500 robot Fanuc produrranno auto elettriche nello stabilimento Ford di Colonia

Ford si affida allo specialista dell’automazione Fanuc per accelerare l’elettrificazione nel mercato europeo dell’auto

Pubblicato il 9 luglio 2021

Il noto produttore mondiale di soluzioni di automazione e costruttore di robot Fanuc fornirà a Ford 500 robot per lo sviluppo della linea di veicoli elettrici della casa automobilistica statunitense. I robot troveranno impiego nello stabilimento di Colonia, in Germania, e si occuperanno della realizzazione della carrozzeria delle auto elettriche. Fanuc prevede di consegnare i robot nel 2022.

Ford ha di recente investito 1 miliardo di dollari per supportare la conversione dell’attuale sito di Colonia nel “Ford Cologne Electrification Center”, il primo impianto di questo tipo di Ford in Europa. L’obiettivo è far diventare lo stabilimento di Colonia il fulcro della produzione di veicoli elettrici dedicati al mercato europeo. Il primo modello di autovettura 100% elettrica realizzato a Colonia è atteso per il 2023. Ford prevede di completare la transizione alla commercializzazione esclusiva di auto elettriche in Europa entro il 2030.

“Fanuc offre una solida esperienza nella fornitura di soluzioni robotizzate dedicate al mercato dell’e-mobility”, afferma Marco Ghirardello, Managing Director di Fanuc Italia. “Siamo entusiasti di poter accompagnare Ford nel processo di elettrificazione della sua flotta auto”. Con sede in Giappone e filiali in più di 100 Paesi in tutto il mondo, Fanuc è in grado di assicurare ai suoi clienti un servizio di assistenza globale estremamente affidabile e tempestivo. “Negli Stati Uniti, la collaborazione tra Fanuc e Ford prosegue con mutua soddisfazione da diversi anni”, aggiunge Ghirardello. “Ora potremo replicare questo successo anche in Europa”.

“I nostri robot sono rinomati per la loro affidabilità e per l’eccezionale MTBF (Mean Time Between Failures)”, aggiunge Shinichi Tanzawa, CEO e Presidente di Fanuc Europe Corporation. “Siamo convinti che contribuiranno a ridurre concretamente il downtime e i costi relativi alla manutenzione del sito Ford di Colonia”.
Secondo le stime della banca d’investimento UBS, entro il 2030 il 40% dei nuovi veicoli sarà elettrico, con un’accelerazione accentuata dell’adozione proprio in Europa.



Contenuti correlati

  • Oversonic e l’integrazione della tecnologia robotica nella quotidianità

    Il Consiglio di Amministrazione di Oversonic Robotics, azienda italiana specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi di cognitive computing per la robotica, ha approvato un nuovo statuto sociale, contenente le modifiche connesse all’adozione dello status di “società...

  • E80Group - Drinktec
    E80 a drinktec 2022 con soluzioni innovative per l’intralogistica

    Una vetrina d’eccellenza affacciata sull’industria globale del settore beverage e liquid food: E80 Group era presente al drinktec, la fiera di riferimento più importante a livello mondiale per tutti gli operatori del settore. Un incontro ai vertici...

  • Automazione del processo di verniciatura con Repplix di Fuzzy Logic

    Caire, specializzata nella progettazione e produzione di macchinari speciali e nell’integrazione di processi specifici, utilizza l’impiego il modulo software Repplix di Fuzzy Logic per democratizzare l’automazione nei processi di applicazione di pitture, vernici o altri prodotti in polvere. Repplix...

  • I risultati dell’indagine di reichelt elektronik confermano l’ascesa della robotica collaborativa in Italia

    Da qualche tempo, i robot e gli assistenti intelligenti sono sempre più diffusi tra le aziende italiane, segnando un trend in costante ascesa dettato principalmente dai recenti progressi della robotica e dalle numerose possibilità che essa apre...

  • Forum Meccatronica 2022, i sistemi di posizionamento modulari di Hiwin

    A Forum Meccatronica 2022, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione, realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia, focus su “Integrazione e flessibilità a supporto dell’industria digitale e sostenibile”. Sistemi di posizionamento modulari: l’esempio di un sistema robotico...

  • Intelligenza artificiale e manutenzione predittiva con le soluzione Mitsubishi

    Le tecnologie robotiche continuano a evolversi e uno degli sviluppi più promettenti è l’applicazione dell’intelligenza artificiale (AI). Una delle tendenze più significative nel campo della robotica è l’implementazione di tecnologie avanzate con manutenzione predittiva. Quest’ultima fornisce all’utente...

  • Stäubli Robotics celebra 40 anni di successi

    Nel 2022 Stäubli Robotics compie 40 anni di attività. Il continuo interesse per l’innovazione e la costante ricerca di soluzioni che rendessero le applicazioni industriali più rapide, sicure e produttive, hanno permesso all’azienda di conquistare una posizione...

  • Il futuro intelligente dell’agricoltura

    Che si tratti di computer quantistici, di turismo spaziale o di tecnologie basate sull’idrogeno, l’avanguardia tecnologica si concentra su argomenti in continua evoluzione. Stranamente, quello spesso trascurato è proprio il settore più importante: l’agricoltura. Questo nonostante sia stata in...

  • Altair annuncia i vincitori del 10° Annual Enlighten Award

    Altair ha nominato i vincitori della decima edizione dell’Altair Enlighten Award. Presentato in associazione con il Center for Automotive Research (CAR), l’Altair Enlighten Award premia le aziende più innovative nel campo della sostenibilità che sono riuscite a...

  • Nuovo Motoman GA50 alta precisione e elevata velocità per saldatura e taglio laser 3D

    Con una ripetibilità di soli +/- 0,015 mm, il nuovo robot industriale Motoman GA50 di Yaskawa è particolarmente indicato per applicazioni di saldatura 3D di profili e pezzi complessi. Infatti garantisce velocità e ad alta precisione. Il manipolatore garantisce...

Scopri le novità scelte per te x