Con la BU Energy & Power Solutions, Rittal entra nel mercato energetico del futuro

Rittal ha da poco inaugurato una nuova business unit dedicata al mercato energetico. La divisione "Energy & Power Solutions" di Rittal getta le basi per l'ulteriore espansione tecnica e commerciale delle sue attività nel sempre più crescente settore energetico. L'azienda sta supportando e incrementando il risparmio di tempo e costi con l'utilizzo di soluzioni di armadi e infrastrutture IT per il successo della trasformazione dei sistemi energetici nella smart grid

Pubblicato il 16 novembre 2020

Il settore energetico si sta trasformando. Di pari passo stanno aumentando i requisiti tecnici per l’uso sostenibile delle risorse, nonché la creazione di generatori di energia decentralizzati o infrastrutture di ricarica per l’elettromobilità. La trasformazione dei sistemi energetici per creare la smart grid richiede che questi siano collegati in rete in modo intelligente. La capacità delle aziende del settore di adattarsi a questo cambiamento in modo più rapido e flessibile, migliorando continuamente le soluzioni offerte, è ora più critica che mai. Sono necessarie nuove strategie.

Sviluppo sistematico delle competenze
Con la creazione della nuova business unit ‘Energy & Power Solutions’, Rittal sta lanciando un segnale chiaro che unisce l’esperienza accumulata nel corso di diversi decenni in numerosi progetti di successo nel settore energetico. “Con questa nuova business unit, stiamo ampliando la nostra esperienza in prodotti e soluzioni per il mercato dell’energia. L’obiettivo è quello di continuare a sviluppare e migliorare soluzioni collaborando con i nostri clienti e portando queste soluzioni sul mercato ancora più rapidamente di prima”, afferma Uwe Scharf, Managing Director of Business Units and Marketing di Rittal. Per questo Rittal ha pensato a una collaborazione tra esperti del Product Management Power Solutions e Industry Management Energy.

Utilizzando l’enorme ricchezza di esperienza
Al giorno d’oggi si possono trovare prodotti e soluzioni Rittal in ogni settore dell’industria energetica, dalla generazione e trasmissione di energia al consumo. La gamma si estende dagli armadi, ai sistemi di distribuzione di energia e climatizzazione, fino alle soluzioni per infrastrutture IT e soluzioni software di Eplan per la progettazione e la pianificazione del sistema. “Ci sono molte opportunità per i nostri clienti nel settore energetico. Oltre alla crescita generale, un notevole potenziale deriva anche dalla continua mutazione tecnologica verso le energie rinnovabili“, spiega Scharf.

Veloce e sicuro
Rittal, con la sua pluriennale esperienza nel mercato dell’energia e una gamma innovativa di soluzioni, supporta l’implementazione di misure per risparmiare tempo e costi lungo l’intera catena del valore, dall’ingegneria alla costruzione efficiente e parzialmente automatizzata di quadri elettrici, fino al servizio. “Rittal offre sistemi di armadi e infrastrutture IT per ampliare i sistemi energetici. Stiamo rendendo i processi veloci e gli impianti sicuri”, sottolinea Scharf. L’azienda è leader di mercato per i sistemi di armadi per le turbine eoliche e partner di innumerevoli fornitori di energia, progettisti e costruttori di impianti. Le soluzioni Rittal si trovano in ogni tipo di sistema di generazione di energia, nelle stazioni di trasformazione, nei quadri di bassa tensione, nelle infrastrutture di ricarica per l’elettromobilità e nelle applicazioni di stoccaggio di energia.

