Emergenza Covid-19, le azioni intraprese da Analog Devices

Pubblicato il 6 aprile 2020

Analog Devices ha avviato una serie di azioni per sostenere la lotta mondiale alla pandemia del Covid-19, accelerando la produzione delle sue tecnologie dedicate al settore medicale che possono aiutare a combattere il coronavirus. Queste includono tecnologie di misura e controllo essenziali utilizzate in apparecchiature mediche fondamentali per la diagnostica e il trattamento dei pazienti Covid-19: ventilatori, respiratori, sistemi di test diagnostici, pompe per infusione, monitor per pazienti e sistemi di imaging, come scanner CT e radiografie digitali.

“Analog Devices è impegnata a fare tutto il possibile per garantire la fornitura e accelerare le spedizioni dei nostri prodotti medicali indispensabili per le apparecchiature mediche utilizzate in prima linea nella lotta contro il Covid-19. Stiamo inoltre sfruttando la nostra esperienza collaborando con aziende che realizzano biosensori, con i settori di ricerca ospedalieri e partecipiamo al progetto internazionale open source del ventilatore polmonare per fornire una tecnologia all’avanguardia e un’assistenza alla progettazione dove è più necessario”, ha dichiarato Vincent Roche, Presidente e CEO. “Il nostro team è orgoglioso di sostenere il personale medico, che sta lavorando duramente per farci superare tutto questo, curando in tutto il mondo i pazienti fortemente colpiti da Covid-19”.

Per rispondere alle crescenti esigenze dei clienti del settore medicale, Analog Devices ha intrapreso diverse azioni:

  • Analisi quotidiana dell’arretrato degli ordini per identificare e dare priorità ai clienti che sono produttori di apparecchiature mediche essenziali, a seguito delle difficoltà sempre maggiori nell’approvvigionamento.
  • Predisposizione di linee produttive dedicate per aumentare la produzione di componenti medicali e soddisfare la maggiore domanda da parte delle strutture sanitarie.
  • Ai team di produzione sono state fornite attrezzature di protezione, linee guida per il necessario distanziamento sociale e procedure di lavoro corrette per l’igiene al fine di garantire al massimo la loro salute e sicurezza.
  • Collaborazione con le amministrazioni locali in tutto il mondo per garantire che le strutture di Analog Devices e di terze parti rimangano in funzione, in modo che possano continuare a produrre questa tecnologia medicale essenziale.



Contenuti correlati

  • Ripensare la gestione del rischio

    Come si può affrontare correttamente il rischio, grazie anche all’avvento delle nuove tecnologie digitali, per consentire alle organizzazioni pubbliche e private di potenziare la resilienza Leggi l’articolo

  • AI talk Health: Intelligenza Artificiale e sanità

    Si è tenuto il 22 settembre in streaming AI talk Health, evento organizzato da AIxIA – Associazione Italiana per l’intelligenza Artificiale, in preparazione ad AI Forum. Ad aprire i lavori della mattinata, Piero Poccianti, presidente di AIxIA, ha focalizzato...

  • Risultati positivi per la XIX edizione della fiera EPHJ

    Mentre le porte del salone EPHJ si chiudono dopo quattro giorni di attività, gli organizzatori tracciano un bilancio positivo per questa edizione. “Abbiamo dovuto aspettare 27 mesi prima di poterci finalmente riunire”, spiega Alexandre Catton. “Questo è...

  • Intervista a Max Mauri, CEO di Seco

    Seco è un’azienda italiana che opera nel mercato dell’alta tecnologia, progettando, sviluppando e producendo soluzioni per il medicale, l’automazione, l’aerospace e la difesa, il vending, il wellness fino ad arrivare all’Intelligenza Artificiale, e alla creazione di soluzioni...

  • Sul Green Pass, Siemens Italia accelera: richiesta per entrare in sede dal 27 settembre

    “Abbiamo deciso di introdurre il Green Pass, anticipando le decisioni che Governo e parti sociali stanno valutando, coerentemente con tutte le misure anti Covid adottate da febbraio 2020, per continuare a garantire la salute e sicurezza sui...

  • 100 mascherine chirurgiche al minuto grazie a Festo

    È oggi fondamentale integrare le fabbriche con l’ingegneria meccatronica, la robotizzazione, sistemi informatici e sensori intelligenti a ogni livello del ciclo produttivo. L’innovazione è infatti la base su cui viene modellato il nostro ‘mondo’, e le fabbriche sono...

  • La sanità che vorremmo

    Tecnologia, dati, medicina personalizzata, automazione dei servizi erogati e dei processi. Nell’ecosistema sanitario è essenziale sviluppare soluzioni digitali per prevenire e curare anche da remoto, in una connessione continua tra clinici e pazienti, riducendo i costi e...

  • Robotica e sostenibilità

    Fra gli ‘effetti collaterali’ del Covid-19 che hanno avuto un maggiore impatto nell’ambito produttivo vi è senz’altro l’accelerazione che la pandemia ha impresso all’adozione di sistemi di automazione, in particolare robotici. Analizzando infatti le tendenze industriali, tutte...

  • Analog Devices completa l’acquisizione di Maxim Integrated

    Analog Devices ha annunciato il completamento dell’acquisizione di Maxim Integrated Products. L’unione delle due aziende rafforza ulteriormente la posizione di ADI come produttore di semiconduttori analogici ad alte prestazioni con un fatturato di oltre 9 miliardi di...

  • I profili più richiesti in Italia

    Esperti di e-commerce, digital marketing, sicurezza informatica sono tra i 15 profili più richiesti in Italia secondo Linkedin Leggi l’articolo 

Scopri le novità scelte per te x