EcoStruxure, la piattaforma che collega IT e OT e gestisce efficientemente i test di conformità

Pubblicato il 24 giugno 2019

Eurotherm by Schneider Electric è un’azienda impegnata nell’automazione industriale e nella trasformazione digitale della conformità delle apparecchiature produttive, parte di Schneider Electric. Eurotherm ha sviluppato EcoStruxure Manufacturing Compliance Advisor, una piattaforma digitale per gestire efficacemente la conformità delle attrezzature produttive. L’esperienza e la competenza di Eurotherm consentono di semplificare e rendere economica la digitalizzazione di questi processi, oltre a evitare interruzioni di attività, senza peraltro richiedere una complessa integrazione di nuove tecnologie.

La piattaforma EcoStruxure è la dorsale digitale che collega le migliori soluzioni di tecnologia operativa (OT) con la più recente tecnologia informatica (IT), per sfruttare il potenziale reale dell’Internet of Things. Queste funzionalità consentono la scoperta e l‘inclusione di prodotti connessi, la configurazione e la messaggistica con i dispositivi, la raccolta e l’archiviazione dei dati del dispositivo, la capacità di eseguire analisi locali e configurazione e aggiornamenti a livello di dispositivo.

EcoStruxure Manufacturing Compliance Advisor consente la piena collaborazione tra gli utenti finali e la supply chain per gestire test e tarature degli asset all’interno degli stabilimenti di produzione. È progettato per contribuire alla riduzione dei costi, aumentare la produttività e essere sempre pronti per un audit grazie a un solido processo di test e approvazione. I test vengono così gestiti in modo efficiente, il che può aiutare a ridurre i costi operativi. Mantenere la conformità sia ai requisiti e alle procedure interne del processo che agli standard normativi è fondamentale in tutti i settori regolamentati.

Gestire l’integrità dei dati raccolti durante il processo di test è una parte fondamentale della gestione della conformità. Ciò richiede particolare rigore nella gestione e nella tracciabilità dei dati dei test delle apparecchiature e si allinea ai principi ALCOA. ALCOA è un framework volto a garantire l’integrità dei dati, definito dall’FDA statunitense; è un acronimo che sta per attribuibile, leggibile, contemporaneo, originale e accurato.

Tutte le aziende puntano a ridurre al minimo i consumi di energia e contenere i costi operativi. Gli strumenti tarati in modo errato possono determinare un aumento del fabbisogno energetico e incidere negativamente sulla qualità dei prodotti finiti. EcoStruxure Manufacturing Compliance Advisor consente di gestire apparecchiature su più siti. I certificati vengono archiviati per apparecchiatura o asset all’interno del servizio di cloud computing di Microsoft Azure, scelto per l’approccio proattivo alla sicurezza. I certificati sono disponibili per la visualizzazione in qualsiasi momento, anche nel caso di un auditor che ne richieda la visualizzazione immediata. EcoStruxure Manufacturing Compliance Advisor è adatto per la maggior parte delle attività di test tipiche di un impianto di produzione e delle strutture adiacenti.

La gestione centralizzata di test e conformità e la capacità di pianificare ed eseguire test di qualsiasi tipo semplifica il flusso di raccolta dati, approvazione e distribuzione. A sua volta, questo aiuta a minimizzare i costi operativi. E’ possibile ridurre gli errori di test e la necessità di ripetere i test, con flussi di lavoro dedicati e istruzioni di lavoro prescritte che contribuiscono anche ad aumentare la produttività del test.

Peter Herweck, Vicepresidente esecutivo per la divisione Industrial Automation di Schneider Electric aggiunge: “Con EcoStruxure Manufacturing Compliance Advisor i Responsabili di impianto possono evitare interruzioni della produzione e tempi di fermo, gestendo in modo efficiente programmi di test complessi e sbloccando così il notevole potenziale delle loro operations”.

