Come Sensia aiuta le aziende del settore Oil&Gas a trovare nuovi settori di efficienza per raggiungere il pieno potenziale delle loro risorse

Pubblicato il 28 ottobre 2021

di Mike Corrieri, Sales Manager EMEA – Heavy Industries – Rockwell Automation

L’ambizione di operare come una Connected Enterprise si è imposta in un’ampia gamma di settori mentre il settore Oil & Gas è rimasto, in un certo senso, ancora indietro. Tutto questo può essere attribuito ad alcune sfide uniche, come gli ambienti operativi in remoto e spesso ostili della produzione Oil & Gas che hanno reso più complesso il processo di trasformazione digitale delle operazioni.

Le aziende del settore Oil & Gas operano in un contesto volatile con margini di profitto sottoposti a continue pressioni. Mentre sono soggetti a una domanda caratterizzata da fluttuazioni, il costo della fornitura dei prodotti Oil & Gas rimane sotto il loro controllo. Tutto questo ha posto enfasi sulle risorse, sul miglioramento dell’efficienza operativa, sulla minimizzazione della spesa capitale e sulla riduzione dei costi operativi in modo ancora più pressante.

È con questo obiettivo e scopo preciso che, nel 2019, abbiamo lanciato Sensia. Si tratta di una joint venture tra Rockwell Automation e Schlumberger che aiuta i leader del settore Oil & Gas a soddisfare queste priorità e dare forma all’idea della Connected Enterprise.

Combinare rilevamento, intelligence e azione

Sensia è un’entità unica nel settore Oil & Gas. L’azienda unisce le capacità nel settore dell’automazione di Rockwell Automation e la competenza petrotecnica di Schlumberger per permettere un’automazione scalabile e soluzioni digitali in tutta la catena logistica del settore Oil & Gas. La joint-venture, che opera come un’organizzazione indipendente, ambisce a essere il leader nelle soluzioni integrate digitali del settore Oil & Gas e fornire soluzioni complete di automazione del ciclo di vita e dei processi, dal giacimento alla raffineria, incluse la tecnologia e la competenza leader di settore in campo petrolifero.

Mediante questo insieme di capacità, Sensia combina rilevamento, intelligence e azione al fine di ottimizzare le decisioni e ridurre drasticamente il tempo e le interazioni tra individuazione, diagnosi e risoluzione. L’unione delle offerte delle due aziende madri rappresenta un’opportunità significativa per creare valore e servire meglio il mercato Oil & Gas attraverso soluzioni digitali scalabili.

5 modi in cui Sensia sostiene la Connected Enterprise

In un contesto frammentato costituito da diversi vendor e fornitori di servizi, Sensia è in grado di offrire ai clienti una soluzione alle sfide uniche del settore Oil & Gas. Queste sfide possono essere suddivise in cinque principali settori nei quali Sensia non ha rivali nella sua capacità di sostenere le aziende del settore Oil & Gas con l’obiettivo principale di migliorare l’efficienza operativa e ridurre i costi.

1. Integrazione delle risorse in ogni fase del ciclo di vita

Il ciclo di vita dei campi Oil & Gas e delle strutture di produzione può durare per alcuni decenni e riguarda diversi stadi, dalla produzione iniziale fino all’eventuale processo di smantellamento. Generalmente, le risorse in diverse fasi operano simultaneamente in un campo e non è insolito per le aziende del settore Oil & Gas operare con diversi fornitori durante tutto questo ciclo di vita. Tale processo può rendere difficile l’integrazione di queste risorse in un ambiente produttivo connesso, il che può avere un impatto sulla capacità di miglioramento delle attività.

Sensia sta cercando di cambiare la situazione e promuovere la comunicazione e l’integrazione tra le diverse fasi. Unifica i processi di rilevamento, intelligence e azione dal giacimento alla raffineria, ottimizzando il processo in modo più efficace di prima. Poter lavorare lre con una singola entità in questi stadi crea enormi benefici in termini di certezza operativa, uptime e produzione.

