Da IFM Electronic sensori Atex di nuova generazione

Pubblicato il 18 dicembre 2013

I sensori induttivi e capacitivi di IFM Electronic per la categoria 3 Atex sono dotati di un involucro robusto completamente in inox o in plastica rinforzata. La loro resistenza meccanica garantisce un’elevata affidabilità dell’impianto e la conformità ai requisiti delle nuove normative Atex per le categorie 3D e 3G. Il collegamento al sistema di controllo avviene direttamente con morsetti a vite o connettori M12 senza amplificatore Atex. Il LED ben visibile permette una leggibilità ottimale dello stato di commutazione.

Tutti i dispositivi elettrici utilizzati in un’atmosfera polverosa o gassosa devono rispondere ad elevati requisiti. Questi sensori specifici sono stati concepiti e testati rigorosamente al fine di eliminare tutti i rischi di esplosione. I materiali selezionati o le caratteristiche di costruzione particolari garantiscono una protezione permanente contro fonti a rischio di esplosione (es. superfici calde). Così viene notevolmente migliorata la sicurezza degli apparecchi.



Contenuti correlati

  • Scegliere tra luce blu o rossa: sensori laser per la misurazione della distanza

    I sensori moderni basati sulla triangolazione laser consentono di effettuare misurazioni rapide e estremamente precise, indispensabili per monitorare lo spostamento, il posizionamento dei macchinari e il controllo dei componenti nell’ambito industriale. Scelta della luce laser: blu o...

  • I nuovi sensori a ultrasuoni Leuze 420B e 412B

    Se desiderate ridurre il numero di sensori impiegati sui vostri impianti, le serie 420B e 412B di Leuze sono la scelta giusta: i nuovi sensori a ultrasuoni sono disponibili con cono sonoro regolabile e come sensori di...

  • A SPS Italia 2024: soluzioni Panasonic per packaging, alimentare e lavorazione metallo

    Il pacchetto motion di Panasonic viene utilizzato con successo dagli OEM di diversi settori industriali che richiedono profili di movimento complessi. Come ad esempio nel settore alimentare, per la realizzazione di un’affettatrice automatica da 22 assi, migliorandone la precisione di taglio,...

  • Sensori smart di posizione Hyperwave Ethercat da Gefran

    Gefran amplia la propria proposta di sensori di posizione smart, dotati di tecnologia magnetostrittiva senza contatto, lanciando la serie Hyperwave Ethercat, Industry 4.0 Ready. Questi trasduttori si caratterizzano per la connessione Canopen over Ethercat (COE) e la...

  • Turck Banner Italia presenta la rivoluzionaria Serie di Sensori Miniaturizzati Q2X

    I sensori della Serie Q2X si distinguono per la loro capacità di adattarsi a una vasta gamma di modalità di rilevamento in un alloggiamento compatto, ideali per l’installazione in spazi ristretti o macchinari di precisione. Caratteristiche tecniche...

  • Metaverso e mondi virtuali per le imprese

    Si diffonde la convinzione che l’industria sia uno dei settori più rilevanti di impatto del metaverso. I dirigenti del settore manifatturiero sembrano fiduciosi che il Metaverso Industriale possa rappresentare una grande promessa per il settore. I casi...

  • Nuovo indicatore di pesatura Midrics 1 Ex

    Con l’ indicatore di pesatura Midrics 1 Ex, Minebea Intec, produttore di tecnologie di pesatura e ispezione, offre una nuova soluzione per la visualizzazione del peso in aree pericolose (Ex). Gli utenti traggono vantaggio non solo dal...

  • Smart e precision agriculture: tecnologie attuali e sfide future

    Cos’è l’agricoltura di precisione e cosa significa per il settore agricolo in termini di produzione, sostenibilità, risorse disponibili e rendimento. Soprattutto in vista della crescita della popolazione mondiale e dei suoi fabbisogni L’agricoltura di precisione (precision agriculture...

  • Leuze: applicazioni di sensori per il Lab Automation

    Nella Lab Automation vi sono tre aspetti imprescindibili per le applicazioni di sensori: affidabilità, sicurezza e facilità di utilizzo. Nella diagnostica in vitro i requisiti di sicurezza sono particolarmente elevati poiché si tratta di analisi di laboratorio...

  • Sensori che non temono nulla… nemmeno l’isolamento

    Nella realizzazione di una soluzione automatica per il dosaggio di precisione di farmaci, la bolognese Macofar ha scelto i sensori di wenglor. Un sistema meccatronico dosa i componenti in flaconi di vetro in ambienti con stringenti requisiti...

Scopri le novità scelte per te x