Gefran nell’industria dei metalli: consulenza, personalizzazione e flessibilità contano

Pubblicato il 27 agosto 2019

Christian Pampallona, General Manager di Gefran Drives and Motion, società del Gruppo multinazionale italiano Gefran specializzato nella progettazione e produzione di sistemi e componenti per l’automazione e il controllo dei processi industriali, presenta uno spaccato del segmento metal, uno dei core business per cui Gefran vanta una consolidata expertise.

“L’industria del metallo riveste un ruolo primario nell’economia europea. Gli ultimi dati Eurostat mostrano infatti come la crescita del settore manifatturiero in quest’area derivi principalmente dalla fabbricazione di autoveicoli, rimorchi e semirimorchi, altri mezzi di trasporto e dalla produzione di macchinari e apparecchiature. Questi ambiti applicativi unitamente alla produzione metalli e prodotti in metallo incidono per il 41% sul valore totale della produzione venduta, i cui principali mercati di sbocco sono, oltre a quello domestico e comunitario, le aree del sud est asiatico” e conclude: “Un comparto che sta giocando un ruolo importante, in termini di scambio internazionale, nelle economie dei Paesi industrializzati, la cui produttività, a mio avviso, è determinata dalla capacità di innovarsi”.

Quali innovazioni inedite per il settore avete presentato a Lamiera?
“La partecipazione a Lamiera è stata un’ importante opportunità per condividere competenze ed expertise uniche, frutto della nostra storica presenza nel settore. Inoltre, è stato un momento di scambio per illustrare le potenzialità applicative dell’ampia gamma Gefran e sottolineare la nostra capacità, grazie a un team interno di esperti qualificati, di supportare OEM, system integrator ed end user in ogni fase del processo: dall’analisi delle esigenze, alla selezione o sviluppo della soluzione più idonea, fino alla sua installazione e configurazione. Un approccio ‘sartoriale’ che da sempre ci viene riconosciuto dal mercato come un servizio ad alto valore aggiunto.
Proprio in virtù della capacità di progettare e realizzare componenti unici, Gefran è stata scelta come partner affidabile per una nuova linea dedicata alla formatura a freddo di profili metallici chiusi”.

Precisione, velocità e riduzione degli scarti: è questa la triplice sfida posta a Gefran, che l’azienda è riuscita a vincere lavorando fianco a fianco con l’equipe dell’ufficio tecnico della committenza, come un’unica squadra, al fine di rendere più efficiente la produzione. In particolare, la collaborazione con Gefran si è rivelata fondamentale per la realizzazione della Cesoia Volante, un sistema di taglio al volo che permette di ottenere spezzoni di profilo in un processo continuo, senza arresto della linea. Per il controllo della cesoia, la cui sezione di macchina è esposta come demo nello stand, Gefran ha proposto l’adozione di un nuovo software applicativo direttamente implementato nell’inverter ADV200. L’applicativo integra alle funzioni standard del convertitore di frequenza le specifiche caratteristiche di controllo del sistema di taglio costituendo quindi un sistema dedicato. Sono tre i principali improvement del nuovo FW progettati nell’ottica di un continuo miglioramento delle performance:
– la ‘misura del tempo di taglio’ allo scopo di indicare all’operatore la massima velocità di produzione possibile;
– la ‘memorizzazione dello spazio percorso’ per evitare lo scarto di taglio a seguito di un arresto della linea;
– il ‘sostegno del profilo in arrivo’ per agevolare l’imboccamento sulla rulliera di scarico.

L’inverter ADV200, anch’esso in esposizione a Lamiera, è disponibile in un range di potenza da 0,75 kW fino a 1,8 MW e alimentazione da 400 Vc.a. fino a 690 Vc.a. o da DC bus comune permettendo la realizzazione di apparecchiature per sistemi coordinati. L’inverter integra un ambiente PLC con linguaggio di programmazione standard IEC61131-3 che permette di configurare qualsiasi applicativo macchina, come ad esempio le cesoie volanti, garantendo un’assoluta flessibilità di integrazione. Dispone, inoltre, di funzione Safe Torque Off (STO), filtro EMI per l’intera linea di prodotto ed induttanza integrata fino a 132 kW. I tool GF_eXpress e Softscope permetto un’agevole messa in servizio e la verifica ‘run time’ del moto anche per applicazioni ad elevata dinamica.