2. Controllo dei costi e protezione dei margini

Le aziende prosperano sulla prevedibilità. La maggiore sfida per le aziende Oil & Gas è il contesto volatile in cui operano, guidato da forze macroeconomiche imprevedibili che rendono il settore incline a cambiamenti nella domanda. Anche se i produttori hanno scarso controllo sul mercato, sono in grado di controllare i propri margini e costi.

Sensia può sostenerli in questo obiettivo, grazie alla competenza sia di Rockwell Automation che di Schlumberger nel realizzare efficienze nell’ambito dei processi e nell’offrire servizi end-to-end- dal giacimento alla raffineria. Attraverso l’uso di sistemi meccanici collegati e altri dispositivi in rete, gli operatori possono intraprendere azioni più precise per realizzare efficienze e ridurre il rischio di sprechi.

3. Abilitare un approccio data-driven all’automazione

Sensia è specializzata in sensori e tecnologie per la misurazione con l’automazione intelligente. Combina la competenza di Rockwell nel settore dell’automazione e dell’analisi con l’esperienza dei servizi sul campo nei giacimenti pretroliferi di Schlumberger.

Con le nuove offerte, Sensia permette ai produttori di eseguire operazioni mediante programmi automatizzati e collegare anche i vari componenti dell’attrezzatura con il software. Queste operazioni connesse possono funzionare insieme e raccogliere al tempo stesso un maggior numero di dati dai sensori e dai dispositivi di campo offrendo così informazioni per poter incrementare le efficienze. Cio’ fornisce agli operatori un maggior livello di controllo per migliorare la produzione Oil & Gas e, allo stesso tempo, ridurre gli interventi manuali.

4. Migliorare le capacità analitiche

Storicamente, le aziende Oil & Gas hanno raccolto un gran numero di dati, ma non sono riuscite ad utilizzarli efficacemente per migliorare significativamente le operazioni. Questa tipologia di dati ha generalmente una vita breve, il che significa che si rende necessario ottenere informazioni in tempo reale che siano più vicine possibili alla fonte per diagnosticare i problemi e conoscerne l’entità.

La piattaforma IoT di Sensia aiuta le aziende a ottenere una visione olistica delle operazioni. Ciò aiuta a prendere decisioni più informate, si favorisce l’efficienza e si mettono in atto miglioramenti sulla base della qualità e dell’applicazione dei dati raccolti. L’acquisizione dei dati è un primo passo importante, ma per il successo a lungo termine è necessario scoprire le azioni che si possono intraprendere a seguito della loro analisi.

5. Migliorare la manutenzione e prolungare il ciclo di vita delle risorse

La natura temporale delle attività nei campi petroliferi e il costo del fermo macchina hanno contribuito all’insana abitudine di utilizzare a fondo le risorse ponendo un’enfasi minima sulla manutenzione. Questo approccio non solo aumenta il rischio di downtime nel breve termine, ma rende necessaria la sostituzione dell’attrezzatura usurata.

Sensia offre supporto per tutto il ciclo di vita. Questo supporto ha inizio con una corretta configurazione iniziale del sistema associata e alla giusta competenza per farlo funzionare, in modo efficace ed efficiente. L’uso di tecnologie in remoto aiuta anche in questo senso perché riduce la necessità di interventi manuali e della presenza di personale in sito, e questo spesso si traduce nella possibilità di diagnosticare e risolvere in anticipo potenziali problemi.

Questo approccio estende la vita di tali risorse e permette di trarre maggiore valore dagli investimenti. Con il progresso tecnologico, Sensia offre soluzioni per la migrazione al fine di migliorare l’efficienza delle attività su base costante.

