G3 dà il benvenuto a Vdma – Machine Vision

Dalla rivista:
Automazione Oggi

 
Pubblicato il 19 novembre 2014

Durante la fiera Vision 2014, l’associazione Vdma – Machine Vision è entrata nel gruppo internazionale G3 che si occupa di standardizzazione. Durante la firma ufficiale, avvenuta a Stoccarda il 3 novembre, i membri G3 fino a quel momento attivi, AIA-Advancing Vision+Imaging, Japan Industrial Imaging Association (Jiia) ed Emva – European Machine Vision Association, hanno dato il benvenuto al nuovo venuto.

“Gli standard per la machine vision stanno accelerando l’uso e, quindi, la crescita delle tecniche di visione” ha sottolineato Klaus-Henning Noffz, membro del consiglio di Vdma – Machine Vision in quell’occasione. “Vdma – Machine Vision, con la sua esperienza e la forza dei suoi soci nell’integrazione di sistemi è impaziente di condividere le sue conoscenze con gli altri appartenenti al gruppo G3. Sono felice oggi di firmare ufficialmente l’accordo di cooperazione internazionale per un coordinamento globale dell’attività di standardizzazione delle tecnologie di visione”.

“Si tratta di un altro passo importante nella condivisione di un’idea comune, alla quale dovrebbero cooperare anche altre associazioni, per la promozione di standard, utile per lo sviluppo dell’intero mondo industriale” ha affermato Jochem Herrmann, membro del consiglio di Emva, in nome delle tre associazioni co-fondatrici di G3.
La firma dell’ingresso nel gruppo internazionale per la standardizzazione di Vdma è avvenuta esattamente cinque anni dopo il giorno della firma della nascita di G3.

Standardizzazione: chiave del successo e di un più diffuso utilizzo della visione
Gli standard semplificano l’uso delle tecnologie di vision e l’integrazione dei singoli component in un Sistema complete con ottime funzionalità. Porta a una contrazione dei tempi di sviluppo e dei costi, inoltre accelera il time-to-market. La standardizzazione consente alle aziende, in particolare attive nello SME, di agire in un’ottica globale e pianificare meglio lo sviluppo dei prodotti a medio termine. I vantaggi che gli utenti traggono da una fornitura a lungo termine comportano la stabilità dei prezzi e la possibilità di comparare e sostituire prodotti e componenti. Oltre a ciò, si facilita lo sviluppo interno di know-how ed esperienza.

Ilaria De Poli



Contenuti correlati

  • Sostenibilità in Basler: migliorare la qualità della vita con la visione artificiale

    La sostenibilità non è più solo un’opzione, ma un imperativo. Basler, azienda fra le più attive nel settore della machine vision, ha recentemente ricevuto il prestigioso riconoscimento della medaglia d’argento da EcoVadis, confermando il suo impegno verso...

  • Una proposta completa per il machine vision

    Telecamere, hardware, software, sistemi di illuminazione, accessori. wenglor si pone come one stop shop per le applicazioni di machine vision, offrendo tutto quanto serve per concepire, configurare e operare qualsiasi tipo di applicazione. La sua offerta include...

  • Batterie sicure e a norma

    Scopriamo con Zebra Technologies come fanno i produttori di auto e batterie a garantire che i loro processi e i loro prodotti siano sicuri e conformi Sostenibilità, investimenti governativi, la scelta di migrare a un parco auto...

  • Zebra-aurora-photography
    Miglior qualità di processo per il Gruppo Bosch con le soluzioni Zebra Technologies

    Il Gruppo Bosch sta migliorando la qualità del proprio processo di ispezione registrando volumi più elevati di produzione grazie alle soluzioni di machine vision di Zebra Technologies, che assicurano migliore visibilità sulle attività operative e ispezioni di...

  • Italian Machine Vision Forum, la seconda edizione conferma il successo

    Sono oltre 300 i visitatori di Italian Machine Vision Forum, l’appuntamento di riferimento sulla visione artificiale, accolto con interesse e affluenza di pubblico al Palacongressi di Rimini il 3 ottobre. La mostra convegno ha scelto l’Emilia Romagna,...

  • Tendenze emergenti nei sistemi di visione e identificazione

    Nell’ultimo decennio, la visione artificiale e l’identificazione automatica hanno attraversato una fase di accelerazione nel mondo industriale, sviluppando ampie potenzialità grazie alle nuove tendenze tecnologiche. Leggi l’articolo

  • Italian Machine Vision Forum: temi e protagonisti della seconda edizione

    Si avvicina Italian Machine Vision Forum, la mostra convegno itinerante promossa da Anie  Automazione e organizzata da Messe Frankfurt Italia, dal titolo “Tecnologie per l’industria del futuro”. Tanti i motivi per organizzare una visita alla seconda edizione dell’evento, in...

  • La registrazione degli espositori rispecchia la notevole rilevanza della fiera Vision

    A oggi si sono già registrate oltre 200 aziende espositrici, tra cui gli attori chiave del settore, ma anche molti nuovi espositori. “Siamo estremamente soddisfatti del grande favore registrato dal settore. La VISION 2022 è stato un vero e proprio successo....

  • Basler presente a SPS Italia 2023

    Basler AG è un’azienda leader nel settore che sta espandendo la sua presenza offrendo non solo telecamere ma tutti i componenti necessari per realizzare sistemi di visione completi. Componenti sia a marchio Basler che di altri brand...

  • Aria di ottimismo ad Hannover Messe

    “Nei padiglioni della fiera regna un clima di ottimismo”, ha detto Jochen Köckler, CEO di Deutsche Messe, durante la conferenza stampa finale di Hannover Messe 2023, aggiungendo che “i risultati sono stati addirittura superiori alle già elevate...

Scopri le novità scelte per te x