Valvometal ricerca neodiplomati in meccanica

Pubblicato il 10 luglio 2019

L’azienda metalmeccanica Sitindustrie Valvometal, specializzata nella produzione di valvole tailor-made per impianti oil & gas ed energetici, e guidata dalla trentaquattrenne General Manager Parvin Afsar, è alla ricerca di giovani meccanici. Gli esami sono terminati e l’azienda vercellese è in prima linea per richiamare a sé neodiplomati alla ricerca di lavoro.

“L’Italia è il secondo Paese manifatturiero in Europa, il nostro settore meccanico vale da solo ben 60 miliardi di euro. Gli ultimi dati dicono che nel 2018 la meccanica, secondo comparto dell’export piemontese, ha incrementato i flussi all’estero del 2,2%. Questo settore è da sempre un vanto per la nostra Regione, possiamo fare meglio di così, dobbiamo rilanciare il valore del made in Piemonte” dichiara la General Manager.

In Italia e in Piemonte quasi la metà delle possibili assunzioni del settore metalmeccanico rimane inevasa per mancanza di candidati. Il divario tra domanda e offerta di professionalità tecniche è alto. Roberto Castiglioni, Business Development Manager e braccio destro di Parvin Afsar, commenta così la situazione attuale: “Il Vercellese – storicamente famoso per la meccanica, la rubinetteria e il tessile -, risente della mancanza di giovani meccanici. La formazione tecnica ha perso fascino agli occhi di studenti e famiglie, viene ancora erroneamente associata alla soluzione che i ragazzi scelgono per evitare di studiare. Così i giovani si iscrivono ai licei, mentre aziende come la nostra cercano neodiplomati specializzati che crescano con noi e che non riusciamo a trovare. Lavoro ce n’è e facciamo fatica a colmare questo vuoto. Non vale solo per la nostra impresa, ma anche per le aziende metalmeccaniche della nostra Regione, per l’Italia e la nostra economia”.

In Piemonte, per l’anno scolastico 2016/2017, l’IT Meccanica, meccatronica ed energia risulta al 12° posto per numero di iscritti e, all’interno di questo dato, le ragazze si fermano al 17%. Al contrario, le intenzioni di assunzione espresse dalle imprese per tipo di diploma nel 2017 pongono l’indirizzo Meccanica, meccatronica ed energia al secondo posto, con un valore percentuale dell’11%. Inoltre, gli ultimi dati forniti dal Ministero dell’Istruzione, mostrano come la scelta di un Istituto tecnico non penalizzi scelte future, ma anzi, lasci libertà agli studenti di determinare il proprio avvenire. Molti dei laureati in Ingegneria e Architettura provengono infatti da scuole tecniche.

Continua così Roberto Castiglioni: “Io per primo vengo da un’istruzione tecnica e credo che il legame tra scuole e imprese debba essere valorizzato. Il sistema scolastico dovrebbe rappresentare il primo contatto con il mondo del lavoro, andrebbe ridotta la distanza tra istruzione e realtà produttive”.

Valvometal può vantare un team composto da figure Senior con oltre 25 anni di attività alle spalle. Professionisti pronti a diventare mentori a tutti gli effetti e volenterosi di poter tramandare e condividere la propria esperienza con i giovani che entreranno in azienda. Sitindustrie Valvometal, oltre a cercare neodiplomati tecnici meccanici, si sta muovendo per l’attivazione di stage. L’obiettivo è dare la possibilità ai ragazzi di imparare sul campo, crescere e toccare con mano il lavoro in azienda. L’azienda vercellese sta ampliando sempre di più il suo team, non solo nel reparto produzione, ha infatti annunciato nuove selezioni per la ricerca di un impiegato amministrativo junior e un venditore per il mercato Europa.

Conclude così Parvin Afsar: “Mi piace pensare che non siano solo i giovanissimi a dover imparare da noi, ma anche noi da loro. Il nostro piano è crescere tutti insieme, portare questa azienda e Valduggia su una nuova strada e verso nuovi obiettivi. Noi siamo pronti, e voi?”.

