R-PASS, la soluzione Edge Computing firmata Seneca

R-PASS rappresenta una famiglia di soluzioni Industrial IoT Edge computing con fattore di forma “R” profondo solo 32 mm. Ne fanno parte include dispositivi polivalenti con funzionalità avanzate di gateway, datalogger, gestione allarmi, Wi-Fi, routing avanzato, funzioni logiche, sofPLC IEC 61131-3, IEC 60870-101/104 e IEC 61850

Pubblicato il 18 maggio 2022

I moduli R-PASS di Seneca offrono soluzioni di connettività client/server per la realizzazione di sistemi a complessità variabile e con differenti punti di accesso simultaneo all’impianto o alla singola macchina, forti anche del supporto di numerosi protocolli di comunicazione quali Modbus TCP-IP Server/Client, Modbus RTU Master/Slave, Meterbus master, SNMP, S7 Client, OPC UA Server, FTP/FTPs Client, FTP/sFTP Server, HTTP/HTTPS server, SMTPs client, Samba, J1939, Canopen.

Muniti di 2 porte Fast Ethernet, 2 porte seriali, 2 porte USB e 1 porta CAN, i device sono espandibili con il modulo di comunicazione R-COMM dotato di modem 4G LTE worldwide e dispongono a bordo di 10 canali I/O (4 ingressi digitali, 4 uscite ditali, 2 ingressi analogici 0..30 V/ 0..25 mA) espandibili.

Integrati nella piattaforma di manutenzione remota LET’S, gli R-PASS possono supportare connessioni in modalità Point-To-Point per Teleassistenza o Single LAN per Telecontrollo. Attraverso l’utilizzo di protocolli IIoT (MQTT(s), https, http post, OPC UA), gli R-PASS si integrano perfettamente anche con sistemi di analisi dei dati, supervisione e gestione aziendale, ERP e MES. Possono inoltre fruire dell’interfaccia grafica dell’HMI SSD (Surprirse Smart Display) per gestire allarmi, inviare comandi, impostare parametri e visualizzare grafici da browser web HTML5.

Edge Gateway

Disponibili in versioni con e senza Wi-Fi e con 2 o 4 porte Ethernet, gli Edge Gateway R-PASS stabiliscono una comunicazione bidirezionale tra il campo e la supervisione, oltre ad offrire capacità di diagnostica, elaborazione anche con logiche if-then-else) e archiviazione dati per fornire servizi con connessioni sicure VPN e per gestire in tempo reale i dispositivi sul campo. Gli R-PASS ampliano l’estensione delle reti e consentire il passaggio dei dati di processo fra livelli diversi dell’architettura di comunicazione IT e industriale.

Le applicazioni spaziano dunque dalle comunicazioni M2M/IoT alla manutenzione a distanza, dall’integrazione di rete alla conversione di protocollo fino all’integrazione con piattaforme e servizi Cloud, nella maggior parte dei settori industriali.

Edge Gateway + Controllo Straton

Gli R-PASS con softPLC Straton IEC 61131-3 svolgono anche compiti di controllore multifunzione ad elevate prestazioni in grado di coniugare le funzionalità PLC con quelle di routing avanzato e accesso remoto.

Sono infatti basati su softPLC StratON con funzionalità integrate web server e possono essere ampliati con moduli di comunicazione R-COMM 4G/LTE.

Il supporto dei protocolli http post, MQTT(s) e OPC rende questi dispositivi Edge dei veri e propri controllori IIoT, che gli integratori di sistemi e i costruttori di macchine possono sfruttare per ricavare velocemente i dati provenienti da macchine e impianti che comunicano via Ethernet industriale o fieldbus, e quindi ritrasmettere tali dati ai sistemi IT / IoT in modo semplice e sicuro.

Grazie a questi standard aperti, i controllori R-PASS consentono di integrare e analizzare i dati provenienti da macchine, impianti e installazioni, al fine migliorare la produttività, la sostenibilità e i processi decisionali.

