazione e in altre tecnologie, oltre ad approfondire come poter affrontare al meglio...

  • Focus on PCB 2024 fiera
    Focus on PCB 2024, l’eccellenza dei circuiti stampati in fiera a Vicenza

    “Focus on PCB – From Design to Assembly” è l’unica fiera europea interamente dedicata all’industria dei circuiti stampati. L’evento, che si è tenuto nei giorni 15 e 16 maggio 2024 nel quartiere fieristico IEG di Vicenza, ha...

  • Le tecnologie per il liquid food & beverage trovano casa a Ipack-IMA 2025

    A Ipack-IMA 2025, la manifestazione internazionale per il processing & packaging, prevista a Fiera Milano dal 27 al 30 maggio 2025, i migliori produttori di tecnologie e gli end user si incontreranno per approfondire le tendenze che...

  • Oltre i semplici ‘cavi’

    Le soluzioni integrate di Lapp per un’intralogistica sempre più digitalizzata e sostenibile al servizio delle esigenze dei clienti Negli ultimi anni la digital transformation è diventata un imperativo anche nell’ambito dell’intralogistica, al fine di migliorare l’efficienza dei...

Scopri le novità scelte per te x