Forum Telecontrollo: mancano pochi giorni al via

Al centro del dibattito la convergenza tra le diverse tecnologie attraverso i nuovi paradigmi della digitalizzazione e dell’intelligenza distribuita

Pubblicato il 13 ottobre 2017

A Verona, nella storica cornice del Palazzo della Gran Guardia, il 24 e 25 ottobre torna il Forum Telecontrollo: la mostra-convegno dedicata al “Telecontrollo Made in Italy. Evoluzione IoT e digitalizzazione 4.0”, organizzata dal Gruppo Telecontrollo, Automazione e Supervisione delle Reti di Anie Automazione, in collaborazione con Messe Frankfurt Italia.

Protagoniste sul palcoscenico del Forum saranno le esperienze di imprese, utility e università volte a dimostrare come l’impiego delle più moderne tecnologie disponibili caratterizzeranno le reti e le città del futuro divenendo elementi fondamentali per lo sviluppo industriale ed economico del Paese.

“L’edizione 2017 vede nuovamente Messe Frankfurt Italia al fianco di Anie Automazione nell’organizzazione del Forum Telecontrollo. Siamo orgogliosi di consolidare con l’edizione di Verona una collaborazione basata sulla fiducia e sulla valorizzazione delle reciproche competenze e fieri di offrire la nostra expertise costruita in eventi legati al settore dell’automazione industriale. In occasione della sua quindicesima edizione il Forum Telecontrollo, da sempre attento alle innovazioni e ai processi evolutivi in atto, sarà l’occasione ideale per trovare soluzioni in ottica ‘digital transformation’ applicabili non solo all’industria ma anche alle reti di pubblica utilità e alle città” dichiara Donald Wich, Amministratore Delegato Messe Frankfurt Italia.

IL PROGRAMMA
Il Forum è articolato su tre sessioni parallele: le 60 memorie selezionate sono state suddivise usando come criterio i macro settori Reti, Città, Industria, cui è destinata la soluzione presentata e sono poi state declinate in base all’ambito di applicazione (Acqua, Energia, ICT), fino ad arrivare a un terzo livello di lettura esplicitato nei titoli delle 11 sessioni del programma.
“Il Forum Telecontrollo si riconferma anche quest’anno evento di riferimento per un comparto pieno di vitalità e innovazione. Abbiamo affiancato ad un programma convegnistico ampio e ricco di contenuti tecnologici, due eventi plenari di notevole rilievo. Grazie anche alla collaborazione con Agici abbiamo invitato autorevoli stakeholder del mondo elettrico e idrico a un confronto sull’importanza dell’innovazione tecnologica per le reti del futuro. Con un simile palinsesto, il Forum non potrà che costituire un’occasione di networking per tutti i rappresentanti del settore, che avranno modo di raccogliere e condividere idee, opinioni ed esperienze per essere sempre all’avanguardia nella propria dimensione professionale” ha affermato Fabrizio Scovenna, Presidente Anie Automazione.

Sono previsti due momenti plenari di rilievo organizzati in collaborazione con Agici. La tavola rotonda “Scenari energetici in Italia al 2030: costi e benefici”, il 24 ottobre, dedicata al futuro del settore energetico in Italia e “Innovazione al servizio dei consumatori: si sta facendo abbastanza?” che chiuderà i lavori del Forum il 25 ottobre e punterà sull’innovazione tecnologica avendo come stella polare le esigenze del territorio, la qualità del servizio e la salvaguardia dell’ambiente.

“Siamo felici di questa prima collaborazione in ambito scientifico al Forum Telecontrollo di Anie” afferma Marco Carta, amministratore delegato di Agici. “Nella prestigiosa sede di Verona discuteremo con gli operatori delle utility, la comunità scientifica e l’Autorità alcune tematiche chiave per lo sviluppo del settore e del Paese. Il 24 ottobre tratteremo il tema della transizione energetica nell’ottica innovativa di misurazione dei costi e dei benefici, compresi quelli, importantissimi, per l’industria nazionale. Il 25 ottobre si parlerà di acqua e in particolare di come l’innovazione tecnologica e digitale può aumentare la qualità del servizio con ricadute positive sui consumatori e sul rapporto con i territori”.



