Il potenziale del metaverso industriale secondo un report di Molex

Le aziende di produzione sono tra le prime a beneficiare della convergenza tra processi fisici e virtuali per migliorare i cicli di progettazione dei prodotti e le iniziative per la fabbrica del futuro. AR/VR, gemelli digitali, robotica, machine learning, intelligenza artificiale e analisi predittive in grado di stimolare l’adozione di applicazioni del metaverso industriale. L’impatto immediato e duraturo sull’IoT di prossima generazione crea nuove sfide e opportunità in ambito ingegneristico

Pubblicato il 3 novembre 2022

Molex ha pubblicato un nuovo rapporto in cui si analizza il mondo emergente del metaverso industriale e i suoi impatti sulle infrastrutture Internet of Things (IoT) di prossima generazione. Per aiutare le aziende a prepararsi per il futuro, il rapporto di ricerca “Unleashing the Power of the Industrial Metaverse” offre informazioni pratiche dettagliate sull’integrazione delle tecnologie fisiche e digitali e dei processi per accelerare i cicli di progettazione dei prodotti e, al contempo, migliorare le efficienze e l’economia della linea produttiva.

“Una delle più grandi risorse di Molex è la nostra esperienza ingegneristica e il metaverso industriale semplificherà ogni cosa: dallo sviluppo del prodotto alla commercializzazione e, infine, alla realizzazione” ha dichiarato Mike Giresi, Chief Digital Officer, Molex. “Modernizzare l’infrastruttura IoT per sfruttare appieno il metaverso è un imperativo aziendale strategico che condurrà a esperienze clienti più profonde e produttive, nonché a insight sui dati più ricchi oggi e in futuro”.

Il metaverso industriale come moltiplicatore della forza produttiva

Molex e Arrow hanno commissionato l’elaborazione di questo rapporto per dare un’idea del modo in cui il metaverso industriale trasformerà la produzione attraverso un maggiore utilizzo dell’Intelligenza Artificiale (IA), della Realtà aumentata/Realtà virtuale (AR/VR), gemelli digitali, Machine Learning (ML) e analisi predittive. Questi primi strumenti si stanno già diffondendo in ambito industriale per supportare l’automazione della produzione, l’ottimizzazione dei processi, l’assistenza da remoto, la formazione e la manutenzione predittiva.

Man mano che queste tecnologie e questi casi d’uso prenderanno piede, creeranno uno slancio per le applicazioni incentrate sul consumatore, facilitando punti di inflessione più rapidi e salti quantici nella produttività. Secondo il rapporto, un solido metaverso industriale offrirà un valore senza precedenti, a partire dalla fase di progettazione e ideazione dello sviluppo del prodotto fino alla produzione, vendita, assistenza e manutenzione.

Impatto immediato e duraturo sull’IoT di prossima generazione

Il metaverso industriale avrà un grande impatto sulle infrastrutture IoT di prossima generazione e, allo stesso tempo, creerà nuove opportunità e sfide per gli ingegneri di oggi. Per questo motivo, gli ingegneri si trovano in una posizione unica per essere tra i primi a sfruttare il pieno potenziale del metaverso industriale. A tal fine, il rapporto affronta cinque pilastri funzionali, tra cui la velocità e la larghezza di banda, l’integrità del segnale, il fattore di forma, il consumo energetico e le interferenze elettromagnetiche (EMI). Inoltre, il rapporto offre le linee guida su come le aziende possono iniziare, nonché propone dei consigli per l’integrazione delle funzionalità principali nei processi aziendali interni ed esterni, garantendo al contempo una connettività sicura e un’analisi dei dati senza interruzioni.

