A tutta visione! – Pillola 1

Un ottimo 2022 per il mondo della visione artificiale, anche in Italia, e buone prospettive per il futuro secondo Anie Automazione, mentre le aziende preparano a incontrare aziende ed esperti del settore alla prima edizione di Italian Machine Vision Forum 2022, il 18 novembre a Padova

Dalla rivista:
Automazione Oggi

 
Pubblicato il 15 novembre 2022

La visione artificiale ha attraversato nell’ultimo decennio una fase di crescita e anche di evoluzione. È diventato un settore maturo ma con ancora ampie potenzialità di sviluppo grazie proprio ai nuovi trend tecnologici.

Cerchiamo qui di dare una panoramica del mondo della visione artificiale discutendo del tema con due ospiti:

GUARDA LA VIDEO-PILLOLA
dedicata alla 
VISIONE

  1. Un settore promettente
    Anche per l’Italia il settore della visione artificiale rappresenta un bacino dalle ampie opportunità di sviluppo, soprattutto in ambito Industria 4.0.

    Cosa ci può dire del mercato di questo settore?
    Vecchio: “Il 2022 si sta dimostrando per l’automazione industriale un anno di forte crescita i dati di fatturato consuntivi del primo semestre segnano un +19% sul 2021 e le previsioni di chiusura d’anno sono ancora più positive, si stima un incremento sull’anno precedente di oltre il 20%.
    Questo dato è comprensivo sia della componente hardware che della componente software ed è un dato raccolto dalla globalità dei soci di Anie Automazione.
    Dalla fine del 2021 e per tutto l’anno in corso abbiamo assistito a un fenomeno importante di shortage della componentistica elettronica, e in settori come la visione industriale che si basano tu tecnologie che fanno largo uso di chip e schede elettroniche, questo problema ha generato molti inconvenienti in fase di consegna. Questo fenomeno ha fatto si che per i sistemi di visione così come per altri prodotti dell’automazione come i PC industriali o le interfacce uomo-macchina le crescite siano state molto più contenute nel 2022 rispetto ai dati di settore.
    Inoltre, i clienti stanno soffrendo delle difficoltà legate al caro energia e spesso spostano ordini e anticipi nel 2023 sperando in un miglioramento del quadro generale.
    Quindi, in sintesi, bene il settore in generale ma meno bene chi ha sofferto della carenza dei componenti”.
  2. Italian Machine Vision Forum 2022
    La visione artificiale è una di quelle tecnologie ritenute abilitanti per lo smart manufacturing. E così come si evolvono tutte le tecnologie anche la visione si evolve aprendo tutto un nuovo mondo di possibilità di applicazione. È importante quindi la conoscenza approfondita sia dei prodotti sia degli attori.

    Una modalità per conoscerli sono le manifestazione di settore. Il 18 novembre ci sarà l’Italian Machine Vision Forum a Padova.
    Chi si può incontrare? Su quale aspetto della visione vi siete focalizzati per questa prima edizione?

    Moretto: “Il 18 novembre a Padova, in occasione della prima edizione di Italian Machine Vision Forum, si potranno incontrare i più importanti fornitori di prodotti e soluzioni per la Smart Vision che operano sul mercato italiano e che presenteranno, anche attraverso casi applicativi, approfondimenti sulle tecnologie per la visione artificiale. L’opportunità che offre questo appuntamento si concretizza negli approfondimenti delle sessioni tecniche ma anche nell’area espositiva, dove sarà possibile entrare in contatto con i professionisti del settore e discutere gli aspetti trattati nelle conferenze.
    Il titolo dell’edizione, “Visione Artificiale per un’industria sostenibile e competitiva”, pone un focus anche sull’ampio potenziale di sviluppo che questo settore ha nell’ambito dell’industria green e digitale.
    L’evento è quindi un’occasione per conoscere lo stato dell’arte di tecnologie abilitanti a rendere le imprese più efficienti e conseguire obiettivi di sostenibilità anche in ottica di investimenti legati al PNRR”.

