Da Turck Banner nuovi moduli di sicurezza Ethernet IO in classe IP67

I nuovi moduli di sicurezza TBIP e TBPN di Turck Banner controllano le applicazioni di sicurezza direttamente dal campo e rendendo così più semplici e modulari i macchinari

Pubblicato il 6 agosto 2020

Turck Banner Italia, tra i principali fornitori di sensoristica, illuminatori e segnalatori industriali, sistemi bus e sicurezza, amplia il proprio portfolio di componenti IO di sicurezza con i moduli IO TBPN e TBIP rispettivamente per Profisafe e CIP Safety.

I robusti moduli IP67 forniscono segnali di input e output safety al controllore di sicurezza direttamente dal campo. In alternativa i moduli possono essere utilizzati come controllori di sicurezza decentralizzati sul campo. Questa funzione ottimizza sia i macchinari modulari sia le applicazioni nei quali i lunghi tempi di ciclo del bus verso il controllore centrale richiederebbero maggiori distanze dal punto pericoloso dei dispositivi di sicurezza.

Le funzioni di sicurezza si possono testare offline attraverso la funzione di controller di sicurezza locale prima che la macchina o il modulo macchina comunichino con un controller centrale.
La messa in servizio è inoltre notevolmente più rapida quando i dispositivi vengono utilizzati in combinazione con un web server personalizzato e integrato.

I nuovi dispositivi IO a blocco offrono quattro ingressi di sicurezza (doppio canale) e quattro ingressi o uscite universali di sicurezza (FDX) sul campo singolarmente configurabili.
In particolare la flessibilità delle porte FDX consente una copertura ottimale dei requisiti dei singoli segnali di sicurezza di qualsiasi applicazione. I moduli possono essere utilizzati per applicazioni fino a PL e, categoria 4, in circuiti di sicurezza fino a SILCL 3.

Gli attuatori sono dotati di 2 A per uscita, con un massimo di 9 A in totale. Con protezione IP65/IP67/IP69K e una gamma di temperature di funzionamento particolarmente estesa, da -40°C a +70 ° C, i moduli IO Block di Turck Banner, completamente corazzati, possono resistere negli ambienti più sfidanti e complessi.



Contenuti correlati

  • Cybersecurity per l’OT nel 2023: è tempo di passare ai fatti

    Ormai è universalmente noto che le operations che non sono in grado di sostenere tempi prolungati di inattività fisica, come le infrastrutture critiche, l’industria produttiva o le strutture iperconnesse, rappresentano bersagli particolarmente redditizi per i criminali informatici....

  • Nuovo sensore di flusso con display a lettura in chiaro

    Turck Banner Italia ha ampliato la famiglia di sensori per fluidi FS+ con il nuovo sensore di flusso FS101. I nuovi dispositivi FS+ hanno lo stesso look & feel e sono quindi semplici sia da utilizzare sia da...

  • RS Group annuncia la nascita di RS Safety Solutions

    RS, marchio di RS Group plc, fornitore omnicanale globale di prodotti e servizi a valore aggiunto, annuncia la nascita del nuovo marchio RS Safety Solutions, che combina le competenze del Gruppo nel settore dei dispositivi di protezione...

  • Clusit diventa partner di Cyber 4.0

    Non esiste digitalizzazione senza sicurezza: questa tesi, alla base delle attività di sensibilizzazione, divulgazione e formazione erogate da Clusit, Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica, è anche il pilastro su cui si basa la neo avviata collaborazione...

  • Vodafone collabora con IBM nello sviluppo della tecnologia Quantum Computing

    Il Gruppo Vodafone ha annunciato una collaborazione con IBM sul Quantum Computing, in particolare per la sicurezza informatica quantistica e per lo sviluppo di potenziali casi d’uso quantistici nelle telecomunicazioni. Il Gruppo Vodafone ha annunciato una collaborazione...

  • Micon 5 Safety: micro-pulsante con sistema di contatti a due canali da Rafi

    I pulsanti a corsa breve della serie MICON 5 realizzati da RAFI sono ora disponibili anche nella versione MICON 5 SAFETY con sistema di contatti a due canali. Con una superficie di base di soli 5,1 x...

  • CodeMeter al centro della gestione licenze della piattaforma di automazione B&R

    Nel perseguire la loro missione, affinché il mondo dell’automazione industriale diventi gradualmente più sicuro, Wibu-Systems, gli specialisti leader a livello mondiale nel campo della protezione dei beni digitali e della gestione licenze, estendono una collaborazione tecnologica di...

  • Programmi di security awareness, tre errori comuni commessi dalle aziende

    Nonostante budget importanti e risorse sempre più significative investite nella cybersecurity, le violazioni sono ancora frequenti e sempre più impattanti. Quando si analizzano questi incidenti, c’è un fattore comune: la tecnologia di difesa è minata dall’azione umana,...

  • Turck Banner connettori
    Connettori Turck Banner resistenti alle scintille di saldatura

    Turck Banner Italia ha sviluppato nuove e più elevate capacità di resistenza alla saldatura per le sue serie di connettori TXO e TXY. I cavi, in questa nuova versione, soddisfano anche i più recenti criteri del Gruppo...

  • Nuova edizione del Rapporto Clusit 2022 sulla sicurezza cyber

    Presentata oggi in occasione dell’evento Security Summit – streaming edition, l’edizione di fine anno del Rapporto Clusit 2022 a cura di Clusit – Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica, sulla sicurezza cyber. I dati illustrati mostrano uno...

Scopri le novità scelte per te x