CNH Industrial acquisisce Augmenta, specializzata in visione artificiale

CNH Industrial acquisisce Augmenta, società specializzata in tecnologie di visione artificiale. Le irroratrici con funzioni intelligenti aumentano la redditività degli agricoltori

Pubblicato il 20 marzo 2023

CNH Industrial ha acquisito Augmenta, società specializzata in tecnologie di visione artificiale, per accelerare lo sviluppo dell’innovativa tecnologia Sense & Act. In precedenza, Augmenta è stata un investimento di CNH Industrial Ventures e un partner strategico di CNH Industrial.

“Il lavoro svolto con Augmenta ha portato crescenti benefici per le attività dei nostri clienti. La collaborazione, iniziata con un investimento di minoranza nell’azienda, oggi si finalizza con l’integrazione di questa tecnologia d’eccellenza nella nostra gamma di irroratrici”, spiega Derek Neilson, President Agriculture di CNH Industrial. “Con questa tecnologia a valore aggiunto, il nostro settore Agriculture compie un importante passo avanti arricchendo le nostre macchine di funzioni distintive che si traducono in un ulteriore vantaggio competitivo per i nostri concessionari”.

“La tecnologia di Augmenta accelererà lo sviluppo delle nostre funzionalità ‘Sense & Act’ per dare valore aggiunto ai nostri clienti“, dichiara Parag Garg, Chief Digital Product Officer. Le funzionalità Sense & Act si basano sui dati rilevati dai sensori durante il processo di irrorazione, per implementare misure di protezione delle colture prima e dopo il raccolto. Questa tecnologia dota le macchine di capacità di irrorazione selettive per dirigere e regolare con precisione l’utilizzo dei volumi di prodotto.

Augmenta ha inoltre sviluppato una telecamera multispettrale e un software in grado di monitorare l’ambiente operativo della macchina e di agire direttamente attraverso di essa. Il sistema aumenta la produttività dei clienti, favorisce la sostenibilità eliminando l’uso di prodotti chimici e fertilizzanti non necessari e, soprattutto, riduce i tempi, l’impegno e i costi di applicazione. La riduzione delle quantità impiegate di diserbanti, fungicidi, regolatori della crescita e fertilizzanti rappresenta il maggiore valore aggiunto di questa tecnologia.

Augmenta opererà all’interno del nostro brand Raven integrandosi al nostro portafoglio di tecnologie di precisione. L’azienda manterrà i dipendenti e le sedi esistenti in Grecia e negli Stati Uniti. CNH Industrial acquisirà Augmenta Holding SAS per un valore di 110 milioni di dollari, salvo le usuali rettifiche. CNH Industrial deteneva già una quota minoritaria del 10,5% dell’azienda prima dell’operazione annunciata oggi, che sarà finanziata con la liquidità disponibile. La chiusura dell’acquisizione è attesa per il primo trimestre 2023, una volta finalizzate le condizioni di chiusura previste e ottenute le autorizzazioni di legge.



Contenuti correlati

  • Automatizzare il prelievo di contenitori in un impianto nucleare

    Per un produttore nel campo del nucleare, BOS Innovations, un integratore di soluzioni di automazione canadese, ha ottenuto un deciso aumento del throughput e prestazioni notevolmente più affidabili grazie all’automazione di un impegnativo processo manuale con l’utilizzo...

  • FloFleet_Dassault_Systèmes
    Dirigibili elettrici per il monitoraggio dell’ambiente con Dassault Systèmes

    Grazie al programma SolidWorks for Startups di Dassault Systèmes, la startup FloFleet punta a rivoluzionare il settore del monitoraggio aereo e della prospezione del sottosuolo con la creazione di dirigibili elettrici a guida autonoma progettati come alternativa...

  • Moda stampata in 3D: accessibile, alla moda, eco-sostenibile

    La stampa 3D è un processo che crea oggetti solidi da un file digitale, ed è in rapida evoluzione per rivoluzionare vari settori, inclusa la moda. I prodotti di moda stampati in 3D non sono solo prototipi...

  • 87 milioni di euro: Copa-Data aumenta il fatturato

    Rispetto all’anno precedente, Copa-Data è stata in grado di aumentare di un quarto il fatturato globale del Gruppo, passando da 69,4 milioni di euro (2022) a 87,0 milioni di euro nel 2023. Per Phillip Werr, membro del...

  • Mecspe: oltre 2.000 aziende a Bologna dal 6 all’8 marzo

    Torna a Bologna la 22ª edizione di Mecspe, la principale fiera dedicata alle innovazioni per l’industria manifatturiera organizzata da Senaf, punto di riferimento del settore e occasione d’incontro tra tecnologie di produzione e filiere industriali. Dal 6...

  • Digitalizzazione e sostenibilità

    Parliamo di fonderie di alluminio che operano nel settore automobilistico producendo parti per il motore endotermico. La start up innovativa di questo mese è High Performance Die Casting, e sua fondatrice e CEO è Tiziana Tronci, membro...

  • Il viaggio sostenibile

    Sensori connessi, robotica, azionamenti adattivi: i concetti avanzati di automazione sono fondamentali per una produzione efficiente dal punto di vista energetico e di risparmio delle risorse La domanda di energia, l’uso di materie prime e, soprattutto nelle...

  • Batterie sicure e a norma

    Scopriamo con Zebra Technologies come fanno i produttori di auto e batterie a garantire che i loro processi e i loro prodotti siano sicuri e conformi Sostenibilità, investimenti governativi, la scelta di migrare a un parco auto...

  • Digitalizzare il frantoio

    Manutenzione e gestione del frantoio smart in oleifici Barbera grazie all’impiego di EcoStruxure di Schneider Electric Quando si pensa alle eccellenze agroalimentari italiane, la produzione di olio d’oliva non può mancare. È un settore molto frammentato, che...

  • Dove c’è servitizzazione c’è sostenibilità

    Il noleggio operativo è abilitatore della servitizzazione delle aziende e nuova frontiera del Manufacturing as a Service Dalla vendita di un prodotto alla fornitura di un servizio. I pionieri della servitizzazione verso i propri clienti sono stati...

Scopri le novità scelte per te x