Ethernet negli impianti di processo con lo switch Ethernet APL di Pepperl+Fuchs

Pubblicato il 23 novembre 2021

Lo standard Ethernet-APL (Ethernet Advanced Physical Layer) avrà un aspetto familiare per gli utenti delle industrie di processo. Esso unisce due tecnologie ben note: Ethernet, per garantire una comunicazione parallela senza interruzioni, e una robusta tecnologia di trasmissione su doppino con protezione dalle esplosioni, per arrivare in sicurezza sul campo all’interno di un impianto di processo. Ethernet-APL consente quindi la digitalizzazione della strumentazione.

Ethernet-APL permette inoltre un aggiornamento delle comunicazioni di rete in questo tipo speciale di ambiente. Questo standard Ethernet basato sul classico cavo bifilare, gestito da dodici noti fornitori, supporta la realizzazione di lunghe tratte in cavo, funzioni di alimentazione e protezione dalle esplosioni e sicurezza intrinseca come elementi integranti. Ethernet-APL elimina le barriere al flusso di dati, aiutando tutte le parti interessate nell’intero ciclo di vita dell’impianto a semplificare progetti, mettere in funzione e velocizzare impianti, mantenerli in funzione e in condizioni migliori, e, in definitiva, gestire meglio i rischi.

Con il completamento della standardizzazione, la tecnologia è disponibile sia ai fornitori sia agli utenti. La collaborazione tra le aziende coinvolte nella definizione dello standard ha inoltre permesso di effettuare test di conformità a cui i produttori devono far riferimento. Ciò garantisce l’interoperabilità e un elevato livello di affidabilità dei collegamenti.

Sono disponibili i primi componenti dell’infrastruttura, come l’Ethernet-APL Rail Field Switch. Questo switch di campo montabile su una guida DIN può essere installato in Zona 2. I collegamenti per i dispositivi di campo possono essere lunghi fino a 200 m e sono intrinsecamente sicuri per la Zona 2 (Ex ic).
FieldConnex è sinonimo di una comunicazione digitale altamente affidabile nel settore degli impianti di processo e di un supporto di prima classe da parte degli esperti di Pepperl+Fuchs.



Contenuti correlati

  • Wachendorff presenta l’encoder Ethernet/IP più compatto al mondo

    Wachendorff, proposta da AME Articoli Materiali Elettronici, ha ampliato la sua gamma di encoder basati su Ethernet: sono ora disponibili encoder con protocollo EtherNet/IP, tra cui il più compatto al mondo, il modello WDGA58F. Il team di ricerca e...

  • Progetto APL completato con successo. Nasce Ethernet APL

    Dopo quasi 4 anni di stretta e fruttuosa collaborazione tra le quattro principali organizzazioni di sviluppo degli standard, FieldComm Group, ODVA, OPC Foundation e Profibus&Profinet International (PI), unita al significativo supporto di 12 importanti partner del progetto...

  • TSN: Ethernet con le corsie preferenziali

    Sfruttando le ‘corsie preferenziali’ definite dai protocolli di rete TSN (Time Sensitive Networking), è possibile far arrivare al destinatario le informazioni considerate critiche sempre al momento giusto Leggi l’articolo

  • A LVF Valve Solutions il primo certificato UKCA PED

    La bergamasca LVF SpA, azienda produttrice di valvole a saracinesca, a globo, di ritegno, a sfera e DB&B forgiate e fuse per le industrie del petrolio, gas, chimica, petrolchimica, produzione di energia e offshore, ha ottenuto il primo certificato UKCA in...

  • Comunicazioni industriali a prova di futuro

    La tecnologia TSN (Time-Sensitive Networking) è la soluzione ideale per le comunicazioni industriali basate su Ethernet, in grado di supportare attività smart sia all’interno delle strutture esistenti, sia nelle ‘Connected Industry’ del futuro. Mitsubishi Electric ha integrato...

  • Automazione informatizzata: l’OT migra verso l’IT

    La contaminazione tra il mondo IT (Information Technology) e OT (Operational Technology), dell’automazione, ormai è una realtà consolidata. Il processo ha avuto inizio quando si è iniziata a introdurre la tecnologia di comunicazione su base Ethernet anche...

  • Le connessioni Ethernet a coppia singola IP67 M8 di Amphenol nell’offerta di TTI Europe

    TTI Europe, distributore specializzato leader di componenti elettronici, è ora in grado di fornire connessioni Ethernet a coppia singola (SPE) IP67 M8 di Amphenol per applicazioni industriali robuste. I tecnici possono beneficiare di una connettività ininterrotta dai dispositivi...

  • Pepperl+Fuchs: rilevamento rapido dei contorni con un singolo sensore LiDAR

    Il sistema di sensori Contour2D di Pepperl+Fuchs consente di rilevare in modo ottimale l’utilizzo dei nastri trasportatori. È l’unico sistema sul mercato che richiede un solo sensore LiDAR per farlo. Le caratteristiche prestazionali uniche del sensore R2000 LiDAR abbinate...

  • pepperl+fuchs encoder
    Produzione di batterie con encoder e sensori Pepperl+Fuchs

    Le potenti batterie per applicazioni di elettromobilità vengono prodotte utilizzando processi estremamente automatizzati. Numerosi sensori che utilizzano diverse procedure di misura garantiscono un controllo efficiente di macchine e impianti. Grazie a un’esperienza decennale nell’industria automobilistica e nell’elettrotecnica,...

  • Soluzioni ecom instruments per la trasformazione digitale nelle aree pericolose

    Per molto tempo le aree pericolose non sono state toccate dalla digitalizzazione, perché qualsiasi dispositivo mobile utilizzato deve soddisfare i severi requisiti di protezione dalle esplosioni imposti dalla presenza di notevoli fattori di rischio in tali aree....

Scopri le novità scelte per te x