Alleantia e Software AG creano la soluzione di Industrial IoT nativamente integrata con il business

Pubblicato il 29 dicembre 2021

Software AG e Alleantia annunciano una collaborazione attraverso la quale forniranno una soluzione nativamente integrata, low code e plug and play per collegare qualsiasi macchina industriale e impianto di produzione alla piattaforma Cumulocity IoT e alle sue applicazioni IoT.

Grazie ad Alleantia ISC, valutato come il miglior software IoT industriale sul mercato, è possibile aggiungere nuovi dispositivi e protocolli agli ecosistemi IoT con facilità, potendo quindi utilizzare subito tutti gli strumenti self service di Cumulocity IoT di Software AG, la piattaforma IoT nominata come un riferimento dai principali analisti, per fornire nuovi servizi abilitati dall’IoT, sviluppare nuovi flussi di reddito e migliorare la competitività dell’azienda.

La proposta congiunta fornisce strumenti self-service modulari e integrati per supportare qualsiasi progetto di Industrial IoT e Industria 4.0: dalla gestione remota e il monitoraggio basato su analytics come il condition monitoring, l’analisi delle serie temporali, al Machine Learning, all’integrazione di OT e sistemi aziendali, fino a costruire nuove applicazioni innovative che sfruttano dati IoT e degli applicativi aziendali, completamente integrati.

La piattaforma Cumulocity IoT di Software AG fornisce anche un ottimo strumento di integrazione, che offre 300+ connettori e un ambiente di sviluppo low code per integrare completamente la soluzione IoT con qualsiasi piattaforma IT. Il gateway Alleantia assicura il massimo livello di integrazione in qualsiasi impianto di produzione, sfruttando la sua libreria di 5000+ driver, 40+ protocolli industriali, i tools di creazione drivers e di gestione di reti IoT, e la sua architettura multivendor e multi-OS. On prem, in cloud, ovunque.

Antonio Conati Barbaro

Antonio Conati Barbaro, COO di Alleantia, dichiara: “Siamo molto soddisfatti della collaborazione che stiamo realizzando con Software AG che ha sposato pienamente la nostra strategia zero-coding e plug&play per la realizzazione della digitalizzazione dell’industrie. La soluzione congiunta permette, alle aziende, di sfruttare efficacemente e velocemente i dati di produzione e funzionamento delle macchine, come di tutti gli impianti, insieme ai dati aziendali di clienti, ordini, processi, fatturato, per potenziare le capacità produttive, innovare i processi di business e aumentare, sostanzialmente, la propria competitività”.

Enrico Manzoni

Enrico Manzoni, Responsabile delle Alleanze e delle Partnership in Software AG Italia sottolinea: “Questo accordo conferma il valore di PartnerConnect, il nuovo programma di alleanze di Software AG. Quella con Alleantia è per noi una partnership importante per aiutare le aziende italiane, e non solo, nel percorso di digitalizzazione e automazione avvicinando in modo veloce e semplice il mondo IT e il mondo OT. Grazie a questo accordo accorceremo i tempi per introdurre nuovi modelli di business, come la servitizzazione dove è fondamentale poter cambiare le soluzioni in tempi molto rapidi.”

Alleantia e Cumulocity permettono di implementare soluzioni IoT in modo trasparente rispetto ai dispositivi e alle infrastrutture, la soluzione può essere implementata on premise, in cloud o in modo distribuito. Un’architettura distribuita garantisce il massimo valore dalla raccolta dei dati e dall’esecuzione di real-time analytics sull’edge per risposte immediate, e fa leva su una piattaforma cloud IoT per la gestione dei dispositivi, la raccolta dei dati e l’integrazione con le piattaforme IT.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x