Wachendorff presenta l’encoder Ethernet/IP più compatto al mondo

Encoder Industrial Ethernet universale con Profinet, Ethercat ed Ethernet/IP

Pubblicato il 16 settembre 2022

Wachendorff, proposta da AME Articoli Materiali Elettronici, ha ampliato la sua gamma di encoder basati su Ethernet: sono ora disponibili encoder con protocollo EtherNet/IP, tra cui il più compatto al mondo, il modello WDGA58F.

Il team di ricerca e sviluppo di Wachendorff è riuscito a ridurre al minimo il sensore, che ha una profondità di installazione di soli 46,5 mm. Gli encoder sono certificati da ODVA. La risoluzione in singolo e multigiro può essere configurata individualmente tramite un web server integrato (monogiro 16 bit, multigiro 43 bit).

I dati ambientali molto elevati, come il range di temperatura da -40 °C fino a +85 °C e la resistenza agli urti fino a 1.000 m/s² e alle vibrazioni fino a 50 m/s² a 10-2000 Hz, consentono l’uso in ambienti industriali gravosi e in macchine operatrici mobili.
I dispositivi con albero cavo eliminano la necessità di giunti aggiuntivi e i dispositivi con albero garantiscono un collegamento stabile e duraturo con carichi sui cuscinetti molto elevati fino a 400 N.

La combinazione ottimale di elettronica, ottica e meccanica rende gli encoder Wachendorff i dispositivi più robusti e affidabili sul mercato. Le alte classi di protezione, gli ampi intervalli termici e l’elevata robustezza dell’elettronica ne consentono l’utilizzo anche in applicazioni molto gravose. In esclusiva, vengono offerti fino a 5 anni di garanzia.



Contenuti correlati

  • Famiglia di sensori di distanza compatti serie R20x da Pepperl+Fuchs

    La tendenza alla miniaturizzazione continua crea una domanda di sensori sempre più potenti con dimensioni della custodia sempre più compatte. Per rispondere a questa domanda di mercato, Pepperl+Fuchs ha inserito i sensori della famiglia R20x in una custodia dal...

  • Da Lika, encoder incrementale SME9 per applicazioni lineari e rotative

    L’ encoder incrementale ad alta velocità SME9 di Lika Electronic è perfetto per le esigenze di controllo del movimento in motori lineari e stampanti e offre un’accuratezza superiore a 10 µm a velocità elevate fino a 100 m/s....

  • VWV: il sensore di vibrazione a batteria di ifm per la prevenzione dei guasti

    Il sensore di vibrazione VWV di ifm è alimentato a batteria e consente, associato al gateway ZB0929 (configurabile tramite un’interfaccia web integrata) e a moneo RTM (potente strumento per il condition monitorig), la rilevazione periodica delle condizioni...

  • Bota Systems presenta SensONE T5, un nuovo sensore di forza/coppia

    Bota Systems, azienda all’avanguardia nella produzione di sensori di forza/coppia multiasse, introduce il nuovo SensONE T5, versione a sensibilità aumentata del sensore SensONE. Caratteristiche tecniche SensONE T5 dispone di un livello di sensibilità eccezionale di soli 0,05...

  • Hengstler presenta l’encoder programmabile con tecnologia PulseIQ

    Il nuovo encoder programmabile HS35iQ con tecnologia PulseIQ di Hengstler aiuta gli utenti nella risoluzione dei problemi e riduce al minimo i tempi di fermo. Caratteristiche dell’encoder L’encoder ad albero cavo HS35iQ con tecnologia PulseIQ è un...

  • Sensore di campo magnetico in diamante da reichelt elektronik

    Il sensore di campo magnetico quantistico microwave-free (senza microonde) di Quantum Technologies è ora disponibile tramite reichelt elektronik. Il magnetometro quantistico compatto in diamante DMFS-C2 offre un’applicazione semplice e sicura che consente alle aziende del comparto industriale...

  • Il sensore ‘indossabile’ per le piante: rileva pesticidi su frutta e verdura

    Ecco come una tecnologia innovativa, come questa, realizzata principalmente con acetato di cellulosa, può aprire la strada a un futuro sostenibile nella sicurezza alimentare e nella consapevolezza dei consumatori. “Non è magia, ma la scienza che fa...

  • La scelta giusta

    Guida alla scelta del sensore di forza/coppia: sensori autonomi e sensori integrati a confronto I sensori di forza/coppia stanno acquisendo sempre più popolarità nelle applicazioni robotiche: la tendenza è ormai evidente. A fare la differenza è l’impiego...

  • Dismissione del 2G e migrazione dei dispositivi esistenti

    Prime vittime della diffusione del 5G sono i servizi 2G e 3G, in procinto di essere ritirati. E se la migrazione da 3G a LTE o 5G in molti Paesi è già avvenuta, per il 2G, cui fanno...

  • SICK presenta la famiglia di sensori fotoelettrici miniaturizzati di nuova generazione W4S

    Con il sensore fotoelettrico miniaturizzato W4S, che completa la versatile famiglia di prodotti W4, SICK ha presentato a SPS 2023 di Norimberga l’ultima novità del suo portafoglio di famiglie di sensori fotoelettrici innovativi di nuova generazione. Grazie alla custodia Vistal,...

Scopri le novità scelte per te x