Interroll aprirà una nuova fabbrica potenziata in Cina a Suzhou

Pubblicato il 20 marzo 2020

Interroll chiuderà il suo attuale stabilimento di Suzhou nel 2022 e aprirà una nuova fabbrica sempre all’interno dell’area di Suzhou. In totale verranno investiti 181 milioni di CNY (25 milioni di CHF) nei nuovi impianti di proprietà. La nuova fabbrica permetterà di ampliare la capacità produttiva di Interroll e rafforzerà la sua capacità di crescita futura nella regione dell’Asia-Pacifico.

Interroll prosegue nel suo cammino di espansione nella regione dell’Asia-Pacifico. I mercati a più rapida crescita – soprattutto in Cina, nella regione Asean (Association of Southeast Asian Nations), in Corea e in Australia – mostrano una buona domanda di prodotti Interroll e offrono un notevole potenziale di crescita a lungo termine. Inoltre, si prevede che un aumento della base installata di sistemi di movimentazione dei materiali realizzati da Interroll offrirà ulteriori opportunità di crescita delle attività legate ai servizi di assistenza e manutenzione all’interno della regione. Nel 2019 circa la metà della produzione della fabbrica Interroll di Suzhou è stata consegnata a destinazioni al di fuori della Repubblica Popolare Cinese, con progetti su larga scala, ad esempio, per il settore dell’e-commerce coreano. L’inizio della produzione nel nuovo stabilimento è prevista per l’inizio del 2022.

La nuova sede sarà interamente di proprietà di Interroll e si trova nella zona di sviluppo del Suzhou Industrial Park (SIP), a circa 12 km a sud-ovest dello stabilimento esistente. Con circa 22.000 metri quadrati di superficie, la capacità disponibile verrà raddoppiata.

“Ci stiamo preparando a gestire una sede all’avanguardia con capacità potenziate e nuovi processi produttivi, che ci permetterà ancor di più di concentrarsi sulle esigenze dei clienti e dei dipendenti”, afferma Ben Xia, Executive Vice President Asia Pacific del Gruppo Interroll. “Il progetto del nostro nuovo stabilimento prevede la presenza di un centro di formazione, oltre che di uno showroom e di strutture dedicate per effettuare prove e collaudi”.

I nuovi processi di produzione permetteranno di realizzare l’intera gamma di prodotti. Inoltre, lo stabilimento di Suzhou diventerà anche un centro regionale di eccellenza per i tecnopolimeri e i sottosistemi.

“Coglieremo una serie di opportunità per aumentare la produttività implementando processi più automatizzati e semi-automatizzati quando avvieremo le nuova attività di produzione”, afferma Xia. “La nuova fabbrica ci consentirà inoltre di ridurre i tempi di consegna per i nostri clienti nella regione”.



Contenuti correlati

  • Faurecia ha esteso l’utilizzo di 3DExperience per simulare la logistica degli AGV

    Faurecia, società parte del gruppo Forvia, uno dei più grandi fornitori del settore automobilistico globali, ha esteso l’uso della piattaforma 3DExperience di Dassault Systèmes per ottimizzare le operazioni logistiche in entrata dei veicoli a guida autonoma. Faurecia...

  • Interroll_SHC logistica
    Movimentazione materiali nell’industria alimentare e farmaceutica con Interroll

    Con il lancio sul mercato di nuove piattaforme tecnologiche in grado di soddisfare elevati requisiti igienici, Interroll amplia ulteriormente la sua ampia gamma di nastri trasportatori, dando la possibilità di ottimizzare la durata di conservazione degli alimenti...

  • Cognex LogiMat
    Visione artificiale Cognex per l’automazione della logistica

    Cognex si prepara a presentare le più innovative soluzioni di visione artificiale per applicazioni nell’intralogistica e nella gestione dei processi alla LogiMat che si terrà a Stoccarda dal prossimo 31 maggio al 2 giugno 2022. LogiMat è...

  • Ultimo miglio: migliorare la sicurezza e l’intelligenza delle consegne

    Il problema più grande che si trovano ad affrontare le aziende di logistica, così come identificato da Barclays, è la consegna delle merci quando i destinatari sono assenti, con oltre il 63% dei corrieri che afferma quanto questo sia...

  • Le soluzioni smart per la logistica 4.0 di FasThink a Intralogistica 2022

    FasThink, importante realtà italiana dell’IT impegnata nella Digital Transformation, sarà presente a Intralogistica 2022, in programma dal 3 al 6 maggio presso il polo fieristico di Rho Fiera, nel Padiglione 6 allo stand B35-C36. Durante i tre...

  • Un mondo in movimento – versione integrale

    Logistica e intralogistica, oltre che significare movimento, sono settori essi stessi in movimento. Verso l’automazione, le nuove tecnologie, l’efficienza, la sostenibilità. Per garantire al mondo della produzione e del retail immediatezza, sicurezza e redditività Leggi l’articolo

  • Robopac Prasmatic
    Packaging, Robopac e Ocme ad Anuga FoodTec 2022

    Al via il nuovo appuntamento con Anuga FoodTec 2022, il più importante appuntamento per l’industria internazionale del food & beverage che si svolgerà a Colonia (Germania) dal 26 al 29 aprile 2022. Un incontro su doppio binario...

  • Ubiquicom Synchro
    Soluzioni avanzate Ubiquicom per il tracking in tempo reale

    Ubiquicom, scale up milanese ed eccellenza dell’Rtls (Real-Time Locating Systems), inserita nel 2021 come unica azienda italiana nel “Magic Quadrant for Indoor Location Services, Global” di Gartner, ha partecipato per la prima volta a Sitl Parigi. Per...

  • Ubiquicom Sympho
    Da Ubiquicom un sistema di efficientamento intelligente dei processi logistici e di magazzino

    Ubiquicom, azienda italiana specializzata in soluzioni RTLS – Real-Time Locating System per il tracking e la localizzazione in tempo reale, ha reso disponibile Sympho, un innovativo sistema di efficientamento dei processi logistici e di magazzino, pensato per...

  • Un mondo in movimento

    Logistica e intralogistica, oltre che significare movimento, sono settori essi stessi in movimento. Verso l’automazione, le nuove tecnologie, l’efficienza, la sostenibilità. Per garantire al mondo della produzione e del retail immediatezza, sicurezza e redditività Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x