Conclusioni

Stanno emergendo quindi nuovi approcci, nuove metodologie, nuove soluzioni tecnologiche, nuovi attori, anche. Si aprono ampi spazi di miglioramento e nuove applicazioni diventano possibili. Ma per poter affrontare tutte queste novità, tutti questi cambiamenti è necessaria una conoscenza approfondita.



Contenuti correlati

  • Basler Italy partecipa alla prossima fiera Mecspe 2024

    Basler, con la sua solida esperienza nel settore della visione artificiale industriale, si unisce a Photoneo, fornitore di soluzioni avanzate per la visione 3D, per offrire agli operatori e agli esperti del settore un’esperienza immersiva e approfondita...

  • Automatizzare il prelievo di contenitori in un impianto nucleare

    Per un produttore nel campo del nucleare, BOS Innovations, un integratore di soluzioni di automazione canadese, ha ottenuto un deciso aumento del throughput e prestazioni notevolmente più affidabili grazie all’automazione di un impegnativo processo manuale con l’utilizzo...

  • Digital twin

    Come funziona il gemello digitale nell’ambito dell’automazione industriale? Il gemello digitale è una tecnologia emergente che sta rapidamente guadagnando popolarità nell’ambito dell’automazione industriale. Si tratta di una replica virtuale di un sistema industriale, che può essere utilizzata...

  • Arriva la 12° edizione di SPS Italia: al centro nel 2024 innovazione e sostenibilità

    Parma, 28-30 maggio 2024: va in scena SPS Italia 2024, 12° edizione della manifestazione di riferimento per l’automazione e il digitale per l’industria intelligente e sostenibile organizzata da Messe Frankfurt Italia. Nella conferenza stampa di lancio, ieri a Milano, presentate le...

  • Industria manifatturiera: EIT Manufacturing South e SPS Italia uniscono le forze

    In base al loro Memorandum, EIT Manufacturing South e SPS Italia uniscono le forze per promuovere e sostenere lo sviluppo dell’imprenditorialità, con l’obiettivo di raggiungere aziende innovative, imprenditori e stakeholder del settore industriale. La partnership integra l’ecosistema...

  • Come aumentare la produttività nell’industria grazie alla visione artificiale

    La visione artificiale sta rivoluzionando l’industria moderna offrendo una serie di vantaggi significativi. Questa tecnologia avanzata utilizza algoritmi complessi e sistemi ottici per interpretare e analizzare immagini o video, fornendo soluzioni intelligenti e innovative in diversi settori...

  • Basler e Siemens uniscono le forze per migliorare la visione artificiale e l’automazione di fabbrica

    La collaborazione tra Basler e Siemens semplifica l’integrazione delle soluzioni di visione artificiale nell’automazione, portando notevoli vantaggi ai clienti. Gli integratori di sistemi, i costruttori di macchine e gli utenti finali che desiderano utilizzare la visione artificiale...

  • ProgettistaPiù 2024: Il Metaverso viene utilizzato nell’industria?

    Il Metaverso viene utilizzato nell’industria? Stanno nascendo negli ultimi mesi diverse applicazioni concrete in vari settori e ambiti industriali, dalla manifattura discreta ai processi continui, ad esempio, nell’industria chimica, industria pesante, dove serve costruire grossi macchinari, navi… Esistono già casi...

  • Visor Robotic SensoPart: sensore di visione per la guida robot da Tritecnica

    La guida robot, grazie ai sistemi di visione, è in grado di identificare e gestire con precisione ogni tipo di oggetto, collaborando all’efficientamento dei processi produttivi. Inoltre, permette un più facile adattamento ai cambiamenti, garantendo di mantenere...

  • Rfid gestisce il magazzino

    A cura del Gruppo Rfid di Anie Automazione Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x