Edge Gateway + Controllo Straton + Protocolli Energia

Per le applicazioni di Energy Management Seneca propone differenti tipi di Edge Controller R-PASS con il supporto dei protocolli di comunicazione IEC 60870-101/104 e IEC 61850 utilizzati per il monitoraggio e il telecontrollo di sottostazioni e cabine elettriche di trasformazione.

Queste unità possono essere impiegate come controllori ridondanti per automazioni di impianto, gestione dell’energia prodotta, gestione impianti energie rinnovabili (biomasse, fotovoltaico, eolico ecc.), sviluppo di smart grid ecc. Sono inoltre configurabili come come web server e nodi TCP-IP e integrabili con le piattaforme di supervisione Scada, EMS e Web.



Contenuti correlati

  • Le reti industriali nell’Era dell’Edge Computing, del 5G e della cybersecurity

    I fattori trainanti delle reti industriali includono Industria 4.0, IIoT, comunicazioni Machine-To-Machine e wireless. Intorno a Edge Computing, 5G e Cybersecurity si stanno giocando le sfide più interessanti. Leggi l’articolo

  • Estrarre gas, petrolio e informazioni dalla IoT

    Un’azienda innovativa nel settore delle trivelle e delle attrezzature petrolifere, Drillmec, ha utilizzato la tecnologia IIoT di PTC per sbloccare potenti informazioni. La piattaforma ThingWorx supporta una nuova generazione di servizi di assistenza e di progettazione tecnica...

  • L’Edge Computing per la produzione farmaceutica

    L’Edge Computing di Stratus è un cambio di paradigma per la modernizzazione dello stabilimento farmaceutico di Chemi. La piattaforma di Edge ha permesso l’implementazione di un’architettura robusta, con ambienti operativi standard, modulare, scalabile e aperta a future...

  • Speciale CLPA 2024: tutti i vantaggi offerti da CC-Link IE TSN

    L’Industria 5.0 punta verso l’interconnessione e una produzione data driven: in questo contesto le reti industriali assumono un ruolo cruciale per garantire una comunicazione dati efficiente, affidabile, sicura. Lo standard CC-Link IE TSN supporta al meglio la...

  • Dal cloud all’edge computing, i benefici per la fabbrica

    Monitoraggio e gestione degli asset industriali in tempo reale diventano cruciali per le organizzazioni che puntano a migliorare l’efficienza operativa e a ottimizzare i costi. Leggi l’articolo

  • IIoT ed Edge Computing: con Beckhoff c’è più gusto

    Per la gestione in tempo reale dei dati di produzione, illycaffè si è affidata alle tecnologie IIoT e all’edge computing di Beckhoff. I dati di processo e i dati sulle prestazioni di linee e impianti sono raccolti...

  • Consolidare i dati: la chiave del successo

    Come è possibile realizzare moderne applicazioni IoT tramite un’integrazione dati sicura e centralizzata? Lo spiega Softing Per le aziende che operano a livello globale, i dati operativi consolidati sono un fattore chiave per la gestione delle macchine,...

  • Acquisizione dati per un’idrofresa da record

    L’idrofresa di nuova concezione, messa a punto da Gruppo Trevi impiegando i sistemi di acquisizione dati di Seneca, rivoluziona l’ingegneria del sottosuolo Fondato a Cesena nel 1957, il Gruppo Trevi è noto a livello mondiale nell’ingegneria del...

  • Ricavi? Si parte dall’AI

    Il settore industriale guida l’avanzamento nell’utilizzo dell’AI per incrementare efficienza e competitività. Clea di Seco permette agli sviluppatori il controllo sul flusso dei dati, dalla raccolta all’archiviazione Nel contesto delle applicazioni IIoT, l’evoluzione verso modelli di ricavo...

  • Le potenzialità dell’Industrial IoT

    Fra i rischi legati alla sicurezza e alla privacy dei dati, ma non solo, e i vantaggi offerti dall’IIoT-Industrial Internet of Things, in termini di efficientamento e sostenibilità, solo per citarne alcuni, vediamo i consigli degli esperti...

Scopri le novità scelte per te x