Contradata propone un nuovo sistema embedded con supporto dual GPU

Contradata presenta al mercato italiano GP-3000 di Cincoze, il nuovo sistema di punta per applicazioni edge basate su GPU. La caratteristica principale del sistema GP-3000 di Cincoze è l'esclusiva "GPU Expansion Box" che fornisce l'espansione per un massimo di due schede grafiche GPU di fascia alta con TDP fino a 250 W per scheda

Pubblicato il 2 marzo 2021

L’intelligenza artificiale guiderà l’innovazione dei prossimi anni per quanto riguarda il comparto industriale. GP-3000 è la risposta di Cincoze per l’elaborazione delle immagini e per il calcolo complesso, necessari in applicazioni di visione e intelligenza artificiale.

Prestazioni estreme
GP-3000 è basato su processori 8th/9th gen. Intel Core & Xeon, con chipset Intel C246 e supporto per memorie DDR4-2666 fino a 64 GB. Grazie al box d’espansione è possibile integrare fino a due schede GPU da 250 W l’una per un power budget totale di sistema di 720 W. L’eccellente design termico del sistema consente di mantenere l’architettura fanless per quanto concerne la sezione CPU mentre per il box d’espansione GPU è stato previsto un sofisticato sistema di raffreddamento tramite ventole attive ad alta affidabilità.

Scalabilità delle GPU
GP-3000 supporta l’installazione di vari tipi di schede GPU standard. Può integrare fino a due schede GPU “full lenght” (lunghezza massima 328 mm) utilizzando l’esclusiva GPU Expansion Box.
Grazie al sistema di fissaggio regolabile è inoltre possibile garantire un elevato livello di resistenza in ambienti caratterizzati da elevati livelli di vibrazione. Il box d’espansione offre vari tipi di slot d’espansione, da PCI Express x1 a PCI Express x16.

Ricchezza I/O ed espandibilità
GP-3000 ridefinisce lo standard per computer GPU di fascia alta, con I/O ad alta velocità e molteplici funzioni. Oltre alle cinque porte LAN standard e alle sei porte USB 3.2, GP-3000 utilizza l’esclusivo design modulare CMI e CFM di Cincoze, che consente di aggiungere funzionalità su richiesta tra cui porte Power over Ethernet, porte USB 3.2 e porte LAN fino a 10 Gb/s.
Le opzioni di storage includono slot di archiviazione M.2 NVMe ad alta velocità e quattro baie per HDD/SSD da 2,5 “hot-swap” accessibili dall’esterno. E’ possibile installare anche il modulo IGN opzionale (power ignition) per applicazioni veicolari. Questa combinazione di diverse funzioni offre la flessibilità necessaria per soddisfare i requisiti dei molteplici tipi di applicazioni industriali.

Robusto e affidabile
Nel perseguimento di standard sempre più elevati, GP-3000 è certificato MIL-STD-810G. Il sistema ha un ingresso per alimentazione da 9-48 V DC, è progettato per il funzionamento a temperature operative comprese tra -40 °C e +70 °C e supporta diversi metodi di montaggio: a parete, desktop e rack 19 pollici. Il GP-3000 è inoltre certificato per applicazioni ferroviarie ed automotive.



Contenuti correlati

  • Lopigom sceglie l’Intelligenza Artificiale di Vedrai per crescere del 56% entro il 2023

    Per le aziende manifatturiere italiane adottare soluzioni di Intelligenza Artificiale è un’opportunità per orientarsi con lungimiranza nel mercato, prendere decisioni in materia di investimenti e acquisire vantaggi competitivi nei momenti cruciali del proprio sviluppo. A dimostrarlo è...

  • Box PC fanless IP20 da Seco per applicazioni industriali di alta qualità

    SECO aggiunge alla sua famiglia di soluzioni boxed Smart Edge Dorado, un box PC fanless IP20 basato sul processore per applicazioni Rockchip RK3399 progettato specificamente per applicazioni industriali di fascia alta Il processore Rockchip RK3399 di Dorado,...

  • Intelligenza Artificiale a noleggio

    Consentire alle piccole e medie imprese di accedere alle soluzioni di Intelligenza Artificiale anche tramite lo strumento del noleggio operativo: nasce con questo obiettivo la partnership tra Vedrai, società specializzata nello sviluppo di soluzioni basate su AI...

  • TeamViewer porta l’intelligenza artificiale nelle fabbriche

    AiStudio di TeamViewer, fornitore di soluzioni per la connettività remota e la digitalizzazione dell’ambiente di lavoro, è un componente aggiuntivo completamente integrato di Intelligenza Artificiale (AI) per la piattaforma di Realtà Aumentata (AR) Frontline. AiStudio consiste in un...

  • Sotto il cofano dell’intelligenza artificiale

    La moderna intelligenza artificiale è caratterizzata da un’ampia varietà di approcci, stili e metodi di programmazione Leggi l’articolo

  • Automazione a elevato valore aggiunto

    Protagonisti della rivoluzione 4.0, PLC, PC industriali e rugged computer, resistenti a urti e condizioni estreme, continuano a fare quello che hanno sempre fatto, ma dotandosi di ulteriori funzionalità Leggi l’articolo

  • Robotic Process Automation, questa sconosciuta di cui tutti parlano

    La tecnologia RPA (Robotic Process Automation) è l’automazione di processi soggetti a sistemi informatici. Come i robot industriali automatizzano le operazioni iterative e alienanti della produzione, i software della RPA automatizzano azioni ripetitive tipiche degli altri processi...

  • Apprendimento automatico per la manutenzione predittiva

    Adottare il machine learning nei progetti di predictive maintenance incrementa benefici che si estendono, dalla maggior produttività degli asset, alla riduzione dei costi complessivi di manutenzione. Leggi l’articolo

  • Se la supply chain diventa smart…

    Si parla sempre più di Digital Supply Chain, cioè di sistemi integrati dove la digitalizzazione dell’intera catena logistica diventa oggettivo fattore di vantaggio per fornitori, produttori, clienti. Tra gli strumenti tecnologici che possono aiutare imprese grandi e...

  • Intelligenza artificiale e rischi etici

    Un nuovo report prodotto dall’Università di Bologna e dall’Università di Oxford aiuterà a proteggere le persone, la società, e l’ambiente dai rischi dell’IA, offrendo alle organizzazioni un nuovo approccio per sviluppare e gestire queste tecnologie in linea...

Scopri le novità scelte per te x