Il motore intelligente che si adatta al lavoro da svolgere

M350: la nuova unità di azionamento meccatronica per la movimentazione dei materiali di Lenze.

Pubblicato il 15 dicembre 2016

In anteprima a SPS IPC Drives, Lenze svela M350, la nuova soluzione meccatronica di azionamento compatta, disponibile in tre taglie. Professionista nella gestione della movimentazione, si adatta al lavoro da svolgere ed è composta da riduttore, motore, elettronica e software. Oltre a combinare il riduttore e il motore, gestisce i due elementi insieme in modo che il rapporto di trasmissione si liberi nel corpo motore.

Stesso discorso vale per l’elettronica e il software, con cui la velocità fissa del motore può essere facilmente adattata tramite un’applicazione per smartphone facile da usare attraverso la connessione NFC. Così, con la stessa coppia, può essere liberamente scelta la velocità tra 42 e 216 rpm all’uscita del riduttore – semplificando notevolmente la progettazione.

M350 è disponibile in tre taglie con coppie di 25, 50 e 75 Nm. Con solo due livelli, basic e avanzato (comprendente i freni), non più di sei versioni coprono un ampio spettro di soluzioni nella movimentazione orizzontale dei materiali. La standardizzazione ottenuta in tal modo riduce al minimo l’esborso complessivo della movimentazione dei materiali.

La nuova soluzione di azionamento meccatronica è efficiente dal punto di vista energetico; le funzioni di rampa integrate e le opzioni di controllo del freno assicurano che le merci siano trasportate in modo fluido e, quindi, con delicatezza, senza prendere colpi. Gli accessori consentono di dotare l’azionamento meccatronico di un supporto di coppia supplementare e albero pieno, personalizzando così le rispettive esigenze della macchina.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x