Convegno Ucima sulla meccatronica

Le “Nuove soluzioni meccatroniche per il motion control” al centro di un Convegno Ucima

Pubblicato il 28 giugno 2012

Si terrà martedi 3 luglio dalle ore 14 presso la sede Ucima di Villa Marchetti (Via Fossa Buracchione 84, Baggiovara, Modena) il simposio tecnologico “Nuove soluzioni meccatroniche per il motion control”.

Primari esperti di alcune aziende leader del settore esamineranno le principali tematiche e novità correlate alla materia, sempre più strategica per rimanere competitivi, in un mix di approccio tecnico-applicativo di grande interesse per tutti i tecnici e i progettisti di macchine automatiche e di beni strumentali in generale, nonché per il personale tecnico delle imprese utilizzatrici di impiantistica produttiva.

Grazie anche alle sempre maggiori conoscenze ottenute nel campo della meccatronica, infatti, le tecnologie e i dispositivi per il controllo del movimento (motion control) applicati a un sempre più ampio panorama tecnologico (meccanica, elettronica, acquisizione dati, comunicazione, ecc.) hanno fatto registrare negli ultimi anni uno sviluppo molto significativo e si confermano come uno dei più interessanti comparti del settore automazione industriale.

La possibilità di governare in modo sempre più rapido, affidabile e preciso il movimento di componenti e sistemi (motori, azionamenti, organi di trasmissione, sistemi di posizionamento e controllo, sensori ecc.) assume infatti primaria rilevanza sul piano tecnico, poiché influenza largamente le prestazioni tecnologiche delle macchine industriali.
Per questo Ucima ha ritenuto importante organizzare un simposio tecnologico in materia.

Si alterneranno sul palco di Villa Marchetti: Alessandro Cazzola (B&R Automazione Industriale) con una relazione sul tema “Safetronics, l’approccio meccatronico integrato B&R per garantire efficienza e sicurezza nell’automazione”, Antonio Marra (Schneider Electric) che parlerà di “Strumenti di progettazione meccatronica, dal dimensionamento al software”. Seguiranno poi gli interventi di Moreno Chiaradia e Andrea Dalla Giustina (CMZ Sistemi Elettronici) che descriveranno “Il controllo del movimento e la generazione di traiettorie nell’ambiente integrato CMZ” e di Attilio Rubino e Michele Curcio (PR Nastri Trasportatori) che illustreranno le “Soluzioni innovative nella sincronizzazione e nella manutenzione dei nastri per trasportatori”.
Chiuderà le relazioni Roberto Loce (Rockwell Automation) che illustrerà “L’approccio meccatronico alla progettazione di un’applicazione direct drive”.
A introduttore e moderare i lavori, Daniele Tencalla, direttore tecnico divisione macchine di Goglio.

Per scaricare il programma e iscriversi al convegno, a partecipazione gratuita, visitare il sito: www.villamarchetti.it/eventi_elenco.aspinfo@ucima.it

Ucima: www.ucima.it



Contenuti correlati

  • Nasce AV Electronics, polo di eccellenza in Italia nell’elettronica per il packaging

    Dal 1° gennaio 2023 avrà effetto giuridico la fusione per incorporazione della società INGG. Vescovini S.r.l. nella società Tecnel S.r.l. All’atto di fusione, la stessa società Tecnel S.r.l. cambierà la propria ragione sociale in AV Electronics S.r.l.,...

  • Goglio protagonista a All4Pack 2022 Paris, con importanti novità di prodotto e di servizio

    Goglio ha partecipato a All4Pack (21-24 novembre), fiera di riferimento per il settore del confezionamento che si svolge ogni 2 anni a Parigi. All’interno della propria area espositiva (Hall 5A – stand H014) l’azienda ha presentato alcune...

  • ProgettistaPiù 2023: l’Automazione nell’Aria

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“...

  • Il tocco delicato

    I robot industriali sono convenienti per l’assemblaggio di precisione e per le attività di prelievo/imballaggio ad alta velocità. Con miglioramenti nelle funzionalità, come per esempio la visione artificiale, ogni nuova generazione offre capacità di manipolazione e flessibilità...

  • ProgettistaPiù 2023: Energia nella sabbia

    Non esiste oggi tema più ‘caldo’ di quello dell’energia, non passa telegiornale in cui non se ne parli. Caldo o potremmo dire ‘bollente’, per usare una parola che riassume in sé un po’ tutte le sfaccettature della questione,...

  • Macchine per imballaggio con guide lineari di NSK

    Nata nel 1975, Österbergs Förpackningsmaskiner AB, uno dei maggiori costruttori di macchine per imballaggio nel mercato scandinavo, è specializzata in soluzioni flessibili su misura con qualità ottimale. Con sede centrala a Göteborg, in Svezia, l’azienda offre una gamma...

  • Un concentrato di efficienza

    L’utilizzo combinato degli azionamenti Unidrive M700, Commander C300 e Digitax HD di Control Techniques consente l’ottimale modulazione del flusso d’aria e la riduzione del consumo di energia dei macchinari per l’imballaggio Leggi l’articolo

  • A SPS Italia 2022 il convegno Transizione 4.0: l’opportunità diventa un pericolo se…

    Transizione 4.0 rappresenta anche un pericolo? A quasi cinque anni dall’introduzione delle agevolazioni di Industria 4.0, gli Ingegneri dell’Informazione tracciano un bilancio sull’esperienza reale tra soluzioni di successo e gravi errori, che comportano sanzioni per le aziende che non...

  • Le mani robotiche

    OnRobot automatizza la raccolta di erbe aromatiche di Rosborg Greenhouse per sostenere la produzione soprattutto nei periodi più intensi dell’anno e aiutare i dipendenti Leggi l’articolo

  • Un cablaggio semplificato

    Lapp ha ascoltato le esigenze di Acmi e insieme sono riuscite a realizzare soluzioni ad hoc per sistemi robotici Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x