Concorso per progetti digitali innovativi rivolti al mondo delle risorse umane

Pubblicato il 19 marzo 2020

Inaz, in collaborazione con dPixel e Sellalab, lancia un’iniziativa per sostenere le realtà in grado di innovare il mondo delle HR-Tech: si tratta di una competizione aperta a team di sviluppatori software, esperti IT, startup e piccole e medie imprese attive nel panorama della digital transformation, chiamate a progettare soluzioni rivolte al mondo dell’organizzazione e gestione del personale. Inaz è alla ricerca di progetti innovativi e ambiziosi in ambito Intelligenza Artificiale e Realtà Virtuale con l’obiettivo di gestire meglio dipendenti e collaboratori delle aziende, di favorirne il benessere e la soddisfazione e di facilitare i processi che interessano gli uffici e le direzioni del personale.

“Siamo convinti – afferma Linda Gilli, presidente e amministratore delegato di Inaz – che le HR del futuro vedranno affiancati due elementi fondamentali: il fattore umano e l’intelligenza artificiale che insieme interagiranno per migliorare i processi e le organizzazioni. Al contempo, siamo consapevoli di come elementi come soddisfazione, motivazione e coinvolgimento siano indispensabili per far lavorare le persone al meglio; per questo noi di Inaz sviluppiamo applicativi e servizi per le HR che tengano sempre le persone al centro del processo, utilizzando le migliori tecnologie”.

Il team che con il proprio progetto vincerà la competizione riceverà un premio fino a 10.000€ e la possibilità di collaborare con Inaz per lanciare il proprio progetto sul mercato. I team e saranno affiancati dallo Swat Team di Inaz composto da Product Manager, Business Developer, AI Expert, VR Expert, Data Solution Engineer, Data Scientist e Data Analyst, che sarà a loro disposizione per rispondere a quesiti tecnici e offrire supporto per comprendere al meglio le opportunità di integrazione con Inaz.

Possono partecipare alla competition team provenienti da aziende, startup o professionisti singoli che presenteranno la propria idea compilando la candidatura on line entro il 15 aprile a questo link. Qui è consultabile il regolamento. Le idee raccolte verranno valutate e selezionate in funzione del loro potenziale di mercato, del loro contributo innovativo nel mondo delle HR-Tech e del reale potenziale di sviluppo. I progetti selezionati passeranno agli step successivi dove verranno affinati con il supporto di Inaz, fino alla proclamazione finale dei vincitori.



Contenuti correlati

  • Ottimizzare i flussi

    Crescere attraverso l’ottimizzazione della produzione si può, grazie alla tecnologia e al ‘saper fare’, dando vita a un ciclo produttivo virtuoso e sostenibile Leggi l’articolo

  • Il grano migliora con l’intelligenza artificiale

    Il pastificio Sgambaro lancia il progetto ‘I Field Good. Tutto filiera liscio’. Obiettivi: qualità del prodotto, aumento della resa, grano da agricoltura sostenibile Leggi l’articolo

  • Il cliente al centro

    Know-how, competenza, qualità e scalabilità delle soluzioni sono le caratteristiche che da sempre contraddistinguono Mitsubishi Electric, permettendole di proporsi al cliente come partner affidabile, in grado di offrire un supporto e un’assistenza di primo livello per ogni...

  • Digitalizzazione, sostenibilità e innovazione, chiavi del futuro secondo Gruppo IMQ

    Si è tenuto questa mattina a Bollate, alle porte di Milano, l’evento “Together Toward Future”, durante il quale Antonella Scaglia, Amministratore Delegato di IMQ Group, ha illustrato alla platea, composta da stampa tecnica, stakeholder e clienti, la...

  • Digitalizzazione delle imprese italiane, a che punto siamo?

    Spesso le imprese sono molto ottimiste quando valutano il proprio livello di digitalizzazione, pensano di essere più evolute in ambito di Digital Transformation, di quanto lo siano realmente. Le opportunità sono spesso state identificate come applicazione di un dato sistema o...

  • ElisaCare
    Assistenza intelligente per anziani e persone fragili con ElisaCare

    La start-up italiana Sicura Care introduce in Italia ElisaCare, un’assistente familiare digitale dotata di tecnologie di intelligenza artificiale che, nel pieno rispetto della privacy, è in grado di leggere e interpretare le abitudini delle persone anziane, imparare dalle loro routine ed...

  • Siemens al Festival dell’Acqua 2022

    La manifestazione, ideata e promossa da Utilitalia, propone tre giorni di riflessioni e approfondimenti con esponenti della politica, tecnici ed esperti del settore. Il contenimento degli effetti dei cambiamenti climatici, la digitalizzazione, l’impatto del Piano Nazionale di...

  • Grande successo per la ventesima edizione di AMB

    La ventesima edizione di AMB, Fiera internazionale per la lavorazione dei metalli ha registrato un’atmosfera stimolante nei padiglioni e tra gli operatori del settore. Per 5 giorni il quartiere fieristico di Stoccarda ha visto passare 64.298 visitatori e 1.238 espositori...

  • Le innovazioni nella mobilità ambientale richiedono un lavoro di squadra strategico

    L’industria automotive sta cambiando radicalmente: le aziende di questi settori e tutti coloro che desiderano partecipare alla mobilità del futuro devono ora proporre strategie più complete e fare affidamento su soluzioni innovative. Inoltre, servono competenze digitali. Secondo...

  • Tecnologie digitali per la transizione energetica

    La transizione energetica e la rivoluzione digitale sono due trasformazioni globali, profonde e irreversibili che progressivamente richiedono di essere affrontate con una visione unica, perché si tratta di due facce della stessa medaglia: il digitale è infatti...

Scopri le novità scelte per te x