Connettore plug-in igus per ottimizzare gli spazi nelle catene portacavi

Pubblicato il 10 aprile 2023
igus module connect

Module Connect è il connettore plug-in compatto e modulare progettato da igus per il collegamento di cavi elettrici, cavi in fibra ottica e tubi pneumatici. Una soluzione che agevola notevolmente la predisposizione di numerosi cavi in catene portacavi, ideale per situazioni in cui lo spazio è limitato. Un sistema che offre all’utente la possibilità di configurare l’interfaccia su misura, scegliendo tra i 180 componenti disponibili nello shop online Module Connect.

Module Connect è un sistema modulare, sviluppato da igus, per offrire una pratica alternativa all’impiego di diversi singoli connettori. Come spiega intrinsecamente il nome stesso, Module Connect consente ai clienti di combinare i plug-in più adatti alle singole necessità, collegando connettori e alloggiamenti per ottenere la combinazione perfetta, anche in termini di larghezze e altezze, dando vita a un modulo personalizzato e compatto. “Inoltre, Module Connect è un’interfaccia pronta per il collegamento che permette all’utente di ridurre dell’80% i tempi di installazione”, spiega Roberto Scaccabarozzi, Product Manager readycable e readychain presso igus Italia.

Per consentire agli utenti di progettare liberamente la propria interfaccia personalizzata, igus offre la possibilità di selezionare nello shop online i singoli componenti tra le 180 proposte della gamma Module Connect. Un’offerta in costante ampliamento che, oltre ai set predefiniti con tre o quattro ingressi, comprende alloggiamenti di ogni tipo, meccanismi di bloccaggio, moduli e contatti per cavi elettrici, dati o tubi pneumatici.

Gli accessori integrati nell’alloggiamento, come gli elementi per il bloccaggio e per il fissaggio dei cavi, garantiscono la massima affidabilità e una connessione sicura, anche a fronte di decine di migliaia di movimenti. Gli alloggiamenti del sistema Module Connect sono realizzati in plastica ad alte prestazioni rinforzata con fibre e sono contraddistinti da un peso inferiore del 50% rispetto ai classici connettori rettangolari. L’adattatore Module Connect permette di collegare il connettore plug-in alla catena portacavi per formare un insieme robusto e sicuro. Una soluzione che si presta anche al retrofitting di sistemi di alimentazione già esistenti.



Contenuti correlati

  • Oltre i semplici ‘cavi’

    Le soluzioni integrate di Lapp per un’intralogistica sempre più digitalizzata e sostenibile al servizio delle esigenze dei clienti Negli ultimi anni la digital transformation è diventata un imperativo anche nell’ambito dell’intralogistica, al fine di migliorare l’efficienza dei...

  • Dalla progettazione fino alla certificazione CPR dei cavi con Lapp

    Con il recente avvio del nuovo Fire Test Competence Center, presso lo stabilimento LAPP Camuna Cavi di Edolo (Brescia), LAPP ha acquisito la capacità di svolgere in autonomia tutti i test necessari per la certificazione CPR (European...

  • Cavi certificati CPR: LAPP fornitore del Centro CNAO di Pavia

    A livello mondiale, il trattamento di pazienti oncologici mediante il ricorso all’adroterapia è in costante aumento. La prima struttura in grado di somministrare radioterapia con protoni e, successivamente, con ioni carbonio denominata CIRT, nasce nel 1990 in...

  • Nuovi profili a spazzola BES10 e BES19 di icotek per la gestione dei cavi

    I nuovi profili a spazzola icotek BES sono una soluzione pratica per organizzare i cavi di rete negli armadi rack da 10 pollici (BES 10) e 19 pollici (BES 19) di vari produttori. Si caratterizzano per il...

  • Alimentatori per condizioni ambientali estreme da Phoenix Contact

    Il nuovo alimentatore Trio Power di terza generazione è ora disponibile, per la prima volta, da Phoenix Contact con una verniciatura di protezione sul circuito stampato. Ciò consente un utilizzo affidabile anche in condizioni ambientali estreme, semplificando il cablaggio....

  • Un’intralogistica più digitalizzata e sostenibile con le soluzioni Ölflex Connect di LAPP

    Negli ultimi anni, la digital transformation è diventata un imperativo anche nell’ambito dell’intralogistica, al fine di migliorare l’efficienza dei processi inerenti alla movimentazione delle merci, alla gestione del magazzino e dello stock, e a ridurre i costi...

  • Italia primo polo manifatturiero in Europa per la produzione di cavi e conduttori elettrici

    Nel 2022 per l’industria italiana dei Cavi e Conduttori elettrici è proseguita la fase di recupero del fatturato avviata nel 2021. Le aziende hanno archiviato l’anno con un fatturato aggregato di 6,6 miliardi di euro e un...

  • Nuova flangia KEL-FW B presentata da icotek 

    La gamma di flange di icotek viene ampliata con una nuova variante di prodotto in due versioni. Con la nuova flangia è possibile far passare i cavi a 90° con un raggio di curvatura molto ampio. La nuova...

  • igus celebra 30 anni di innovazione in Italia

    È un’evoluzione continua la storia della filiale italiana di igus, azienda tedesca nata a Colonia negli anni Sessanta, specializzata nella produzione di motion plastics, ovvero componenti tecnici in polimeri ad alte prestazioni per ogni tipo di applicazione in...

  • binder: connettore a baionetta di alimentazione

    binder, produttore di connettori cilindrici industriali, presenta il connettore a baionetta di alimentazione PBC15. La sua filettatura M15 permette al PBC15 di colmare, nel segmento dei connettori di alimentazione, la lacuna tra le esecuzioni M12 e M13...

Scopri le novità scelte per te x