Anche Cisco Investments accelera la crescita di Seeq

Pubblicato il 16 settembre 2020

Seeq Corporation ha chiuso il suo round di finanziamento Series B con l’ingresso Cisco Investments, che si aggiunge altri investitori già presenti nell’azionariato.

Hanno rinnovato il loro impegno anche Saudi Aramco Energy Ventures, Altira Group, Chevron Technology Ventures, Second Avenue Partners, Next47, il gruppo Ventures di Siemens Inc. e altri investitori. Questo ciclo di investimenti consentirà a Seeq di accelerare la crescita della sua attività, che è stata recentemente classificata dalla rivista Inc Magazine al numero 261 della graduatoria delle aziende a maggior crescita del 2020, in netto miglioramento rispetto alla posizione 369 occupata da Seeq nel 2019.

Seeq consente a ingegneri e tecnici specialisti dei processi produttivi di analizzare rapidamente dati e tendenze, collaborare e condividere le informazioni utili per migliorare i risultati delle linee di produzione. I clienti Seeq includono aziende che operano nell’l’industria petrolifera e del gas, farmaceutica, chimica, energetica, mineraria, alimentare e delle bevande e altre industrie di processo. Questo nuovo round di finanziamento accelererà l’espansione delle attività di sviluppo di nuovi prodotti di Seeq, la crescita della sua organizzazione commerciale e l’ampliamento della attività di marketing, che aiuteranno ad aumentare la sua presenza sui mercati internazionali.

“Siamo lieti di chiudere il nostro round di finanziamento Series B con il supporto di Cisco, per consentire alle aziende di produzione di poter prendere decisioni basate sui dati”, afferma Steve Sliwa, CEO e co-fondatore di Seeq. “Con Seeq, il vecchio adagio ‘ricchi di dati, ma poveri di informazioni’ diventa un brutto ricordo del passato, poiché ora i clienti possono dedicare l’80 o il 90 per cento del loro tempo alle attività che possono davvero far crescere il valore aziendale, evitando di dedicarsi quasi esclusivamente alla raccolta dati, alla loro preparazione e all’esecuzione di calcoli”.

“Cisco Investments è entusiasta di poter supportare Seeq nel suo viaggio per mettere a disposizione le funzionalità avanzate di analisi dei dati a clienti, che potranno così migliorare i loro risultati operativi e di business”, ha dichiarato Amit Chaturvedy, senior director, Corporate Development and Cisco Investments . “La proposta di Seeq per il mercato industriale è ben allineata con l’interesse di Cisco per l’Internet of Things e la trasformazione digitale delle aziende”.

Alla chiusura del round di finanziamento Series B, Seeq aumenterà la sua capitalizzazione di circa 30 milioni di dollari, che si aggiungono ai precedenti finanziamenti Series B capitanati da Altira Group e Saudi Aramco Energy Ventures, portando l’investimento totale in Seeq dalla sua nascita a circa 65 milioni di dollari.

L’insieme completo di applicazioni di Seeq per l’analisi e la condivisione di informazioni elaborate in base ai dati di produzione di processo include i prodotti Workbench, per un’analisi avanzata di facile utilizzo, Organizer, per la pubblicazione di report e cruscotti, e Data Lab, per l’accesso alle librerie Python.

I prodotti di Seeq sono disponibili in tutto il mondo attraverso una rete globale di integratori di sistemi e partner, che forniscono formazione e supporto alla rivendita in oltre 40 paesi, oltre alla sua organizzazione di vendita diretta presente in Nord America e in Europa.

La rapida crescita di Seeq è alimentata anche dalle sue partnership e dal suo impegno nel settore del cloud computing. Seeq è disponibile sul marketplace AWS, è AWS Industrial Competency Partner e supporta molti servizi di archiviazione dati, tra cui Amazon Redshift, S3, oltre a machine learning in SageMaker, e altri servizi.

Sulla piattaforma Azure, Seeq è disponibile nel marketplace dal 2018 ed è stata recentemente riconosciuta come finalista 2020 del programma Microsoft Energy Partner. Il supporto per i servizi Azure include Azure Synapse, Azure Data Lake, Azure Data Explorer, Azure Time Series Insights, Azure Notebook per l’integrazione del machine learning e Power Automate.