Superiore alla somma delle parti

Sensia unisce due aziende con una ricca storia nel settore Oil & Gas per offrire una soluzione esclusiva in grado di combinare rilevamento, intelligence e azione. L’unione della lunga esperienza di Rockwell Automation nel fornire agli OEM sistemi di controllo per i loro skid, agli operatori sistemi di controllo e sicurezza altamente regolamentati, potenziati recentemente dalla nostra gamma di soluzioni digitali, alla profonda competenza di Schlumberger nei processi petroliferi, nella misurazione e nella tecnologia dei pozzi, crea una combinazione formidabile.

Attraverso questa unione, aiutiamo i clienti a superare le sfide in termini di prestazioni, creazione di efficienza nel ciclo di vita dei loro asset e ad essere ben attrezzati per navigare nel contesto volatile del settore.



Contenuti correlati

  • Rockwell acquisisce Avata ed espande i servizi di Supply Chain

    Rockwell Automation ha acquisito Avata, uno dei maggiori fornitori di servizi a supporto delle soluzioni di gestione della supply chain, di pianificazione delle risorse aziendali e di gestione delle performance. Avata ha una notevole domain expertise in applicazioni...

  • Rockwell Automation: i risultati 2021 e la guidance fiscale per il 2022

    Rockwell Automation ha annunciato i risultati del quarto trimestre e dell’intero anno fiscale 2021 e ha indicato la guidance per l’anno fiscale 2022. Nello specifico, gli ordini trimestrali hanno registrato un record arrivando ai 2,2 miliardi di...

  • Comau partecipa alla 30a edizione di Automation Fair presentando le sue innovazioni

    Comau partecipa insieme a Rockwell Automation alla 30a edizione di Automation Fair (10 – 11 novembre, George R. Brown Convention Center di Houston, in Texas USA). Dopo l’avvio di una collaborazione ufficiale lo scorso aprile, Comau ha...

  • Blake Moret all’apertura di Automation Fair 2021

    Il presidente e CEO di Rockwell Automation, Blake Moret, ha illustrato la visione strategica della multinazionale e i vantaggi per il mercato all’evento Perspectives che ha dato il via ad Automation Fair 2021, in corso il 10-11 novembre...

  • Automation Fair 2021: in presenza, on-line e on-demand le ultime tendenze dell’automazione

    Alla luce dei grandi cambiamenti nell’economia mondiale avvenuti dall’inizio della pandemia, la digitalizzazione è divenuta un elemento strategico fondamentale nei settori in cui i leader aziendali sono alla ricerca di modalità operative più solide e connesse. Sono...

  • Più sostenibilità nell’Oil&Gas con Rockwell Automation

    Contributo di Sebastien Grau Regional Vice President Middle East, Turkey & Africa, Rockwell Automation Per molti decenni il settore Oil & Gas ha sostenuto la società moderna soddisfacendone i bisogni fondamentali in aree come energia, automotive, aviazione nonché...

  • Come la trasformazione digitale riduce i costi

    Di tutti i settori colpiti dagli eventi dell’ultimo anno, pochi hanno dovuto affrontare gli effetti a catena che hanno colpito il settore Oil & Gas. Mentre il mondo si riprende lentamente dal lockdown di massa, il settore...

  • Rockwell Automation parteciperà al Forum Meccatronica

    Al prossimo Forum Meccatronica, Rockwell Automation presenterà la rivoluzionaria macchina Agile che, oltre ad essere un esempio concreto del concetto di progettazione meccatronica, risponde a tutte le più attuali esigenze del mondo industriale. Dopo la battuta di arresto...

  • Rockwell Automation e Ansys collaborano per ottimizzare le attività industriali

    Rockwell Automation e Ansys hanno annunciato che la nuova interfaccia di simulazione di Studio 5000 si collega ora ai digital twin di Ansys. Ciò fornisce ai tecnici dell’automazione e di processo nuovi modi per utilizzare la simulazione...

  • Sicurezza e cloud

    Un allievo pilota principiante deve volare solo in giornate limpide dove la terra è sempre visibile, solo dopo un lungo addestramento può ottenere l’abilitazione strumentale e ‘volare tra le nuvole’. Le aziende manifatturiere e di produzione si...

Scopri le novità scelte per te x