Automotive, Volvo si affida alle soluzioni CAD di PTC

Pubblicato il 2 novembre 2021

PTC e Volvo Group hanno comunicato di voler rafforzare la loro collaborazione in ambito di ingegneria digitale. Volvo Group ha deciso di unificare le sue piattaforme di computer aided design, servendosi dei prodotti di PTC quali soluzioni CAD e PLM per la progettazione completa dei suoi veicoli.

Si tratta di una soluzione di eccellenza mondiale, che sfrutterà appieno le potenzialità di Windchill, il software PLM di PTC per la gestione del ciclo di vita del prodotto, e della piattaforma di computer-aided design (CAD) Creo. Questa soluzione è stata espressamente progettata per promuovere la collaborazione tra le funzioni PLM e CAD del Gruppo Volvo e per incrementare in modo significativo il riutilizzo dei dati digitali di prodotto in tutto il Gruppo.

Il Gruppo Volvo, la cui offerta comprende camion, autobus, macchine per il movimento terra e motori per impiego marino e industriale, ha messo a punto una strategia che mira a trasformare la propria architettura IT consolidando le piattaforme PLM e CAD, al fine di consentire un miglior utilizzo dei dati di prodotto lungo tutta la catena del valore.

“L’utilizzo di un’unica piattaforma integrata PLM e CAD agirà da fattore abilitante nel nostro percorso di trasformazione digitale dell’ingegneria”, ha affermato Lars Stenqvist, CTO di Volvo Group. “Facendo leva sulle potenzialità di questa architettura, ravvisiamo grandi possibilità di arricchire la nostra strategia di thread digitale con le soluzioni IoT e AR di PTC.”

Oltre a migliorare il suo processo di innovazione dei prodotti, il Gruppo Volvo intende dare un concreto contributo al futuro del settore dei trasporti, con tecnologie e soluzioni più sicure, pulite ed efficienti.

“La stretta collaborazione con PTC focalizzata sulla piattaforma CAD ci consentirà di acquisire una posizione tecnologica di importanza globale, che prevediamo si tradurrà in un vantaggio competitivo per gli anni a venire, consentendo a Volvo di concentrarsi sulle sfide che il panorama futuro dei trasporti e delle infrastrutture impone in termini di sostenibilità”, ha rimarcato Lars Stenqvist.

“Lavorando insieme su una visione comune, abbiamo apportato importanti miglioramenti da un lato alla suite dei prodotti PTC, dall’altro alla capacità del Gruppo Volvo di lanciare sul mercato dei prodotti eccezionali”, ha affermato Jim Heppelmann, Presidente e CEO di PTC. “Siamo molto felici di essere stati scelti quali partner d’eccellenza dal Gruppo Volvo per i suoi team di sviluppo prodotto. L’approccio ingegneristico digitale che implementeremo insieme servirà da esempio per le aziende di tutto il mondo”.



Contenuti correlati

  • PTC acquisisce Intland Software

    PTC ha concluso l’acquisizione di Intland Software per un valore di 280 milioni di dollari. Intland sviluppa e commercializza Codebeamer, una famiglia di prodotti software ALM (Application Lifecycle Management) di nuova generazione, pienamente integrata e orientata al cloud....

  • Dassault Systèmes e BMW Group insieme per la progettazione di stampi per la carrozzeria

    • Le due aziende hanno analizzato come ottimizzare il processo di definizione dei pezzi di lamiera stampata utilizzabili e il processo di progettazione degli stampi con le applicazioni CATIA • L’obiettivo era quello di guidare l’utente attraverso...

  • RS a fianco del mondo accademico per ispirare i professionisti del futuro

    È stato siglato l’accordo per la sponsorship tecnica tra RS Italia e l’E-Team Squadra Corse dell’Università di Pisa, impegnata nella progettazione e nella costruzione di due macchine da corsa per gareggiare nelle prestigiose competizioni nazionali e internazionali...

  • Competenze e tecnologia, un binomio inscindibile

    Strumenti e tecnologie digitali rendono le attività di fabbrica più semplici, sicure e orientate ai dati. Affascinano i giovani talenti che guardano al lavoro con occhi nuovi Leggi l’articolo

  • SCT 2022: Shaping the future together

    Uno dei due obiettivi alla base di SCT, “Riunire le industrie automobilistiche, dei fornitori e dell’acciaio”, rafforza ciò che è la moderna industria siderurgica. Le partnership attraverso le catene del valore sono costituite da professionisti dell’industria, della ricerca...

  • Competenze e tecnologia, un binomio inscindibile

    La difficoltà di reperire personale qualificato e la necessità di trattenere in azienda le migliori  competenze spingono sempre più aziende a investire in formazione e in nuove tecnologie al fine di mantenere la loro competitività. Si tratta di due trend che, in ambito...

  • Faurecia ha esteso l’utilizzo di 3DExperience per simulare la logistica degli AGV

    Faurecia, società parte del gruppo Forvia, uno dei più grandi fornitori del settore automobilistico globali, ha esteso l’uso della piattaforma 3DExperience di Dassault Systèmes per ottimizzare le operazioni logistiche in entrata dei veicoli a guida autonoma. Faurecia...

  • Con Nutanix l’automazione made in Italy di LEAS diventa più frizzante

    Azienda veneta che vanta mezzo secolo di successi nell’ambito della saldatura integrata a elevata automazione, con impianti industriali ad alta tecnologia e opere di meccanica ed elettronica apprezzate a livello internazionale, LEAS è da sempre attenta alla...

  • Test e prove sulle unità di controllo elettronico dei veicoli presso il laboratorio di Volpiano di Tüv Italia

    Il gruppo Tüv Süd è in grado di fornire soluzioni complete di prove all’avanguardia, per la rivoluzione elettrica in atto nel mondo automotive, che permettono ai produttori delle singole unità di controllo e alle case automobilistiche di testare e...

  • Nona versione della piattaforma Cad di Ptc Creo

    La piattaforma Cad Creo di PTC giunge alla nona versione. Creo 9 permette agli ingegneri di finalizzare i loro progetti in minor tempo e compie un ulteriore passo verso l’innovazione grazie all’impiego delle tecnologie più attuali, come...

Scopri le novità scelte per te x