Dal gemello digitale al funzionamento sicuro
Per una distribuzione di energia sicura e flessibile, ad esempio, Rittal offre i quadri di bassa tensione VX25 Ri4Power per impianti e sistemi, nonché il sistema di sbarre RiLine per applicazioni CC e CA. Tool di ingegneria intelligenti e configuratori semplificano la pianificazione efficiente dei sistemi di controllo dei quadri elettrici, nonché la generazione automatica di documenti e verifiche di progettazione. Le unità di raffreddamento ad elevata efficienza energetica riducono al minimo il consumo interno sia nella generazione di energia che nella trasmissione. Le soluzioni di infrastrutture IT di Rittal garantiscono il funzionamento di applicazioni IT critiche per forniture di energia sicure, fino alle soluzioni protette della sua consociata German Edge Cloud.



Contenuti correlati

  • Prepararsi al codice di rete

    Parliamo di grid code e dell’emergere di fornitori di energia rinnovabile. Esaminiamo le tendenze e analizziamo l’impatto sui requisiti per le unità di generazione di energia che funzioneranno in parallelo con la rete fino a cercare di...

  • Gas: un potenziale volano di crescita

    Lo studio esamina lo stato dell’arte del mercato dell’energia in Italia con specifico riferimento al settore del gas, in un’ottica di rinnovamento sostenibile del sistema delle gare, potenziale volano di una crescita economica olistica del settore Leggi...

  • Un futuro verde per l’industria con idrogeno e rinnovabili

    Facendo innovazione, anche per l’industria impiantistica e dell’energia, compreso il settore oil&gas, la transizione ecologica e l’economia verde possono diventare l’occasione per uscire da una crisi sistemica e puntare al rilancio. È questo il caso del progetto...

  • Conrad Sourcing
    Il futuro della tecnologia edilizia di Conrad è sostenibile e hi-tech

    Con oltre 375.000 prodotti la piattaforma Conrad Sourcing dispone tutto ciò di cui i professionisti della tecnologia degli edifici necessitano per il loro lavoro. Sia che si tratti di espansione, funzionamento, manutenzione o riparazione, i clienti Conrad...

  • Panasonic Industry presenta il relè HE-R su PCB per la gestione dei sistemi trifase

    L’infrastruttura delle stazioni di ricarica per veicoli elettrici e la diffusione di efficienti wall box domestici sono più che mai fattori decisivi per il supporto alla futura elettromobilità. Di conseguenza, la domanda di componenti compatti, robusti e...

  • PCVue monitoraggio ricarica bus elettrici
    Trasporto pubblico più efficiente con il monitoraggio di PCVue delle stazioni di ricarica dei bus elettrici

    Il sistema di trasporto pubblico di Jena monitora le colonnine per la ricarica della flotta di bus elettrici utilizzando le funzionalità diagnostiche avanzate per aumentare la disponibilità e ottimizzare le attività di manutenzione. Nella città di Jena,...

  • Migliorare il monitoraggio dell’infrastruttura IT e IoT

    La sede francese di Engie Solutions, gruppo energetico mondiale che opera nei settori della produzione e distribuzione di gas naturale, energie rinnovabili e servizi, è recentemente passata dal sistema di monitoraggio PRTG Network Monitor – che utilizzava...

  • Distorsione Armonica: dalla smart-grid alla clean-grid

    VLT Advanced Active Filter AAF 006 incrementa l’efficienza e rende il sistema di distribuzione più solido, evitando così tempi di inattività. Può compensare i singoli inverter o può essere installato come soluzione compatta stand-alone per compensare più...

  • Un gateway compatto per gestire l’energia

    I nuovi gateway ‘Smart Grid’ di HMS consentono ai moduli IO e ai sensori Wi-Fi di connettersi alle reti elettriche. Un’unica soluzione fornisce tutta la connettività necessaria, con la possibilità di effettuare il controllo energetico digitale e...

  • PNRR: con i progetti legati alle smart city risparmi fino a 300 miliardi di dollari entro il 2026

    Nel nostro Paese mancano dati su 850.000 km di strade e 21.100 ponti: un paradosso se si pensa che stiamo avviando la transizione verso le ‘smart city avanzate’, ma il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza)...

Scopri le novità scelte per te x