Webinar sul metaverso industriale promosso da Molex e Arrow

Il webinar “Unlocking the Potential of the Industrial Metaverse” si terrà il 6 dicembre 2022 alle 9 PT/12 ET. I relatori esperti discuteranno del modo in cui il metaverso industriale sta trasformando la produzione e di ciò che occorre fare per prepararsi alla prossima ondata di trasformazione digitale:

  • Samantha G. Wolfe, Fondatrice di PitchFWD, azienda di consulenza tecnologica emergente, professore aggiunto alla NYU Steinhardt School e coautrice di “Metaversed”
  • Mark Schuerman, Business Development Senior Manager, Molex ed esperto dell’automazione industriale
  • Rob Meyer, Digital Engineering Manager, Arrow e responsabile consulente tecnico per le attività di e-commerce
  • Le rgistrazioni al webinar sono aperte a questo link.

Molex rafforza le competenze in materia di automazione industriale a SPS 2022

Molex esibirà insieme agli altre note aziende dell’automazione industriale
durante SPS 2022 a Norimberga, in Germania,
dall’8 al 10 novembre, Padiglione 10.0, Stand 110



Contenuti correlati

  • Per adeguarsi all’AI Act, costi inferiori alle aspettative

    La maggiore regolamentazione imposta dal nuovo quadro normativo sull’Intelligenza Artificiale in Europa con l’AI Act comporterà un aumento dei costi di conformità per le PMI che sviluppano, utilizzano, importano e rivendono soluzioni di AI, dovute a diverse attività, dalla...

  • Gestire segnali e alimentazione dei sensori nella IIoT

    I sistemi di automazione di fabbrica si basano su nodi di rilevamento intelligenti, che costituiscono la base della Industrial Internet of Things (IIoT). Per questo, diventa fondamentale la scelta dei sensori analogici e dei componenti di gestione...

  • Connettività 5G per reti e dispositivi IoT

    Per offrire ai progettisti e agli sviluppatori la possibilità di realizzare dispositivi IoT in modo più semplice, Microchip Technology propone la sua nuova scheda di sviluppo AVR-IoT Cellular Mini, che è la più recente soluzione entrata a...

  • ProgettistaPiù 2023: Automazione in Acqua

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“ La sessione dedicata all’Acqua, intitolata Acqua: “scoprire” il mare...

  • Le parole chiave per il 2023: Metaverso Industriale, AR/MR, AI e lavoro ibrido sono i trending topic secondo TeamViewer

    Prediction #1: Metaverso Industriale La digitalizzazione del lavoro è stato un tema centrale negli ultimi decenni, ma la digitalizzazione dei processi dei lavoratori cosiddetti frontline (o in prima linea), che si stima costituiscano circa l’80% della forza...

  • La birra si affida all’IIoT

    Grazie alle soluzioni di PTC e alle funzionalità cloud offerte da Microsoft Azure, Carlsberg è stata in grado di sviluppare, scalare e distribuire una serie di applicazioni IIoT lungo tutti i suoi 28 stabilimenti dislocati nel mondo....

  • Nel metaverso, per un’industria più sostenibile

    Incentrato sul tema della sostenibilità, Schneider Electric ha tenuto online il suo Innovation Summit World Tour, dove ha illustrato le tecnologie e le soluzioni che è in grado di offrire al mondo della produzione. Le prime tappe...

  • Piattaforme IIoT, orientarsi tra soluzioni proprietarie e open source

    Le infrastrutture e le piattaforme di gestione per la IoT industriale costituiscono una fondamentale leva d’innovazione per realizzare la quarta rivoluzione industriale. Non sempre, però, è semplice individuare la soluzione giusta. Di seguito qualche indicazione utile nella...

  • Gli alleati dell’Industria 4.0

    Industria 4.0 si alimenta di dati che, analizzati, permettono di ottimizzare i processi e migliorare i profitti. Da qui la centralità dei sensori IIoT, del loro monitoraggio e di uno scambio dati sicuro tramite standard come OPC...

  • I consumi di potenza in progetti IoT/IIoT

    Qual è il fabbisogno energetico di un tipico dispositivo connesso in modalità wireless? Come si misurano i consumi? Come prevedere, in maniera accurata, quale sarà la durata della batteria? Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x