I collettori rotanti usano CC-Link IE per il trasferimento Gigabit di dati

Pubblicato il 19 luglio 2018

Conductix-Wampfler ha scelto CC-Link IE rete Gigabit Ethernet aperta per dotare la sua gamma di collettori rotanti di una connessione a elevate prestazioni. Tradizionalmente utilizzati per fornire continuità nel trasferimento di dati ed energia a elementi montati su componenti rotanti, questo tipo di collettori è stato sviluppato per aiutare i macchinari nuovi ed esistenti a entrare nell’era di Industria 4.0 con una connessione dati ad alta velocità.

Conductix-Wampfler è noto a livello mondiale per il design e per la produzione di sistemi di trasmissione di energia, segnali e dati per un gran numero di attrezzature mobili e di macchinari. Alcune principali applicazioni industriali includono movimentazione di container, scavi, estrazioni minerarie, trattamento di materiali sfusi e macchinari di processo. Macchine tipiche sono le gru, braccia rotanti, carroponti, manipolatori, turbine eoliche e avvolgicavi.

Diventando membri di CC-Link Partner Association (CLPA), la compagnia ha avuto accesso alle specifiche tecniche necessarie per sviluppare un prodotto conforme. A questo sono stati integrati servizi di supporto nello sviluppo e nella certificazione per la gamma del prodotto. Di conseguenza, Conductix-Wampfler è ora in grado di offrire soluzioni di connettività standard o personalizzate funzionanti con rete Ethernet fino a 1 Gbps.

Matteo Mosconi, responsabile di prodotto presso Conductix-Wampfler, ha commentato: “La nostra tecnologia di collettori rotanti può essere usata per diverse applicazioni, dai macchinari per le industrie alle giostre nei parchi divertimenti. Il tema che accomuna queste è la necessità di trasferire una quantità di dati sempre maggiore in modo sicuro e accessibile. Abbiamo deciso di diventare membri di CLPA e di concentrarci su CC-Link IE perché questo è, a oggi, il primo e unico protocollo in grado di funzionare a 1 Gbps e fornire caratteristiche realtime. Inoltre, l’organizzazione che supporta CC-Link IE offre il livello di supporto tecnico da noi desiderato.

Scegliere CLPA e CC-Link IE ha significato selezionare un partner competente con prodotti di alta qualità, Mosconi ha precisato: “Sviluppando collettori rotanti certificati CC-Link IE , forniamo ai nostri clienti la garanzia di poter trasmettere non solo energia ma anche dati ad alte velocità di trasferimento tramite i nostri collettori rotanti. Avendo un prodotto CC-Link certificato, il cliente puó essere sicuro della sua qualità, affidabilità e compatibilità”.



Contenuti correlati

  • RT-Labs introduce U-Phy: un bus di campo unificato attivato via software

    RT-Labs ha annunciato il lancio di U-Phy, una nuova soluzione basata su software che gli sviluppatori di dispositivi industriali possono utilizzare per eseguire su progetti hardware aperti con due dei più diffusi protocolli di comunicazione industriale (fieldbus):...

  • L’ultimo white paper di CLPA mostra come il TSN può incrementare la produzione

    I principi e le applicazioni della manifattura intelligente sono sempre più indispensabili per ottenere un vantaggio competitivo in un mercato globale agguerrito e frenetico. Pertanto, le aziende devono poter accedere alle più recenti tecnologie abilitanti per supportare...

  • Wachendorff presenta l’encoder Ethernet/IP più compatto al mondo

    Wachendorff, proposta da AME Articoli Materiali Elettronici, ha ampliato la sua gamma di encoder basati su Ethernet: sono ora disponibili encoder con protocollo EtherNet/IP, tra cui il più compatto al mondo, il modello WDGA58F. Il team di ricerca e...

  • Progetto APL completato con successo. Nasce Ethernet APL

    Dopo quasi 4 anni di stretta e fruttuosa collaborazione tra le quattro principali organizzazioni di sviluppo degli standard, FieldComm Group, ODVA, OPC Foundation e Profibus&Profinet International (PI), unita al significativo supporto di 12 importanti partner del progetto...

  • I vantaggi del TSN evidenziati alla conferenza TSN/A

    Al crescere dell’importanza del protocollo TSN (Time-Sensitive Networking) quale fattore abilitante per le industrie connesse del futuro, la TSN/A Conference del 2022 costituirà un forum per dimostrarne le implementazioni pratiche nella realtà. Durante l’evento, che avrà luogo...

  • TSN: Ethernet con le corsie preferenziali

    Sfruttando le ‘corsie preferenziali’ definite dai protocolli di rete TSN (Time Sensitive Networking), è possibile far arrivare al destinatario le informazioni considerate critiche sempre al momento giusto Leggi l’articolo

  • La tecnologia di nuova generazione CC-Link IE TSN evidenziata all’IIC Plugfest

    L’evento Plugfest dell’Industry IoT Consortium (IIC), che si terrà il 26-27 settembre 2022 presso l’Università di Stoccarda, in Germania, fa parte del set di prove sul Time-Sensitive Networking (TSN) gestito da IIC. La presenza delle soluzioni di...

  • Comunicazioni industriali a prova di futuro

    La tecnologia TSN (Time-Sensitive Networking) è la soluzione ideale per le comunicazioni industriali basate su Ethernet, in grado di supportare attività smart sia all’interno delle strutture esistenti, sia nelle ‘Connected Industry’ del futuro. Mitsubishi Electric ha integrato...

  • Automazione informatizzata: l’OT migra verso l’IT

    La contaminazione tra il mondo IT (Information Technology) e OT (Operational Technology), dell’automazione, ormai è una realtà consolidata. Il processo ha avuto inizio quando si è iniziata a introdurre la tecnologia di comunicazione su base Ethernet anche...

  • Le connessioni Ethernet a coppia singola IP67 M8 di Amphenol nell’offerta di TTI Europe

    TTI Europe, distributore specializzato leader di componenti elettronici, è ora in grado di fornire connessioni Ethernet a coppia singola (SPE) IP67 M8 di Amphenol per applicazioni industriali robuste. I tecnici possono beneficiare di una connettività ininterrotta dai dispositivi...

Scopri le novità scelte per te x