Ethernet negli impianti di processo con lo switch Ethernet APL di Pepperl+Fuchs

Pubblicato il 23 novembre 2021

Lo standard Ethernet-APL (Ethernet Advanced Physical Layer) avrà un aspetto familiare per gli utenti delle industrie di processo. Esso unisce due tecnologie ben note: Ethernet, per garantire una comunicazione parallela senza interruzioni, e una robusta tecnologia di trasmissione su doppino con protezione dalle esplosioni, per arrivare in sicurezza sul campo all’interno di un impianto di processo. Ethernet-APL consente quindi la digitalizzazione della strumentazione.

Ethernet-APL permette inoltre un aggiornamento delle comunicazioni di rete in questo tipo speciale di ambiente. Questo standard Ethernet basato sul classico cavo bifilare, gestito da dodici noti fornitori, supporta la realizzazione di lunghe tratte in cavo, funzioni di alimentazione e protezione dalle esplosioni e sicurezza intrinseca come elementi integranti. Ethernet-APL elimina le barriere al flusso di dati, aiutando tutte le parti interessate nell’intero ciclo di vita dell’impianto a semplificare progetti, mettere in funzione e velocizzare impianti, mantenerli in funzione e in condizioni migliori, e, in definitiva, gestire meglio i rischi.

Con il completamento della standardizzazione, la tecnologia è disponibile sia ai fornitori sia agli utenti. La collaborazione tra le aziende coinvolte nella definizione dello standard ha inoltre permesso di effettuare test di conformità a cui i produttori devono far riferimento. Ciò garantisce l’interoperabilità e un elevato livello di affidabilità dei collegamenti.

Sono disponibili i primi componenti dell’infrastruttura, come l’Ethernet-APL Rail Field Switch. Questo switch di campo montabile su una guida DIN può essere installato in Zona 2. I collegamenti per i dispositivi di campo possono essere lunghi fino a 200 m e sono intrinsecamente sicuri per la Zona 2 (Ex ic).
FieldConnex è sinonimo di una comunicazione digitale altamente affidabile nel settore degli impianti di processo e di un supporto di prima classe da parte degli esperti di Pepperl+Fuchs.



Contenuti correlati

  • Pepperl+Fuchs 3D SmartRunner Explorer
    Sensori di visione Pepperl+Fuchs multiapplicazione

    I sensori di visione sono generalmente progettati per svolgere singoli e specifici compiti. Ecco la novità: la nuova serie di prodotti SmartRunner Explorer 3-D di Pepperl+Fuchs offre soluzioni ad alta precisione che possono essere utilizzate in un’ampia...

  • Convergenza IT-OT con 10Base-T1L

    Il nuovo standard 10Base-T1L permette la connessione diretta tra reti Ethernet industriali e i dispositivi in campo, senza soluzione di continuità, in applicazioni di processo Leggi l’articolo

  • Soluzioni antideflagranti per la Smart Production

    I dispositivi intelligenti a sicurezza intrinseca del marchio Pepperl+Fuchs Ecom Instruments consentono di  colmare il divario tra i requisiti di sicurezza delle aree pericolose e la “fame” di dati della fabbrica intelligente. Con gli occhiali intelligenti Visor-Ex 01...

  • Ethernet/IP integra il layer fisico Ethernet-APL per l’automazione di processo

    ODVA, l’organizzazione che promuove e sviluppa gli standard internazionali basati su CIP (Common Industrial Protocol), fra cui EtherNet/IP e DeviceNet, ha annunciato ieri in conferenza stampa che la specifica Ethernet/IP verrà ulteriormente sviluppata per consentire alle reti...

  • Pepperl+Fuchs si prepara alla sperimentare dell’Automazione Ibrida
    Pepperl+Fuchs si prepara alla sperimentare dell’Automazione Ibrida

    Sperimentare l’Automazione Ibrida: Pepperl+Fuchs sta preparando l’esposizione alla fiera SPS di Norimberga che si terrà dal 23 al 25 novembre, 2021 presso il Padiglione 7A, Stand 330) con la prima mostra digitale gratuita dell’azienda: “Digital Expo” (accessibile...

  • Reti Industriali

    Cresce il mercato della comunicazione industriale spinto dalla digitalizzazione e dall’incremento di tutte le attività eseguite da remoto. L’andamento delle tre grandi macroaree, Fieldbus, Ethernet e Wireless, e la convergenza IT-OT nelle smart factory Leggi l’articolo  

  • Phoenix Contact: ecco gli switch per Time Sensitive Networking
    Phoenix Contact: ecco gli switch per Time Sensitive Networking

    I nuovi dispositivi FL Switch TSN 2300 sono i primi switch Ethernet per Time Sensitive Networking (TSN) di Phoenix Contact. Consentono la configurazione di applicazioni sincrone nel tempo, garantendo la comunicazione in tempo reale e una maggiore...

  • Tracciamento degli inseguitori solari nel parco fotovoltaico di Falkenberg

    Il tracciamento degli impianti solari permette ai gestori di aumentare significativamente la quantità di energia generata. Questo è il motivo per cui Elektro Ecker, nel suo parco fotovoltaico, si affida a una soluzione di Phoenix Contact che...

  • Nuovo concept di controllo

    Alewijnse Marine ha sviluppato, in collaborazione con Rockwell Automation e una delle maggiori società mondiali di dragaggio, un innovativo concept di controllo basato su piattaforma virtuale. Il risultato? Tutti i sistemi inerenti il processo di dragaggio sono...

  • I wearable nell’industria

    I dispositivi wearable vengono sempre più utilizzati nell’industria man mano che aumentano i campi d’impiego: dalla logistica alla safety, dalle operation alla manutenzione i dispositivi indossabili facilitano le attività degli operatori anche da remoto Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x