Encoder di sicurezza di dimensioni ultracompatte da TWK

Pubblicato il 11 marzo 2021

TWK presenta TRK38, un encoder magnetico ultracompatto monogiro, specificamente pensato per applicazioni orientate alla sicurezza. Con un diametro di soli 38 mm e una lunghezza anch’essa di soli 38 mm, il sensore è adatto per l’installazione in spazi ristretti. Il livello di sicurezza è molto alto: l’encoder rileva posizione e velocità, e soddisfa i requisiti degli standard SIL 2 (IEC 61508) e PL d (EN 13849). I segnali relativi alla sicurezza vengono trasmessi tramite un’interfaccia EtherCAT FSoE certificata.

Elevata densità di potenza in un contenitore compatto: il packaging è oggi un fattore chiave in molte apparecchiature fisse e mobili. Il nuovo prodotto di TWK arriva al momento giusto. L’encoder magnetico monogiro TRK38 misura solo 38 cm x 38 cm (diametro x lunghezza) ed è quindi estremamente compatto. È anche molto leggero, con un peso di circa 60 grammi.

Ma la compattezza non impone compromessi alle prestazioni. L’encoder TRK38 rileva posizione e velocità ai fini della sicurezza e soddisfa i requisiti degli standard SIL 2 (IEC 61508) e Performance Level d (EN 13849). La risoluzione è pari a 16 bit per giro. L’interfaccia EtherCAT FSoE certificata garantisce una trasmissione affidabile dei segnali di sicurezza al controller di livello superiore o a un relè di sicurezza, ed effettua la programmazione del sensore.

Nonostante le dimensioni molto compatte e il design di alta qualità, TRK38 ha un prezzo competitivo anche rispetto ai prodotti alternativi come gli encoder seno-coseno e gli encoder incrementali. Il contenitore in alluminio e il design del prodotto garantiscono una lunga durata anche in condizioni sfavorevoli, ad esempio in presenza di vibrazioni o di carichi d’urto. Il metodo di misura senza contatto e senza usura contribuisce in modo significativo a raggiungere tale obiettivo.

Grazie alle sue caratteristiche uniche, l’encoder TRK38 è adatto all’utilizzo in applicazioni di sicurezza in un’ampia varietà di situazioni. Analogamente a diversi altri progetti di TWK, il nuovo dispositivo è stato sviluppato per rispondere alla richiesta di un encoder monouso estremamente compatto e robusto per applicazioni di sicurezza, da un cliente che non riusciva a trovare un sensore adatto presso i fornitori specializzati.

TWK è un’azienda specificamente pronta per rispondere a questo genere di richieste. Basandosi su un comprensivo programma per lo sviluppo di sensori per impieghi gravosi, i progettisti adattano il relativo modello di base ai desideri individuali del cliente, ad esempio per quanto riguarda le dimensioni, il design del contenitore, le proprietà elettriche, l’interfaccia e, in generale, la meccanica e l’integrazione della circuiteria nella struttura circostante. Ciò vale non solo per i sensori convenzionali, ma anche per quelli che svolgono compiti di sicurezza funzionale.

TWK produce anche sensori personalizzati in piccole quantità. La distribuzione mondiale crea il prerequisito per una stretta collaborazione durante il processo di sviluppo o adattamento, e la produzione straordinariamente flessibile consente di prendere in considerazione le diverse esigenze dei clienti nella produzione dei sensori. È quindi ragionevolmente prevedibile che TWK introdurrà ulteriori varianti del modello TRK 38, ad esempio con altre interfacce e opzioni di comunicazione.



Contenuti correlati

  • Per l’innovativa MicroRobot 50, Romaco Macofar sceglie i sensori wenglor

    Le soluzioni di wenglor sensoric group sono state scelte da Romaco, multinazionale specializzata in macchine e sistemi per il processo e il confezionamento di prodotti e specialità farmaceutiche, per una delle ultime e più innovative macchine realizzate...

  • La riprogettazione migliora la funzionalità e riduce i costi

    Controllo PC ed EtherCAT in un dispositivo di controllo PCB ad alta temperatura per l’industria automobilistica. La riprogettazione della tecnologia di controllo con Beckhoff Automation ha permesso di migliorare la funzionalità, semplificare il cablaggio e ridurre i...

  • La produzione efficiente che rispetta l’ambiente

    La conferenza internazionale di Delta Electronics ad Hannover ha illustrato le strategie e le tecnologie dell’azienda mirate a conseguire un modello di produzione industriale efficiente, sostenibile e applicabile nel mondo reale. La collaborazione con Codesys permette di...

  • Omron scara i4H
    Nuovi robot Scara Omron i4H per uso alimentare

    Omron ha aggiunto nuovi robot per uso alimentare alla linea di scara i4H per una movimentazione sicura nei settori Food and Beverage e del packaging. Il grasso e l’olio alimentari Omron sono registrati NSF H1 e certificati ISO 21469. I...

  • La competenza degli I/O al servizio della produzione in serie: moduli plug-in Ethercat da Beckhoff

    Con i moduli plug-in EtherCAT della serie EJ, Beckhoff offre la possibilità di realizzare produzioni in serie con quantità medie e alte in modo molto più efficiente. I moduli plug-in EtherCAT EJxxxx sono basati elettronicamente sul noto...

  • Arrow Dani edge
    Edge Computing al servizio delle persone con mobilità limitata con Arrow

    Arrow Electronics ha presentato il nuovo progetto Data Analytics & Network Innovation, noto anche come “Progetto Dani“, che contribuisce a migliorare la vita delle persone che utilizzano la sedia a rotelle e di coloro con mobilità limitata....

  • Pilz festeggia un anno record e guarda con fiducia al 2022

    Che il tema della sicurezza sia questione di DNA in Pilz lo si capisce subito, così come si percepisce quello spirito di famiglia, di comunità, che da sempre la contraddistingue nonostante una presenza ormai globale. Ancora azienda a...

  • Gefran a SPS presenta la digitalizzazione pervasiva e sostenibile

    Gefran partecipa alla decima edizione di SPS Italia, appuntamento dedicato alle tecnologie al servizio della trasformazione digitale, che torna in presenza dal 24 al 26 maggio (Padiglione 3, Stand F007). I visitatori saranno accolti in uno stand...

  • Soluzione innovativa per aree pericolose

    Le tecnologie dell’automazione si sono dimostrate fondamentali per creare un ambiente sicuro per lo stoccaggio di prodotti chimici. Automate-X si è affidata alla tecnologia di Beckhoff per realizzare un parco serbatoi all’avanguardia in Nuova Zelanda. Leggi l’articolo

  • È trasparente ma…

    I sensori per oggetti trasparenti, con tecnologia UV brevettata, rilevano la presenza di fogli di plastica trasparente durante la termoformatura Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x