Per inviare la propria candidatura basta compilare il modulo al seguente link: sitindustrievalvometal.com/join-our-team/



Contenuti correlati

  • Parker Hannifin_DFplus
    Valvole proporzionali di Parker Hannifin per applicazioni industriali complesse

    Parker Hannifin introduce le valvole proporzionali DFplus. I componenti elettronici sono stati rinnovati in modo sostanziale, aprendo nuove possibilità di comunicazione con la valvola e migliorando la connettività per applicazioni industriali complesse. Rimangono pressoché invariati i componenti...

  • Norelem lancia una serie di barriere fotoelettriche per gli impianti di produzione

    Norelem, fornitore attivo a livello mondiale di parti e componenti standard per l’industria meccanica, ha lanciato delle barriere fotoelettriche a forcella, progettate per migliorare l’efficienza e la precisione nelle applicazioni industriali. Fondamentali per il riconoscimento dei pezzi,...

  • Ottimizzazione olistica nel settore Oil & Gas

    Grazie all’Intelligenza Artificiale, nel settore Oil & Gas, è possibile realizzare un concetto di ottimizzazione olistica che consente di trasformare l’inventario, l’approvvigionamento, la manutenzione e le altre operazioni. Leggi l’articolo

  • Oil & gas intelligenza artificiale
    Il contributo positivo dell’intelligenza artificiale nell’Oil & Gas

    A cura di Jeremiah Woodford, VP Energy and Natural Resources, IFS  L’Intelligenza Artificiale, l’automazione e l’apprendimento automatico promettono di ridefinire le operazioni aziendali in settori complessi, e nulla è più complesso delle attività upstream nel settore Oil...

  • Gruppo Rossi, investimento da 50 milioni in Italia

    Guardare al futuro dopo 70 anni di attività è un vantaggio competitivo. E il Gruppo Rossi lo sa bene. In un anno quale il 2023 carico di aspettative così come di sfide, il Gruppo Rossi ha festeggiato...

  • B.F.E. Bonney Forge Shell
    Valvola B.F.E. Bonney Forge stampata in 3D con certificazione PED

    B.F.E. Bonney Forge, azienda specializzata nella produzione di valvole industriali per l’utilizzo nel settore oil & gas, ha ricevuto da DNV Supply Chain & Product Assurance (SCPA) la certificazione PED per un nuovo accessorio a pressione (nello...

  • Il controllo PC-based ottimizza la gestione della produzione oil & gas

    Utilizzando la tecnologia di controllo di Beckhoff, l’azienda FourPhase, nata in Norvegia e operante nel settore oil & gas a livello globale, ha realizzato una soluzione capace di separare in modo continuo i materiali solidi dalla lavorazione...

  • Soluzione integrata di manifold per dispositivi sanitari da Emerson

    Emerson ha lanciato il manifold per concentratori di ossigeno stazionari ASCO Serie 588, la prima soluzione di manifold chiavi in mano del settore sanitario, pensata per ottimizzare la progettazione dei dispositivi per la terapia respiratoria e accelerare la commercializzazione dei...

  • Un progetto di formazione femminile per il settore della meccanica da Siemens

    Siemens, nella sua divisione Digital Industries, supporta l’iniziativa CNC Women Academy di SBS Side by Side, ente accreditato alla formazione della provincia di Bergamo, e Adecco Italia, società specializzata di The Adecco Group che sviluppa e valorizza...

  • A Plast 2023, tre tecnologie Moog innovano gli impianti

    Moog, fornitore di soluzioni ad alte prestazioni per l’automazione industriale, parteciperà a Plast 2023 (pad. 24 – stand 61/62), che si terrà dal 5 all’8 settembre presso Fiera Milano. In mostra, le sue tecnologie elettromeccaniche, idrauliche ed...

Scopri le novità scelte per te x