Interruttori-sezionatori P di Eaton

Pubblicato il 24 giugno 2014

Gli interruttori-sezionatori P1 e P3 con protezione IP65 di Eaton sono disponibili anche nelle varianti con alberi di prolunga metallici per il montaggio a comando rinviato e bloccoporta negli armadi elettrici. I costruttori di macchine possono ora assicurare distacchi del carico nell’intervallo da 25 a 100 A in armadi elettrici aventi una profondità massima di 400 mm – è in preparazione la versione per armadi di profondità 600 mm, offrendo così una protezione ottimale del personale e delle apparecchiature.

La gamma include diverse opzioni di interruttori, maniglie e alberi in modo da potere assemblare in modo flessibile il sistema corretto in funzione delle esigenze. Interruttori completi, che sono disponibili anche con polo di neutro sezionato e contatti ausiliari, aiutano l’utente a risparmiare tempo e costi nell’ordine e nell’installazione.

Il meccanismo di manovra manuale degli interruttori-sezionatori P lavora in maniera meccanicamente solidale ai contatti. Gli apparecchi, robusti e compatti, sono stati progettati per l’uso come interruttore principale con o senza funzione di arresto di emergenza, come interruttori on/off e anche come interruttori di manutenzione, riparazione o sicurezza. Essi assicurano un elevato livello di affidabilità e hanno una lunga durata, oltre a perdite di potenza eccezionalmente basse.

Per integrarli nell’impianto, l’utente può fissare gli interruttori su guida standard o su una piastra di montaggio. Sono disponibili alberi di prolunga per il collegamento alla porta per armadi elettrici con profondità di 400 mm e 600 mm. Appositi accorgimenti permettono di bloccare la porta dell’armadio quando l’interruttore è nella posizione “on”, proteggendo quindi contro apertura non autorizzate quando l’armadio è in tensione. Le maniglie standard (SVB) sono bloccabili con un massimo di tre lucchetti da 8 mm. Le maniglie della serie K-Line permettono di bloccare la porta nella posizione “off” con due lucchetti da 6 mm o tramite una serratura a chiave. Eaton offre anche un tool opzionale che permette di sbloccare la porta nella posizione “on”, per esempio per l’apertura del quadro elettrico e la ricerca guasti senza isolare l’alimentazione.



Contenuti correlati

  • Motori ed efficienza

    Motori elettrici e inverter sono componenti chiave per applicazioni ad alta efficienza energetica in ambito industriale: l’azionamento ha il potenziale per portare enormi risparmi energetici, fino al 40% a seconda dell’applicazione Nel 2024 la Commissione Europea dovrebbe...

  • Steute Technologies interruttori divisioni
    Steute Technologies apre le divisioni per il medicale, digitale e interruttori premium

    Steute Technologies, azienda tecnologica internazionale per interruttori di elevata qualità, sensori intelligenti e sistemi wireless innovativi, ha avviato una ristrutturazione completa delle proprie divisioni aziendali. Con effetto immediato, l’azienda opererà sul mercato con tre divisioni: Meditec, Leantec...

  • Ridurre i costi e migliorare la sostenibilità con motori e azionamenti efficienti

    La sostituzione di installazioni obsolete con motori più efficienti ed ecologici comporta benefici essenziali per l’ambiente e la gestione delle risorse. Al tempo stesso motori e azionamenti di nuova generazione riducono i costi di produzione e aumentano...

  • Sensori IIoT nella produzione industriale

    Al centro della trasformazione digitale ci sono i sensori IIoT e i dispositivi intelligenti che raccolgono dati, comunicano tra di loro e plasmano il futuro dell’industria manifatturiera. Leggi l’articolo

  • Efficienza energetica e soluzioni green

    Non solo un’innovazione sostenibile è possibile, ma la digitalizzazione stessa è un driver fondamentale e un abilitatore per aumentare l’efficienza degli edifici. Leggi l’articolo

  • Le tendenze da tenere d’occhio nelle reti industriali

    Prosegue la crescita della comunicazione industriale sostenuta dalla digitalizzazione e dall’ampliamento delle infrastrutture. Accanto a Fieldbus, Ethernet e tecnologie Wireless sono sempre più protagoniste la convergenza IT-OT, la connettività IIoT e il modello SDN. Leggi l’articolo

  • Misurare il ROI dell’Industria 4.0

    L’adozione delle soluzioni legate all’Industria 4.0 può portare grandi benefici alle aziende ma permangono anche delle sfide, per esempio dimostrare come un uso migliore dei dati ottimizzi i processi garantendo il ritorno sugli investimenti (ROI) Leggi l’articolo

  • Verdure preparate in automatico

    L’azienda spagnola AIT Broccoli, specializzata in macchinari per la lavorazione dei prodotti agricoli post-raccolta, ha utilizzato soluzioni e tecnologia di Eaton per automatizzare e personalizzare il processo di taglio automatico dei broccoli. Leggi l’articolo

  • Innovazioni e prospettive degli smart HMI

    Apparecchiature e sistemi di interfaccia operatore sono un elemento chiave dell’automazione industriale. L’attuale fase di transizione vede la convivenza di tecnologie tradizionali e innovazioni digitali all’interno di scenari complessi con implicazioni e prospettive ancora da valutare pienamente...

  • La ‘mente’ del sistema

    Le soluzioni di controllo, PLC, PAC, IPC, si evolvono adeguandosi alle necessità di Industria 4.0. La crescente mole di dati raccolti dal campo deve infatti essere velocemente processata per un’ottimizzazione continua della produzione Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x