Contenuti correlati

  • crisi energetica italiani
    Crisi energetica: il sentiment e le “buone azioni” degli italiani

    Con l’inverno ormai alle porte, i timori legati ai blackout elettrici ed energetici sono sempre più accentuati. Un recente studio di reichelt elektronik, commissionato alla società di ricerca OnePoll, ha evidenziato le preoccupazioni di un campione di...

  • Italian Machine Vision Forum 2022: networking e innovazione

    Grande affluenza di pubblico a Italian Machine Vision Forum, il 18 novembre alla Fiera di Padova. L’evento itinerante, promosso da ANIE Automazione e organizzato da Messe Frankfurt Italia, ha fatto il punto sullo stato dell’arte dei sistemi di visione industriale....

  • Caos energia: la bussola di RePowerEU

    Oltre 26.000 cittadini hanno espresso il loro sostegno alle azioni dell’Unione Europea (UE) nel campo dell’energia: è quanto emerge dal sondaggio ‘Flash Eurobarometro 506’, condotto nei 27 Stati Membri in aprile e pubblicato a maggio 2022… Leggi...

  • Un appuntamento dedicato alla comunicazione industriale organizzato dal Consorzio PI Italia

    Il 17 novembre, presso il Museo dell’Alfa Romeo di Arese, sarà una giornata tutta dedicata ai protocolli di comunicazione industriale con l’evento del Consorzio PI Italia. L’Associazione dal 1994 raggruppa sul territorio nazionale le aziende che condividono...

  • A tutta visione! – Pillola 1

    La visione artificiale ha attraversato nell’ultimo decennio una fase di crescita e anche di evoluzione. È diventato un settore maturo ma con ancora ampie potenzialità di sviluppo grazie proprio ai nuovi trend tecnologici. Cerchiamo qui di dare...

  • Teledyne Flir ex series termocamere
    Come combattere l’aumento dei costi dell’energia con le termocamere

    La crisi energetica globale sta colpendo duramente i privati e le aziende in tutto il Regno Unito e l’Europa, e molte persone ritengono che i costi dell’energia siano fuori controllo. Secondo il Dipartimento per l’energia, le imprese...

  • Settore idrico: Siemens presenta a Ecomondo 2022 un portfolio integrato

    Giving the best for our most precious resource. For an efficient and sustainable water industry (Dare il meglio per la nostra risorsa più preziosa. Per un settore idrico efficiente e sostenibile): con questo motto, Siemens partecipa a Ecomondo...

  • Rapporto Lombardia: aziende e crisi energetica, fra investimenti in rinnovabili e riduzione dei consumi

    La crisi energetica in corso penalizza la Lombardia. E non solo perché questo territorio concentra la maggior parte delle attività produttive del Paese, ma anche perché – tra i combustibili di origine fossile utilizzati per i consumi...

  • Italian Machine Vision Forum: I edizione a Padova

    Si terrà alla Fiera di Padova l’edizione di lancio di Italian Machine Vision Forum, mostra convegno itinerante promossa da ANIE Automazione e organizzata da Messe Frankfurt Italia. L’evento dal titolo “Visione Artificiale per un’industria sostenibile e competitiva” offrirà una panoramica...

  • Forum Software Industriale 2022: “Digitale e industria: il futuro è adesso”

    A Milano, al Talent Garden Calabiana, il 30 novembre torna l’appuntamento con Forum Software Industriale, un’occasione di incontro con aziende che progettano, sviluppano e distribuiscono soluzioni software per l’industria, e con realtà specializzate nella fornitura di soluzioni per la sicurezza dei sistemi, fornitori...

Scopri le novità scelte per te x