A Parigi la connettività per il sociale è firmata Cambium Networks

La connettività Wi-Fi consente a più di 5.000 assistenti sociali e caregiver di migliorare sensibilmente il livello di assistenza grazie alle installazioni Cambium gestite dall’MSP Nomosphère

Pubblicato il 24 settembre 2022

Il Centre d’action sociale Ville de Paris (Centro di Azione Sociale della Città di Parigi – CASVP) sta implementando una soluzione Wi-Fi a livello cittadino fornito dal Managed Service Provider Nomosphère. Sono stati installati i primi 100 siti delle 294 postazioni presenti a Parigi, per un totale previsto di migliaia di access point Wi-Fi che utilizzano prodotti e tecnologie Cambium Networks. La gestione centralizzata del cloud attraverso cnMaestro X fornisce a CASVP un’unica soluzione di connettività affidabile per tutta la città.

Più di 5.000 operatori sociali del CASVP forniscono assistenza ad anziani, persone con esigenze speciali e famiglie che vivono in condizioni di vulnerabilità. La connettività Wi-Fi consente agli assistenti sociali e ai caregiver di migliorare sensibilmente il livello di assistenza:

  • Monitoraggio della salute
  • Sessioni di formazione per l’apprendimento delle competenze
  • Assistenza per la richiesta di aiuti

Nomosphère fornisce servizi operativi e di gestione MSP a più di 10.000 sedi in Francia e all’estero. La soluzione comprende un captive portal personalizzato in più lingue che gestisce facilmente l’autenticazione e le risorse differenziate.

Per contenere i costi, Nomosphère utilizza una tecnologia affidabile, efficiente e facile da usare.

“La configurazione delle apparecchiature e la gestione dell’infrastruttura sono molto semplici, grazie alla piattaforma di gestione cloud Cambium cnMaestro”, ha dichiarato Jean-Yves Simon, direttore commerciale di Nomosphère. “Inoltre, gli access point sono perfettamente integrati con il nostro Network Operations Center”.

“CASVP si concentra sulla fornitura di cure e assistenza alle persone”, ha dichiarato Atul Bhatnagar, presidente e CEO di Cambium Networks.

Conclude Bhatnagar: “Il nostro obiettivo è fornire soluzioni di rete che consentono agli MSP come Nomosphère e agli operatori sociali del CASVP di ottenere un accesso semplice, affidabile e sicuro che permetta loro di fornire la migliore assistenza possibile”.

Fonte foto apertura GettyImages



Contenuti correlati

  • Affrontare il futuro con l’agritech

    Quando si parla di connettività, tecnologie IoT e 5G, ma anche digitalizzazione e blockchain, si pensa all’industria di nuova generazione. Tuttavia, le nuove tecnologie hanno già fatto il loro ingresso anche nel settore agricolo Leggi l’articolo

  • Giovanni Prinetti_Allied Telesis_wireless
    Wireless negli ospedali: sfide e opportunità

    Giovanni Prinetti, Solution Marketing Manager di Allied Telesis, ripercorre le sfide da affrontare per la diffusione della tecnologia wireless negli ospedali. Il Wi-Fi è diventato negli ultimi anni la principale tecnologia di accesso alle reti – residenziali...

  • Maggiore sicurezza con OPC Suite Extended dataFEED di Softing

    Con l’integrazione di OPC UA Reverse Connect nella sua OPC Suite Extended dataFEED V5.22, Softing consente una comunicazione sicura tra i componenti OPC UA in OT e IT separati da firewall o DMZ. La soluzione all-in-one permette la comunicazione...

  • Analog Devices ADIN2299 Evaluation Board
    Piattaforma switch Ethernet industriale multiprotocollo di Analog Devices

    Analog Devices ha reso disponibile Adin2299, una piattaforma switch ethernet industriale multiprotocollo, per rispondere alle esigenze di connettività dell’automazione industriale e di processo, del motion control, dei trasporti e dell’automazione energetica. La piattaforma switch Ethernet industriale è...

  • MAS Elettronica Agritech
    Agritech, obiettivo connettività e blockchain per un uso ottimizzato delle risorse

    Solitamente, quando si parla di connettività, tecnologie IoT e 5G, ma anche digitalizzazione e blockchain si tende ad associare questi argomenti all’industria di nuova generazione, in particolar modo a settori come l’automotive, il farmaceutico e il manifatturiero....

  • Al via il Consorzio per lo sviluppo della rete ultralarga in Italia

    Minsait, società di Indra, ha costituito un Consorzio insieme a AC2 e HQ Engineering Italia per contribuire allo sviluppo della rete ultralarga in Italia. La società di tecnologia ha unito le forze con le due realtà italiane...

  • Telenor testa la nuova infrastruttura digitale 5G-Edge in Svezia

    Telenor Sweden sta collaborando con Intel, Dell e Red Hat per testare congiuntamente soluzioni di edge computing progettate per soddisfare i requisiti di archiviazione dei dati nel cloud. Le nuove avanzate funzionalità di sicurezza fornite da queste...

  • Connettività wi-fi nelle scuole dell’infanzia

    D-Link, azienda che opra a livello mondiale nelle tecnologie di rete e di connettività, ha fornito una rete wi-fi integrata e performante per gestire diverse sedi dislocate di La Giocomotiva, complesso di asili nido e scuole d’infanzia...

  • Un Wi-Fi di servizio

    L’infrastruttura wireless realizzata in una residenza per anziani migliora l’assistenza e consente lo sviluppo della digitalizzazione mantenendo i costi sotto controllo, attraverso connettività, funzionalità IoT e, in prospettiva, robotica Leggi l’articolo

  • Banda larga e 5G in tutti i 640 ristoranti di McDonald’s in Italia grazie a Vodafone

    Vodafone Business e McDonald’s Italia hanno firmato un accordo per la realizzazione di un’infrastruttura di rete costituita da una doppia connettività, in fibra e wireless 5G, in tutti i 640 ristoranti McDonald’s in Italia. Si tratta della...

Scopri le novità scelte per te x