EcoStruxure Manufacturing Compliance Advisor fa parte del portafoglio di app, analitycs e servizi dell’architettura abilitata a IoT di Schneider Electric. EcoStruxure è la nostra architettura e piattaforma di sistema aperta e interoperabile basata su IoT. EcoStruxure offre un valore aggiunto in termini di sicurezza, affidabilità, efficienza, sostenibilità e connettività per i nostri clienti. EcoStruxure sfrutta i progressi di IoT, mobilità, rilevamento, cloud, analisi e sicurezza informatica per fornire innovazione ad ogni livello. Ciò include Prodotti connessi, Controllo Edge e App, Analytics e servizi. EcoStruxure è stata implementata in oltre 480.000 siti, con il supporto di oltre 20.000 system integrator e sviluppatori, che collegano oltre 1,6 milioni di asset gestiti attraverso oltre 40 servizi digitali.



Contenuti correlati

  • Schneider Electric presenta un’infrastruttura di nuova generazione per l’automazione aperta realizzata in collaborazione con Intel e Red Hat

    Schneider Electric ha presentato il framework software Distributed Control Node (DCN),  realizzato in collaborazione con Intel e Red Hat. Questo nuovo framework software, estensione del sistema di Schneider Electric EcoStruxure Automation Expert, favorisce l’adozione da parte delle imprese...

  • Dispositivi e soluzioni per rendere sicuri macchine e impianti

    Accanto ai tradizionali dispositivi di sicurezza, la crescente interconnessione ha aumentato la complessità delle minacce alla sicurezza di macchine e impianti industriali. In questo contesto, è fondamentale adottare soluzioni e dispositivi idonei a fronteggiare vari tipi di...

  • Compliance: un fattore chiave da monitorare per il farmaceutico

    I dati generati dagli impianti sono fondamentali per verificare la conformità dei prodotti farmaceutici. Per questo, Schneider Electric supporta i progetti di trasformazione digitale del settore Life Science attraverso la condivisione di best practice e l’adozione di...

  • Ricerca Schneider Electric: la digitalizzazione crea nuovi lavori di area tecnologica nell’industria

    Una ricerca di Schneider Electric ha rivelato che quasi la metà delle aziende industriali (il 45%) ritiene che nei prossimi tre anni la digitalizzazione sarà lo stimolo principale per la creazione di nuovi profili professionali nell’ambito delle...

  • Nulla si crea, nulla si distrugge

    Stiamo vivendo il passaggio da una fase di automazione spinta a una di automazione green. Dopo anni in cui l’asticella tecnologica si è alzata molto, ora dobbiamo imparare a utilizzare tutti gli strumenti potenti che ci permettono...

  • Digitalizzare il frantoio

    Manutenzione e gestione del frantoio smart in oleifici Barbera grazie all’impiego di EcoStruxure di Schneider Electric Quando si pensa alle eccellenze agroalimentari italiane, la produzione di olio d’oliva non può mancare. È un settore molto frammentato, che...

  • Soluzioni di cybersecurity per reti OT

    Prodotti e soluzioni che permettono di proteggere le reti OT (operations technology) industriali della fabbrica, i sistemi Scada e ICS da attacchi malevoli e dai cyber criminali Dalla teoria alla pratica: vediamo quali sono le soluzioni disponibili...

  • GenAI, servizi digitali e cloud al centro della partnership fra Vodafone e Microsoft

    Vodafone e Microsoft hanno annunciato una partnership strategica decennale per offrire piattaforme digitali su scala a oltre 300 milioni di aziende, organizzazioni del settore pubblico e consumatori in Europa e Africa. La collaborazione punta a trasformare la...

  • Fluke espande i pacchetti di supporto Premium Care destinati agli strumenti industriali

    Fluke ha annunciato l’espansione dei suoi pacchetti di supporto e assistenza Fluke Premium Care per includere una più ampia gamma di strumenti industriali ed elettrici leader del mercato. I pacchetti Fluke Premium Care coprono la calibrazione periodica...

  • HMI e Scada

    Sempre più user friendly e progettati per offrire un’esperienza ottimale all’operatore, HMI, IPC e Scada si stanno evolvendo di pari passo con la trasformazione tecnologica dell’industria Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x