Supported by Vdma and Ucima, un punto di riferimento per il settore fiere

Pubblicato il 21 ottobre 2008

Al termine della Tavola Rotonda dedicata ai fattori di successo di una fiera del packaging in Italia, nel contesto dell’Assemblea Generale dei Soci Ucima, il presidente Giovanni Caffarelli, appena rieletto, ha riservato agli intervenuti un inatteso colpo di scena. Ha infatti ufficializzato l’accordo siglato con i colleghi tedeschi del Vdma, che ha dato vita al marchio ‘Supported by Vdma and Ucima’.

L’accordo è stato raggiunto durante il tradizionale Board Meeting tenutosi quest’anno a Firenze il 25 e 26 settembre scorso. Le due associazioni infatti già da anni si incontrano annualmente per un confronto sull’andamento dell’industria di settore.

Ucima con Vdma, attraverso questo marchio, intende offrire un valido strumento di supporto tanto agli organizzatori quanto agli espositori per orientarsi all’interno del sempre più vasto panorama delle manifestazioni fieristiche, relative a un settore caratterizzato da una forte vocazione alla globalizzazione.

‘Le fiere rappresentano una componente fondamentale per la penetrazione nei mercati esteri e Ucima si è attivata per facilitare al massimo il rapporto tra gli organizzatori delle fiere e gli utenti delle stesse al fine di garantire qualità e continuità alla presenza dell’industria italiana di settore nel panorama internazionale’ – ha confermato Giovanni Caffarelli, confermato presidente di Ucima per il terzo mandato.



Contenuti correlati

  • Robopac: il nuovo stabilimento sarà pronto per il 2018

    Sarà operativo verso la metà del 2018 il nuovo stabilimento Robopac di Castel San Pietro (Bologna), nel cuore della ‘Packaging Valley’, che segnerà un’altra tappa fondamentale nella crescita dell’azienda guidata dalla famiglia Aureli. Grazie a questo importante...

  • Alleanza strategica tra interpack, Ipack-Ima e Ucima

    Interpack e Ipack-Ima (una joint venture tra Ucima e Fiera Milano) si daranno reciproco supporto per le proprie fiere dedicate al packaging tenute a Düsseldorf e Milano, mentre Ucima fornirà sostegno alle manifestazioni internazionali di Messe Düsseldorf...

  • Accordo tra SCM Group e HG Grimme

    SCM Group, multinazionale nota nella progettazione, costruzione e commercializzazione di macchine e componenti industriali con sede in Italia, e HG Grimme, specialista tedesco nella progettazione e costruzione di macchine per la lavorazione di materiali plastici e compositi,...

  • Arrow Electronics sigla un accordo globale sull’IoT con Bosch Sensortec

    Arrow Electronics ha siglato un accordo globale di distribuzione per la fornitura dei prodotti Bosch Sensortec. Bosch è un fornitore di sensori MEMS (MicroElectroMechanical Systems) a livello mondiale. Dopo le prime applicazioni sviluppate per il settore automotive...

  • Il neo Vice Presidente Federmeccanica Fabio Tarozzi: “Il mio impegno per i produttori emiliani di macchine”

    Nuovo prestigioso incarico in ambito confindustriale per il Past President di Acimac Fabio Tarozzi, che è stato di recente eletto Vice Presidente di Federmeccanica, la Federazione Sindacale dell’Industria Metalmeccanica Italiana che associa circa 16.000 imprese con 800.000 addetti. Tarozzi...

  • Coval: ecco la ventosa che manipola le confezioni in FlowPack

    Coval alza il sipario sulla ventosa Serie FPC come Flow Pack Cup adatta alla manipolazione delle confezioni in FlowPack. Rivoluzione tecnica per il mondo del packaging in costante sviluppo, l’imballaggio in FlowPack presenta un contatto alimentare diretto,...

  • Packaging: riprende la corsa delle tecnologie Made in Italy – Parte II

    I costruttori italiani di macchine automatiche per il settore del packaging rafforzano la loro leadership mondiale. Sentiamo le parole del presidente di Ucima e di alcune aziende protagoniste 398Panorama-II parte

  • Integrazione, fil rouge per industria farmaceutica 4.0

    L’evento “All you can Track and Trace – Esindustry 4.0” organizzato da Esisoftware, terza edizione e dedicato al settore farmaceutico, si è svolto il 3 maggio al prestigioso Hotel Relais Borgo Lanciano a Castelraimondo. L’evento nasce tre...

  • Osservatorio Ipack-Ima: nel primo semestre 2017 vince l’ottimismo

    Una filiera industriale in buona salute che genera un giro d’affari annuo superiore ai 44 miliardi di euro e con prospettive future che aprono a interessanti opportunità di business grazie anche ad una elevata propensione esportativa. É...

  • Macchine Packaging, il mercato italiano continua a crescere

    Dopo la crescita a doppia cifra registrata a fine 2016, è proseguito anche nei primi tre mesi dell’anno il buon andamento delle vendite dei costruttori italiani di macchine per il confezionamento e l’imballaggio sul mercato italiano. Secondo...

Scopri le novità scelte per te x