Crescono le associate del Consorzio Profibus e Profinet Italia

Pubblicato il 8 agosto 2022
Consorzio Profibus e Profinet Italia

Il Consorzio Profibus e Profinet Italia registra un costante trend di crescita tra i suoi associati: anche nel primo semestre del 2022 si arricchisce di tre nuovi soci, a dimostrazione di come i protocolli di comunicazione industriale e le tecnologie promosse dal Consorzio vengano considerati uno standard applicativo in grado di sostenere lo sviluppo dell’industria 4.0 e le necessità da essa derivanti.

Si uniscono alla community tecnologica:

–  Effecto Group SpA, azienda che fornisce soluzioni di presa e bloccaggio per l’automazione industriale e la robotica, in particolare “end-effectors” ed “end of arm tooling” (Eoat), con dispositivi essenziali per automatizzare i processi di produzione industriale;

Ever Elettronica Srl, azienda lodigiana che dal 1977, è annoverata a livello globale tra i principali fornitori di soluzioni motion control per macchine automatiche con motori ed azionamenti passo passo e brushless.

Fiama S.r.l., che dal 1913 si occupa della progettazione, produzione e commercializzazione di strumenti meccanici, elettronici ed elettromeccanici per la misura e il controllo di indicatori di posizione, servo azionamenti, encoders, trasduttori potenziometrici, sistemi di misura magnetici, controlli di livello (Atex), display, rinvii angolari e trasmissioni.

Dall’inizio del 2022 – considerando l’ingresso di Coretigo, CMZ e Wenglor nei primi mesi dell’anno, oltre alle suddette aziende – la quota degli associati del Consorzio PI Italia sale a quota 75 aziende e 3 Centri di Competenza. Un network di professionisti che riconoscono i vantaggi e l’efficacia di far parte della community italiana – e della più ampia compagine internazionale – che promuove e implementa le soluzioni tecnologiche industriali attraverso i protocolli Profibus, Profinet e IO-Link.



Contenuti correlati

  • Progetto APL completato con successo. Nasce Ethernet APL

    Dopo quasi 4 anni di stretta e fruttuosa collaborazione tra le quattro principali organizzazioni di sviluppo degli standard, FieldComm Group, ODVA, OPC Foundation e Profibus&Profinet International (PI), unita al significativo supporto di 12 importanti partner del progetto...

  • Forum Meccatronica 2022, Balluff ci parla di IO-Link

    A Forum Meccatronica 2022, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione, realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia, focus su “Integrazione e flessibilità a supporto dell’industria digitale e sostenibile”. IO-Link, stato dell’arte ed evoluzioni, nell’intervento di Fabio Rosso,...

  • La rete si evolve

    Sfruttare al meglio la propria infrastruttura di rete industriale permette di attivare soluzioni di manutenzione predittiva e altri servizi verticali Leggi l’articolo

  • Da Turck Banner un nuovo sensore di condition monitoring con IO-Link

    Turck Banner Italia presenta il nuovo sensore combinato di umidità e temperatura CMTH disponibile ora in una variante compatta con una migliore integrazione IIoT per applicazioni di monitoraggio intelligente delle condizioni. Lungo solo 57 mm e operativo in...

  • Sonda di pressione industriale KS-I con interfaccia IO-Link da Gefran

    Gefran amplia la propria gamma di soluzioni dedicate all’Industry 4.0, presentando la nuova sonda di pressione industriale KS-I, dotata di interfaccia IO-Link 1.1 e funzioni evolute di diagnostica. I trasduttori della famiglia KS, grazie all’elemento sensibile realizzato...

  • Vincent Ciminello Turck Banner
    Turck Banner Italia guarda con ottimismo al futuro

    Turck Banner Italia, tra i principali fornitori di sensoristica, illuminatori e segnalatori industriali, sistemi bus e sicurezza, affronta il secondo semestre del 2022 con realismo e ottimismo. Vincent Ciminello, Sales Manager Italia, e Fabio Seghedoni, Development &...

  • IO-Link via Wireless con le soluzioni netFIELD di Hilscher

    La piattaforma tecnologica netFIELD di Hilscher si è recentemente arricchita di due importanti soluzioni per la connettività in IO-Link Wireless: netFIELD IO-Link Wireless Master e netFIELD Device IO-Link Wireless Bridge. Basato sullo standard IO-Link IEC 61131-9, IO-Link...

  • A SPS Italia 2022, il successo delle soluzioni presentate da Panasonic Industry

    L’edizione 2022 di SPS Italia si conferma un successo per Panasonic Industry: più visite da parte dei costruttori di macchine e system integrator, mentre la fiera è cresciuta rispetto all’ultima edizione in presenza del 2019. Al centro dello...

  • Murrelektronik Vario-X
    La filosofia “Zero Cabinet” di Murrelektronik a SPS Italia

    Murrelektronik parteciperà a SPS Italia 2022 a Parma dal 24 al 26 maggio con un’ampia area espositiva dedicata alle sue proposte innovative, suddivisa in quattro corner: Engineering, Digital Transformation, Sostenibilità, Efficienza Energetica. Lo scopo di Murrelektronik è...

  • La Safety non è un optional

    Le tecnologie Profinet, Profisafe, Safety e Drive G120 Safety, implementate da Telmotor, hanno permesso di sviluppare la componente Safety drive nell’architettura Tia Portal, innovando la gestione e la sicurezza operativa dei macchinari di Buffoli Impianti Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x