Un unico drive per qualsiasi motore, ecco il nuovo compatto Q2V di Omron

Pubblicato il 24 ottobre 2019

Il nuovo drive compatto Q2V di Omron offre un controllo del motore senza stress con un unico drive per qualsiasi tipo di motore, a induzione (IM), a magneti permanenti (PM) o sincrono a riluttanza (SynRM). Un inverter controlla la frequenza di alimentazione dei motori CA (corrente alternata) per regolare la velocità di rotazione e l’accelerazione di pompe, ventole e altri macchinari industriali. Gli inverter Q2V sono facili da installare e, grazie al design robusto, garantiscono 10 anni di funzionamento senza necessità di manutenzione.

Il Q2V è progettato per una pratica messa in funzione: tutti gli ingressi e le uscite sono dotati di terminali a molla e l’hardware è più semplice grazie a un filtro EMC (compatibilità elettromagnetica) integrato e alla funzione STO (Safety Torque Off), nonché a un circuito frenante. Il vantaggio è rappresentato dall’efficienza dei costi grazie al cablaggio ridotto. La configurazione intelligente delle applicazioni, guida gli utenti nell’impostazione dei parametri.
Versatilità delle applicazioni

Oltre a gestire vari tipi di motori CA, il Q2V è fornito con doppio rating, incluse le opzioni per impieghi pesanti e impieghi normali. Ciò determina la flessibilità delle applicazioni, consentendo allo stesso modello di inverter di azionare motori con diversi rating a seconda dei tipi di carico. Per una maggiore versatilità, gli utenti possono personalizzare il drive in base alle esigenze specifiche con procedure guidate per le applicazioni, mentre la configurazione intelligente delle applicazioni guida gli utenti nell’impostazione dei parametri. Gli strumenti di sviluppo grafico consentono agli utenti di sviluppare i propri programmi e mantenere il know-how all’interno.

Il robusto Q2V è protetto da polvere e umidità ed è progettato per 10 anni di funzionamento a temperature fino a 50 °C senza necessità di manutenzione. Grazie all’acquisizione dei dati a livello di dispositivo, gli utenti possono prevenire potenziali guasti ed evitare tempi di inattività non pianificati. Il Q2V è in grado di tracciare e registrare i dati su una scheda SD locale o fornire i dati ai sistemi IT tramite i controller NX/NJ di Omron.

I produttori devono garantire l’efficienza energetica in tutti i componenti dei processi e, grazie a speciali metodi di controllo motore, come il vettore EZ per pompe e ventole, il Q2V è in grado di azionare motori efficienti in maniera ottimale. I suoi avanzati algoritmi di controllo motore aumentano l’efficienza fino al 6% per i motori asincroni e fino al 2% per i motori a magneti permanenti rispetto ai drive tradizionali. Il Q2V è fornito con funzioni aggiuntive di risparmio energetico dedicate per applicazioni in cui i carichi hanno caratteristiche di coppia variabili o ridotte. In questo modo, il risparmio energetico risulta automaticamente ottimizzato fino al 50%.

“Con oltre 10 milioni di inverter installati, Omron vanta un’esperienza comprovata nel settore. Con il nuovo Q2V, produttori, integratori e costruttori di macchine possono garantire un’installazione e un funzionamento senza problemi”, ha dichiarato Alberto Fuentes, European Drive Product Marketing Manager.Il Q2V contribuisce alla creazione di un sito di produzione integrato, intelligente e interattivo, che è fondamentale per concretizzare il concetto “innovative-Automation” di Omron insieme ai nostri clienti.”



Contenuti correlati

  • STEM: un mondo ancora al maschile? Le riflessioni di Omron

    Le cifre non mentono. Ci sono ancora troppe poche donne nel settore dell’automazione e nei ruoli STEM in generale. “Incoraggiare un maggior numero di donne a perseguire carriere nell’automazione è importante a molti livelli. L’automazione è essenziale...

  • Efficienza energetica data-driven

    Ridurre il consumo di energia per le attività industriali è un imperativo. Per questo un produttore di apparecchiature per il vuoto ha scelto un partner come Omron per raggiungere l’obiettivo Con l’aggravarsi del problema della carenza di...

  • Soluzioni di cybersecurity per reti OT

    Prodotti e soluzioni che permettono di proteggere le reti OT (operations technology) industriali della fabbrica, i sistemi Scada e ICS da attacchi malevoli e dai cyber criminali Dalla teoria alla pratica: vediamo quali sono le soluzioni disponibili...

  • Omron presenta i nuovi robot mobili autonomi della serie MD per carichi di media intensità

    Omron annuncia il lancio dei robot mobili autonomi (AMR) MD-650 e MD-900 con carico medio (650 kg e 900 kg). Queste aggiunte ampliano la linea di robot autonomi Omron per soddisfare le esigenze di un’ampia gamma di...

  • Risparmio energetico assicurato con drive GA e SynRM

    Sostituire un motore di efficienza IE2/3 con un motore sincrono a riluttanza (SynRM) accoppiato a un azionamento Yaskawa della serie GA riduce significativamente i consumi energetici e i costi associati. I motori SynRM riducono le perdite di...

  • L’automazione nel 2024: sei previsioni secondo Omron

    Gli sconvolgimenti degli ultimi anni ci hanno portati in una nuova era caratterizzata da forti rischi di natura geopolitica ed economica. Ciò ha spinto le aziende produttrici a ripensare i propri modelli di business in un’ottica di...

  • Omron Industrial Part Feeder
    Smistamento efficiente dei componenti con l’Industrial Part Feeder di Omron

    Omron aggiunge al suo ampio portafoglio di soluzioni robotiche l’industrial Part Feeder (iPF). Progettato appositamente per lo smistamento efficiente dei componenti, iPF semplifica i processi di produzione, come assemblaggio, imballaggio, smistamento e ispezione, nei diversi settori industriali....

  • cobot_Omron_TM_S
    Robot collaborativi Omron ancora più veloci e sicuri

    I robot collaborativi Omron TM serie S sono stati progettati per numerose applicazioni in diversi settori, e offrono hardware avanzato, maggiori funzioni e certificazioni di sicurezza e funzionalità di configurazione di nuova generazione, per una grande facilità...

  • L’automazione nel 2024: le 6 previsioni per il nuovo anno di Omron

    Gli sconvolgimenti degli ultimi anni ci hanno portati in una nuova era caratterizzata da forti rischi di natura geopolitica ed economica. Ciò ha spinto le aziende produttrici a ripensare i propri modelli di business in un’ottica di...

  • HMI e Scada

    Sempre più user friendly e progettati per offrire un’esperienza ottimale all’operatore, HMI, IPC e Scada si stanno evolvendo di pari passo con la trasformazione tecnologica dell’industria Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x