Quali i vantaggi di affidarsi alle soluzioni Drive & Motion Gefran per il mercato metal?
Consulenza, personalizzazione e flessibilità: sono questi i principali vantaggi che il mercato ci riconosce. I clienti si affidano a Gefran per la sua capacità di supportarli, a partire dalle loro esigenze specifiche, nella definizione e realizzazione dei progetti, proponendo, ove necessario, soluzioni ad hoc”. E continua: “Gli azionamenti e alimentatori Gefran, infatti, sono ideali per una vasta gamma di processi e applicazioni della lavorazione dei metalli: avvolgitori e svolgitori, slitter, profilatrici, cesoie volanti, laminatoi o presse”. Conclude: “Il controllo delle principali tipologie di motori, sia asincroni, sincroni brushless e in corrente continua, anche in abbinamento a sistemi per la gestione e il recupero energetico, è alla base della nostra offerta per sistemi monoasse e multiasse a garanzia di una maggiore precisione, affidabilità, rendimento degli impianti ed efficienza produttiva. Infine, le funzioni di controllo del moto integrate a bordo drive, assicurano importanti ulteriori benefici, quali la riduzione della complessità di sistema e l’eliminazione dei ritardi e dei disturbi sulle trasmissioni”.



Contenuti correlati

  • Gli inverter della famiglia VLT di Danfoss Drives si trasformano in sensori intelligenti

    Danfoss Drives con la funzione CBM (Condition Based Monitoring) ha esteso le potenzialità dei convertitori di frequenza della famiglia VLT trasformandoli in veri e propri smart system, sensori intelligenti che ampliano le avanzate capacità di attuazione tipiche degli...

  • Control Techniques, una storia lunga 50 anni all’insegna dell’innovazione negli azionamenti

    Oggi come allora, la scelta del Galles centrale potrebbe apparire alquanto bizzarra per porre le basi di un’azienda dedicata a sviluppare azionamenti elettrici innovativi. Eppure, la storia di Control Techniques parte proprio da questo punto fermo. Tutto...

  • Faulhaber Drive Calculator: un aiuto prezioso per tutti gli sviluppatori

    Faulhaber Drive Calculator di Faulhaber è lo strumento perfetto per consentire agli sviluppatori di trovare un sistema di azionamento adatto a un’applicazione specifica in tempo record. È funzionale e facile da usare: l’interfaccia utente moderna e chiara è stata concepito...

  • Nord Drivesystems 1 miliardo fatturato
    1 miliardo di fatturato: volano gli azionamenti Nord DriveSystems

    Nord DriveSystems ha superato per la prima volta il fatturato di 1 miliardo di euro. L’azienda considera tale traguardo come una conferma di fiducia da parte dei suoi clienti. “I risultati ottenuti dimostrano quanto le nostre soluzioni di...

  • Proteo International usa i sistemi idraulici di Bosch Rexroth

    Proteo International è un’azienda di Ravenna che progetta e realizza macchinari quali mescolatori aperti, calandre ed estrusori, per la lavorazione della gomma utilizzata per la produzione di componenti in gomma per il mondo automotive. “Da 32 anni...

  • Moog e Salvagnini: know-how e competenze al servizio della lamiera

    La lavorazione della lamiera è un settore che nel corso degli ultimi anni ha conosciuto profonde trasformazioni, trainate da uno scenario economico in continuo e rapido mutamento. Oggi più che mai, infatti, gli operatori sono chiamati ad...

  • Decrittazione di ecosistemi galattici

    Il compito ha dimensioni galattiche: è previsto che nei prossimi 5 anni SDSS-V osserverà 4 milioni di stelle e 300.000 buchi neri, analizzerà gli spettri e la composizione della materia, ricostruirà la storia dell’evoluzione cosmica e testerà i...

  • Servomotori, servoriduttori e piattaforme modulari per l’automazione, corredate da un’ampia gamma di moduli configurabili adatti a soddisfare qualsiasi esigenza produttiva con una rapida messa in servizio, sono le soluzioni di SEW-Eurodrive, azienda all’avanguardia nei settori dell’automazione industriale,...

  • Nord Drivesystems presenta a SPS smart solutions le sue tecnologie di azionamento per l’automazione industriale

    Alla fiera SPS smart production solutions Nord Drivesystems dedicherà un nuovo spazio sarà dedicato alle soluzioni LogiDrive. Oltre alle precedenti soluzioni facenti parte del sistema modulare LogiDrive, come il motore sincrono IE4 integrato con riduttore ad ingranaggi cilindrici...

  • Rockwell Automation completa l’acquisizione di Cubic

    Rockwell Automation ha annunciato di aver completato l’acquisizione di CUBIC, società specializzata in sistemi modulari per la costruzione di quadri elettrici. Fondata nel 1973, CUBIC opera in settori in rapida crescita come quello delle energie rinnovabili, dei...

Scopri le novità scelte per te x