Danfoss acquisisce il business Hydraulics di Eaton

Pubblicato il 8 settembre 2021
danfoss acquisizione eaton idraulica

Danfoss ha ufficialmente concluso il processo di acquisizione delle attività nel settore idraulica di Eaton per 3,3 miliardi di dollari (circa 3 miliardi di euro), avendo ottenuto tutte le necessarie approvazioni normative e soddisfatto le condizioni per il perfezionamento dell´accordo. La mossa strategica vedrà il Gruppo Danfoss crescere di un terzo e affermarsi a livello globale nel settore dell’idraulica mobile e industriale.

L’idraulica mobile è stata una delle attività principali e di maggior successo di Danfoss per oltre 50 anni. L’acquisizione delle attività nel settore idraulica di Eaton rappresenta un passo fondamentale della strategia di crescita di Danfoss. Le attività nel settore idraulica di Eaton saranno combinate con quelle del segmento di business Danfoss Power Solutions, facendo crescere l’organico di circa 10.000 dipendenti in tutto il mondo e il fatturato globale del 2020 di 1,8 miliardi di dollari (circa 1,5 miliardi di euro). La combinazione delle due organizzazioni raddoppierà le dimensioni di Danfoss Power Solutions, raddoppiando altresì la sua capacità di innovazione.

Una rafforzata Danfoss Power Solutions potrà offrire la più ampia selezione di prodotti e soluzioni per l’idraulica mobile e industriale disponibile sul mercato, grazie alla disponibilità di una famiglia completa di soluzioni che comprende, tra l´altro, i sistemi di trasporto dei fluidi. Anche i canali di distribuzione dell’azienda sono stati significativamente potenziati, mentre l’organizzazione di supporto applicativo locale e la presenza geografica, allo stesso modo, vengono considerevolmente estesi. Tutti questi vantaggi permetteranno a Danfoss Power Solutions di diventare un partner tecnologico ancora più forte per i clienti esistenti e per quelli nuovi, oltre a consolidare la sua posizione all’avanguardia nei processi di digitalizzazione ed elettrificazione.

Il presidente e CEO di Danfoss, Kim Fausing, ha commentato l’acquisizione: “Questo è un grande giorno per Danfoss, perché diamo il benvenuto a 10.000 nuovi colleghi nella nostra organizzazione e creiamo un leader globale nel settore dell´idraulica mobile e industriale. Combinando la competenza e l’esperienza di due aziende molto forti e dei rispettivi team, i nostri clienti riceveranno un livello ineguagliato di servizio da un unico partner. Continueremo i nostri investimenti significativi per rimanere all’avanguardia nella nostra posizione di leadership tecnologica e per fornire soluzioni che migliorano la produttività, riducono le emissioni e soddisfano i requisiti del futuro”.

Eric Alström, presidente di Danfoss Power Solutions, ha dichiarato: “La domanda di soluzioni idrauliche tecnologicamente innovative e in grado di cambiare il settore è più grande che mai. Siamo molto lieti di completare questo significativo investimento nel nostro core business nel settore idraulica, in modo da poter servire i nostri clienti e partner ancora meglio di prima. La combinazione di due solide attività rappresenta un’unione perfetta e offre innumerevoli opportunità, come l’aumento delle nostre competenze e capacità ingegneristiche, il raddoppio della nostra organizzazione di supporto applicativo globale e l’estensione delle attività dei nostri centri di sviluppo delle applicazioni e degli strumenti di progettazione digitale. L’aggiunta del trasporto dei fluidi e delle applicazioni industriali sono altre importanti risorse acquisite attraverso questa transazione”.

Paulo Ruiz, presidente delle attività nel settore idraulica precedentemente facenti capo a Eaton, ha aggiunto: “Questo è un nuovo entusiasmante capitolo per entrambe le nostre organizzazioni e per le nostre persone, che sono più forti insieme. Il nuovo team di Danfoss Power Solutions creerà un leader globale nel settore dell’idraulica mobile e industriale, attingendo a una lunga tradizione di innovazione e di esperienza con una posizione di leadership nel settore. Il portafoglio di prodotti combinato e la presenza globale ulteriormente ampliata serviranno meglio i clienti e i distributori di tutto il mondo”.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x