Oltre alle partnership con i fornitori di servizi cloud, Seeq vanta una un’ampia serie di interfacce di connessione con i sistemi di archiviazione dati locali dei fornitori di automazione, come le piattaforme OSIsoft, Siemens, GE, GE, Honeywell, Emerson Automation Solutions, Inductive Automation, AVEVA, AspenTech, Yokogawa e altri.



Contenuti correlati

  • Claudio Gibilisco Credimi blockchain
    In che modo la blockchain può aiutare le PMI italiane?

    La tecnologia al servizio delle imprese non è uno slogan vuoto, ma un vero acceleratore dello sviluppo e dell’innovazione. In moltissimi ambiti: dalla protezione della produzione industriale alla semplificazione dell’accesso al credito. Diverse imprese ne hanno preso...

  • Denis Pytel Atlantic Technologies servitisation
    5 consigli per le aziende manifatturiere che puntano sulla servitisation

    A cura di Denis Pytel, Solutions Architect di Atlantic Technologies Le aziende manufacturing stanno cercando di diversificare e incrementare i propri ricavi attraverso attività che esulano dalla mera produzione. Secondo un recente studio Salesforce condotto su 750 imprese...

  • Credimi Ignazio Rocca CEO PMI
    PMI, il 2021 è l’anno dei finanziamenti in ottica di crescita

    Dopo un 2020 in cui le imprese italiane – specialmente quelle piccole – hanno chiesto finanziamenti principalmente per affrontare l’emergenza, pagare i dipendenti e i fornitori, nel corso del 2021 le aziende hanno cominciato a pensare al...

  • Credimi Ignazio Rocco, Founder & Ceo
    Credimi: 350 milioni di euro a sostegno delle PMI italiane

    Prosegue “Perseveranza”, l’operazione lanciata nell’aprile 2021 da Credimi e sviluppata con la partecipazione di primari operatori del settore finanziario. Ai 200 milioni stanziati inizialmente vengono oggi aggiunti ulteriori 150 milioni di euro, portando il totale dell’operazione a...

  • La rivoluzione della scarpa parte da una suola 3D

    Le nuove tecnologie stanno portando l’industria verso una vera e propria fase rivoluzionaria. Le imprese nazionali ed internazionali sono spinte in maniera sempre più imponente verso un processo di digitalizzazione della propria filiera produttiva, con la conseguente...

  • Un ‘cervello’ per i robot

    Dürr amplia il campo di impiego della prima applicazione di AI, pronta per il lancio sul mercato, per gli impianti di verniciatura Leggi l’articolo

  • teamviewer manutenzione predittiva
    Manutenzione predittiva, il ruolo da protagonisti di AI, AR e IoT

    Di Hendrik Witt, Chief Product Officer di TeamViewer L’industria 4.0 promette molto, macchine connesse che assicurano produzioni efficienti, informazioni data-driven, un maggiore e migliore funzionamento delle macchine attraverso la manutenzione predittiva. Questo scenario è oramai diventato strategico...

  • L’importanza dell’ecosistema

    Promuovere una strategia digitale che supporti le aziende con soluzioni di valore per l’ottimizzazione e lo sviluppo dell’Industria 4.0: questo l’impegno di MindSphere World per rilanciare il sistema industriale italiano Leggi l’articolo

  • Oracle apre la sua 36° Cloud Region mondiale in Italia, a Milano

    Oracle ha annunciato durante un evento online l’apertura della sua prima Cloud Region italiana, a Milano, per supportare la crescente domanda di servizi di cloud computing da parte del settore pubblico e privato. La region Oracle Cloud...

  • Industria 4.0: il 5G è la spinta all’analisi dei (preziosi) dati

    L’incremento degli investimenti delle aziende nel piano Industria (o Transizione) 4.0 ha dato un’accelerazione alla modernizzazione tecnologica degli ambienti industriali trasformandoli in fabbriche 4.0, ma sono anche aumentati i dati da analizzare e preservare grazie all’avanzata dell’IoT,...

Scopri le novità scelte per te x