Con Carstick+ Parker amplia la gamma di cartucce integrate per applicazioni a bassa pressione

Pubblicato il 14 aprile 2022

Parker Hannifin presenta la nuova cartuccia integrata Parker Legris Carstick+, che consente il collegamento istantaneo tra alloggiamento e tubi in polimero. Carstick+, che completa la consolidata gamma di prodotti Parker Legris Carstick, può essere inserita in molteplici materiali alloggiamento, tra cui polimeri amorfi e non elastici.

Nel settore alimentare e delle bevande, Carstick+ è adatta all’uso con acqua potabile, vapore e liquidi, in applicazioni tra cui macchine per il caffè, distributori d’acqua e sistemi per il trattamento dell’acqua. La nuova cartuccia è progettata anche per la movimentazione di liquidi di raffreddamento: acqua industriale o deionizzata, fluidi dielettrici o glicoli in relazione alle applicazioni di gestione termica. Inoltre, con un adattamento del design, Carstick+ può essere utilizzata nei mercati industriali e dell’automazione per aria compressa e gas inerte, nonché per la movimentazione di gas e fluidi medicali nel settore delle scienze biologiche.

Carstick+ è stata estesa per tubi rigidi con diametri esterni di 4 e 6 mm. Mentre la versione in EPDM può essere utilizzata fino a 120 °C, la versione in FKM è adatta a temperature fino a 140 °C. Tra gli altri vantaggi, l’anello di bloccaggio esterno brevettato di Carstick+ consente facilmente la rimozione dall’alloggiamento, senza danneggiare la cavità. Ciò significa che la cavità è riutilizzabile e gli sprechi vengono sensibilmente ridotti.

Poiché lo sforzo di inserimento di Carstick+ è inferiore a 20 daN, la nuova cartuccia permette anche di risparmiare sui consumi energetici. La guarnizione integrata e l’imballaggio pronto all’uso consentono un’installazione rapida e, rispetto ai prodotti disponibili sul mercato, la soluzione offre una velocità di assemblaggio da due a tre volte superiore. I tubi rigidi in plastica proteggono Carstick+ dai danni e dalla perdita di componenti, facilitando al contempo il processo di inserimento. Inoltre, scegliendo guarnizioni O-ring integrate in EPDM e FKM, la cartuccia presenta un design molto compatto e salvaspazio.

La soluzione Carstick+ è conforme a RoHS e REACH ed è priva di piombo. La versione EPDM della cartuccia Carstick+ è conforme alle certificazioni alimentari, tra cui NSF, FDA e KTW.

 



Contenuti correlati

  • Omron scara i4H
    Nuovi robot Scara Omron i4H per uso alimentare

    Omron ha aggiunto nuovi robot per uso alimentare alla linea di scara i4H per una movimentazione sicura nei settori Food and Beverage e del packaging. Il grasso e l’olio alimentari Omron sono registrati NSF H1 e certificati ISO 21469. I...

  • Una pizza 4.0

    Le soluzioni smart di Eaton hanno reso la linea di produzione delle pizze fresche di Megic Pizza più sicura ed efficiente, sfruttando al meglio i vantaggi della digitalizzazione Leggi l’articolo

  • HMI, Scada e reporting

    La tecnologia Copa-Data ha permesso a due player del mercato del food&beverage di risolvere una serie di complesse questioni tecniche legate all’integrazione di linee produttive diverse per macchinari e metodi Leggi l’articolo

  • Encoder incrementali ed encoder assoluti ad alta risoluzione da Hengstler

    Che si tratti di caseifici, panifici o dell’industria del packaging, tutti possono contare sugli encoder rotativi di Hengstler. Gli encoder dell’azienda sveva di Aldingen controllano lo spessore della pasta nella produzione di prodotti da forno, nonché la...

  • Piastre passacavo conformi FDA KEL-DPU-HD di icotek

    Durante lo sviluppo e in conformità con le linee guida di Hygienic Design è stata prestata particolare attenzione per garantire che il lato visibile della piastra di ingresso dei cavi fosse privo di incavi di deposito dello sporco....

  • La trasformazione 4.0 nel food&beverage, partendo dalla registrazione e reporting digitali

    La registrazione e il reporting dei dati sono fondamentali per tenere sotto controllo i parametri di sicurezza critici dei processi di produzione dell’industria alimentare, inoltre possono rappresentare un vantaggio anche in termini di efficienza. Sono tutti benefici connessi alla...

  • La pizza è servita

    Ecco come l’implementazione del PLC XV300 di Eaton ha incrementato l’efficienza della produzione di pizza fresca da destinare al banco frigo dei supermercati Leggi l’articolo

  • Computer industriali e Hygienic Design: la proposta di SIS.AV.

    I terminali MMT/MMD8000, proposti da SIS.AV. sono Panel PC e Monitor 100% Made in Germany. Hanno un design unico, completamente fanless, privo di viti a vista e senza spigoli. Sono, inoltre, dotati di uno chassis in acciaio inox interamente...

  • Il Gruppo Levoni sceglie Infor per la digital trasformation

    Infor annuncia che il Gruppo Levoni, storica azienda italiana specializzata nella produzione dei salumi, ha scelto di implementare Infor CloudSuite Food & Beverage, una soluzione di software enterprise basata su Infor M3 e Infor OS specifica per...

  • SIS.AV. presenta FABS: gli HMI per il settore food&beverage

    Gli HMI ideali per il mercato alimentare, realizzati con frontale in acciaio inox (classe SUS304), tecnologia full flat e protezione IP69K sul frontale. Completamente stagni e igienizzabili grazie all’assenza di spazi o intercapedini tra il touch screen...

Scopri le novità scelte per te x