Il futuro delle reti industriali è chiaro e time-sensitive

Industry 4.0, il trend che mira alla trasparenza dati in ambito automazione industriale, è ormai una realtà. L’implementazione di sistemi dotati di tali capacità permette alle aziende di affinare ancora di più i propri processi così da aumentare la qualità e la produttività, a fronte di una riduzione dei costi. La tecnologia che offre tutti questi vantaggi è il protocollo TSN (Time Sensitive Networking)

Pubblicato il 5 gennaio 2021

Le connected industry del futuro genereranno un flusso continuo di dati provenienti dai loro sistemi di produzione. Gli approfondimenti ottenuti da questi dati costituiranno uno strumento essenziale per ottimizzare i processi manifatturieri e migliorare la capacità di adattamento a richieste nuove o mutevoli. Per ottenere tali vantaggi, la trasparenza e la convergenza dei dati sarà fondamentale, poiché questi sono le fondamenta per la produzione intelligente.

La capacità di implementare queste potenzialità dipende in definitiva da quella delle reti industriali. In particolare, la rete deve essere in grado di trasferire grandi volumi di dati da diverse fonti all’interno dell’azienda. Deve inoltre poter condividere il traffico time-critical in maniera affidabile e prevedibile per salvaguardare le prestazioni e l’efficienza delle operazioni.

La tecnologia più promettente per tali requisiti è il TSN, un’estensione dell’Industrial Ethernet che supporta comunicazioni deterministiche tramite una sincronizzazione temporale accurata e la schedulazione del traffico. Tali meccanismi costituiscono le fondamenta della convergenza necessaria per garantire i livelli di trasparenza richiesti. Per questo, nel futuro che ci aspetta, non saranno solo i dati di controllo delle macchine – come gli stati I/O, la sicurezza e il motion control – a condividere la stessa rete in tempo reale, come succede attualmente con diversi protocolli Industrial Ethernet, sarà infatti possibile aggiungere qualsiasi altro tipo di traffico Ethernet.
I vantaggi che ne derivano sono reti più semplici, economiche e di facile manutenzione, che possono garantire ai processi manifatturieri livelli di trasparenza completi. La derivata convergenza potrà offrire non solo la capacità di semplificare le reti nel reparto di produzione, ma anche quella di far comunicare in modo più efficiente il livello OT (livello produttivo) e IT (livello informatico).

CLPA ha un’esperienza comprovata nell’introdurre tecnologie all’avanguardia per le reti aperte di automazione industriale. Verso la fine del 2018, CLPA ha lanciato CC-Link IE TSN per aiutare i produttori nel settore dell’automazione a sviluppare prodotti basati su TSN nel più breve tempo possibile, che avrebbe a sua volta aiutato le aziende nel migliorare le proprie attività, implementando tale tecnologia nei reparti di produzione.
Questa è la prima rete Industrial Ethernet aperta che combina la larghezza di banda Gigabit con le funzionalità TSN, ed è progettata sia per essere una base per le comunicazioni industriali del futuro, sia per soddisfare le esigenze attuali.

Scegliere la tecnologia di rete aperta CC-Link IE TSN per i propri dispositivi consentirà ai fornitori di essere i primi ad offrire prodotti basati su TSN e a goderne il vantaggio competitivo. Analogamente, le aziende manifatturiere che utilizzeranno questi prodotti potranno migliorare le proprie attività odierne preparandosi anche per il futuro.

Immagine fonte Pixabay/geralt

John Browett, General Manager, CLPAEurope



Contenuti correlati

  • I risultati della ricerca “Industrial IoT: A Reality Check” di Reply

    La nuova ricerca “Industrial IoT: A Reality Check” di Reply esplora due aree chiave che stanno spingendo la crescita dell’IoT all’interno del mercato industriale: smart factory e smart transport & logistics. Connettendo macchinari e strumenti, l’Industrial IoT...

  • TSN e oltre

    Parliamo dell’evoluzione delle tecnologie di rete per l’industria: cosa ci possiamo aspettare dall’avvento delle tecnologie di rete di terza e quarta generazione? Leggi l’articolo

  • Il futuro delle comunicazioni industriali

    La tecnologia TSN offre una soluzione ideale per integrare il livello informatico (IT) con quello produttivo (OT), grazie alla convergenza e alla trasparenza dei dati tra fabbriche e aziende, due fattori chiave nell’era di Industry 4.0. Mitsubishi...

  • La pizza è servita

    Ecco come l’implementazione del PLC XV300 di Eaton ha incrementato l’efficienza della produzione di pizza fresca da destinare al banco frigo dei supermercati Leggi l’articolo

  • Birrificio 4.0

    Hofbräu München ha implementato una moderna rete di fabbrica creando le condizioni per una produzione di birra al passo con la digitalizzazione Leggi l’articolo

  • Ethernet APL: una rete per il processo

    Quando si tratta di comunicazione senza soluzione di continuità nelle aziende, Ethernet è la scelta più ovvia. Tuttavia, il concetto Ethernet classico non soddisfa tutti i requisiti dell’automazione di processo. Questo il motivo per cui i principali...

  • Software per una smart factory personalizzata: GreenAnalysis di GreenCobot

    GreenAnalysis è il nuovo software di GreenCobot per l’industria 4.0, che realizza interconnessioni tra macchine, sensori di linea e i gestionali esistenti. Il software, inoltre, è in grado di realizzare analisi di dati, business intelligence e connessioni...

  • Verso la Smart Factory

    La produzione in rete, intelligente, autoregolante, auto-ottimizzante ed efficiente sotto il profilo delle risorse è lo scenario centrale dell’Industry 4.0 – la Smart Factory. Nonostante i presunti vantaggi che la produzione dell’Industry 4.0 sembra offrire, restano alcuni...

  • TSN: una tecnologia in evoluzione per il miglioramento continuo della rete Ethernet

    di Arno Stock, Business Development Manager in Renesas Electronics Il TSN è una tecnologia estremamente promettente, che consentirà all’Industrial Ethernet di raggiungere nuove vette. Attivo al livello 2 del modello OSI (Open Systems Interconnection), questo protocollo migliora...

  • Un passo avanti

    L’industria automobilistica ha sempre aperto la strada a nuovi processi di produzione e assemblaggio, stimolando l’adozione di tecnologie innovative in fabbrica e tecnologie di comunicazione industriale che hanno un ruolo chiave nell’implementazione di soluzioni complete per l’integrazione...

Scopri le novità scelte per te x