Intralogistica: intervista a Rino Melone, marketing & product manager di CLS

Pubblicato il 11 marzo 2022

Oggi magazzini e aree di stoccaggio sono sempre più automatizzati, vedono la presenza sia di soluzioni di automazione e robotica più tradizionali, di movimentazione, sia tecnologie più innovative con l’impiego di cobot, AGV, AMR… Tutte soluzioni che se da un lato aiutano, supportano e sollevare gli addetti dalle attività più gravose, dall’altro devono poter convivere in sicurezza con gli operatori, affiancandoli nella normale gestione delle operazioni di stoccaggio e magazzinaggio.

In qualsiasi ambiente ad alto tasso di automazione la sicurezza è un tema scottante che deve essere affrontato con estrema serietà dalle aziende.
Vediamo qui cosa ne pensa un’azienda di riferimento nel campo dell’intralogistica come CLS, che abbiamo qui rappresentata da Rino Melone, marketing & product manager.
A lui chiediamo:

Cosa sta accadendo a bordo impianto e nella movimentazione intralogistica
in termini di safety?

In sintesi possiamo dire che chi progetta e realizza sistemi di movimentazione e magazzini da sempre è molto attento alla sicurezza, dal momento che molte macchine che lì vengono impiegate, per esempio i trasloelevatori nei magazzini automatici, sono potenzialmente mortali. Man mano, però, che gli ambienti diventano più automatizzati, anche la sicurezza deve evolvere di pari passo per tutelare al meglio gli operatori. Ricordiamoci poi anche che un impianto sicuro è anche più produttivo in quanto, salvaguardando la salute degli addetti, garantisce la continuità operativa.

Per toccare con mano le diverse anime che compongono il mondo dell’intralogistica, i prodotti e le soluzioni più innovative, nonché le ultime tendenze, l’appuntamento è dal 3 al 6 maggio 2022 a Fiera Milano Rho con Intralogistica Italia, evento di riferimento in Italia per la logistica interna che si terrà in concomitanza con Ipack-IMA, Green Plast, Print4All e Pharmintech.

GUARDA LE VIDEO-INTERVISTE AD ALTRI PROTAGONISTI DELL’INTRALOGISTICA

LEGGI l’articolo Panorama intitolato “Un mondo in movimento”, dedicato a Logistica&Intralogistica
pubblicato sul numero 437 – aprile 2022 di Automazione Oggi.



Contenuti correlati

  • Cinque miti da sfatare sulla sicurezza dei container

    L’open source è alla base della maggior parte delle tecnologie innovative, come l’intelligenza artificiale e machine learning, l’edge computing, il serverless computing e, non ultima, la containerizzazione. Come in ogni settore dell’IT, la questione della sicurezza non...

  • Come colmare il gap tra sicurezza e innovazione

    Il concetto di sicurezza è tradizionalmente visto come un ostacolo all’innovazione. I team DevOps vogliono essere liberi di esplorare la propria creatività e abbracciare tecnologie cloud-native, come Docker, Kubernetes, PaaS e le architetture serverless, ma la sicurezza...

  • E80Group - Drinktec
    E80 a drinktec 2022 con soluzioni innovative per l’intralogistica

    Una vetrina d’eccellenza affacciata sull’industria globale del settore beverage e liquid food: E80 Group era presente al drinktec, la fiera di riferimento più importante a livello mondiale per tutti gli operatori del settore. Un incontro ai vertici...

  • Le innovazioni nella mobilità ambientale richiedono un lavoro di squadra strategico

    L’industria automotive sta cambiando radicalmente: le aziende di questi settori e tutti coloro che desiderano partecipare alla mobilità del futuro devono ora proporre strategie più complete e fare affidamento su soluzioni innovative. Inoltre, servono competenze digitali. Secondo...

  • Trend Micro: l’80% delle aziende italiane si sente esposto ad attacchi ransomware, phishing e in ambito IoT

    Il 31% delle aziende italiane afferma che la valutazione del rischio è la principale attività nella gestione della superficie di attacco ma il 54% ritiene che i propri metodi di valutazione del rischio non siano abbastanza sofisticati....

  • Trend Micro ransomware
    Più sicurezza per l’Industrial IoT

    Trend Micro ha raggiunto un ulteriore traguardo nella messa in sicurezza dei progetti IoT e dell’Industry 4.0, in seguito alla firma di un accordo con Pro-face by Schneider Electric. L’Industry 4.0 rappresenta una convergenza radicale delle tecnologie...

  • Il 5G privato vola grazie alla security

    La prospettiva di una maggiore sicurezza e privacy guida lo sviluppo dei progetti di reti wireless 5G private. Lo rivela “Security Expectations in Private 5G Networks: A journey with partners”, l’ultimo studio Trend Micro, tra  i leader...

  • Carel sceglie Eaton per migliorare la tracciabilità dei materiali

    Carel, multinazionale italiana che si occupa della progettazione, produzione e commercializzazione di soluzioni e componenti innovativi per il controllo e la regolazione di apparecchiature e impianti di condizionamento dell’aria e di refrigerazione, ha scelto Eaton per efficientare...

  • ProgettistaPiù 2023: una tecnologica ‘seconda pelle’

    Inventare, realizzare e validare robot indossabili innovativi, gli esoscheletri, sia per supportare gli operatori nel loro lavoro quotidiano, soprattutto quando si tratta di attività rischiose o faticose, oppure ai fini riabilitativi o ancora per potenziare specifici movimenti....

  • Cybersecurity: un bersaglio in movimento

    L’espansione della superficie di attacco dei sistemi industriali e l’evoluzione delle minacce informatiche richiedono una continua revisione del programma e delle policy di cybersecurity Leggi l’articolo