Assicurazioni per il rischio informatico con Marsh e Kaspersky Lab

Pubblicato il 26 ottobre 2017

Kaspersky Lab e Marsh hanno firmato un memorandum d’intesa per la copertura assicurativa delle aziende nel settore industriale. Il primo passo di questa partnership prevede una collaborazione per quel che riguarda gli auditing di sicurezza informatica, per grandi aziende del settore industriale, che includono analisi iniziale e servizi di indagine post incidente per l’adeguamento dei premi assicurativi in seguito ad incidenti di sicurezza informatica.

Inizialmente l’accordo si concentrerà su aziende russe, ma Kaspersky Lab e Marsh stanno pianificando di estendere ulteriormente la collaborazione. L’accordo è stato firmato alla quinta conferenza internazionale dell’ “Industrial Cybersecurity: The Guard of Technological Progress” organizzata da Kaspersky Lab. Nell’ambito della gestione dei rischi per le aziende del settore industriale, l’assicurazione per il rischio informatico è un trend nuovo e in continua crescita a livello globale. Per soddisfare questa richiesta, Marsh offre alle grandi aziende e alle società del settore pubblico in Russia, soluzioni assicurative e uno strumento specifico in grado di calcolare le potenziali perdite. Firmando il memorandum di intesa con Marsh, Kaspersky Lab si impegna a collaborare con il broker assicurativo e a partecipare alle indagini iniziali di analisi per la sicurezza delle enterprise e alla realizzazione di audit completi di sicurezza informatica. Il memorandum inoltre mira a coinvolgere gli esperti di Kaspersky Lab nelle indagini e nell’analisi di incidenti informatici al fine di adeguare le richieste di risarcimento assicurativo.

Secondo il Kaspersky Lab ICS report, nell’ultimo anno, le conseguenze delle violazioni alla sicurezza informatica delle aziende del settore industriale sono costate in media $497.0001 . Sono inclusi i danni ai prodotti, la perdita di informazioni commerciali, varie violazioni al processo produttivo e, in alcuni casi, anche una temporanea interruzione della produzione. L’eventualità di danni finanziari e operativi ha reso l’assicurazione per incidenti informatici un argomento importante di discussione per le organizzazioni industriali di tutti i Paesi.

“Marsh si occupa, per clienti di tutto il mondo, di effettuare la corretta valutazione dei rischi per la sicurezza informatica delle aziende del settore industriale. La collaborazione con Kaspersky Lab ci consente di migliorare la preparazione dei nostri clienti rispetto agli incidenti informatici e ottenere il supporto professionale di esperti mondiali leader nella sicurezza informatica”, ha dichiarato Armen Gyulumian, Vice President di Marsh Russia.

“L’analisi completa dei rischi consente alle aziende di prendere decisioni di gestione in modo rapido ed efficiente. Negli ultimi 20 anni abbiamo protetto i nostri clienti da minacce e sofisticati incidenti informatici, e siamo quindi in grado di valutare adeguatamente le minacce alla sicurezza delle infrastrutture critiche. La nostra esperienza aiuterà i broker assicurativi di Marsh a valutare con precisione i rischi per le aziende pubbliche e industriali e per le imprese – e ottenere un’analisi più dettagliata degli incidenti di sicurezza”, ha commentato Andrei Suvorov, Director of business development, security of critical infrastructure, di Kaspersky Lab.



Contenuti correlati

  • L’arte di difendere e attaccare in rete

    La sicurezza informatica è una delle sfide più cruciali e dinamiche di oggi, per i cittadini ma soprattutto per le imprese. Da qui la domanda crescente di professionisti specializzati in cybersecurity. Per fronteggiare il rischio di attacchi...

  • 24ORE Business School: consegnato il diploma a 816 studenti dei Master

    Tutto esaurito nell’Anfiteatro di via Monte Rosa a Milano per la Consegna dei Diplomi 2024 di 24ORE Business School, scuola italiana di alta formazione che da 30 anni punta a costruire un legame sempre più stretto e...

  • Cybersecurity in cloud, servono gli strumenti giusti

    La natura degli ambienti cloud richiede ai team tecnici e di sicurezza di adottare un mindset diverso per gestire la nuova superficie di attacco Le industrie manifatturiere sono un obiettivo primario per i criminali informatici. In un...

  • Stormshield: il 2023 della cybersecurity in cifre

    Stormshield, una delle principali aziende europee nel settore della cybersecurity, riassume l’anno 2023 con cifre e statistiche che dipingono un quadro tutt’altro che roseo. 4,45 milioni di dollari: il costo medio di una violazione dei dati: Il...

  • Una cybersecurity ‘in regola’

    5 fattori da considerare per sistemi ‘a prova di futuro’, dove cybersecurity e sicurezza fisica sono elementi imprescindibili e inscindibili fra loro I rischi legati alla sicurezza fisica sono sotto gli occhi di tutti: una porta aperta...

  • Soluzioni di cybersecurity per reti OT

    Prodotti e soluzioni che permettono di proteggere le reti OT (operations technology) industriali della fabbrica, i sistemi Scada e ICS da attacchi malevoli e dai cyber criminali Dalla teoria alla pratica: vediamo quali sono le soluzioni disponibili...

  • Investire in automazione

    L’IT è una componente fondamentale dell’industria, e quindi anche a livello organizzativo il chief information officer ha un ruolo chiave per la crescita aziendale e l’innovazione Automazione e intelligenza artificiale sono sempre più utilizzati per identificare e...

  • Regole per una cybersecurity OT

    Esploriamo le strategie emergenti e le tendenze nel campo della sicurezza delle infrastrutture OT, Scada e ICS, focalizzandoci sull’automazione dei sistemi di monitoraggio e sull’uso dell’intelligenza artificiale Le infrastrutture operative (OT), i sistemi di controllo industriale (ICS)...

  • Cybersecurity: le 5 predictions di Trend Micro per il 2024

    Trend Micro ha presentato questa settimana alla stampa tecnica i risultati dello studio “Critical Scalability”, la nuova edizione del famoso report annuale che analizza il panorama della sicurezza e presenta le minacce informatiche che imperverseranno nel corso dell’anno....

  • 1989-2024: Wibu-Systems festeggia i 35 anni dedicati a cybersecurity e gestione di licenze software

    Per oltre tre decenni Wibu-Systems è stata all’avanguardia nella cybersecurity e nella gestione del ciclo di vita delle licenze software, proteggendo i beni digitali e la proprietà intellettuale delle imprese in tutto il mondo. Mentre l’azienda celebra...

Scopri le novità scelte per te x