Ulmex, all’Open House i vantaggi dello smart planning per la logistica

Pubblicato il 14 dicembre 2018

Ulmex inaugura la nuova sede di Padova con un esclusivo Open House in programma dal 15 al 17 gennaio 2019. Un’intensa tre giorni durante la quale il team Ulmex e gli specialist dei brand rappresentati in esclusiva italiana saranno a disposizione per informazioni approfondite e consulenza sulle ultime novità tecnologiche, con un focus sul ruolo strategico della manutenzione e della gestione del magazzino in ottica di smart planning.

Fornitura di componenti, gestione dei ricambi, riparazioni e supporto tecnico in campo meccanico, elettromeccanico, elettronico, pneumatico, idraulico e oleodinamico sono infatti solo alcuni degli ambiti applicativi in cui opera Ulmex.

“Ci proponiamo come partner affidabile in grado di rispondere tempestivamente alle più svariate esigenze, fornendo sempre la soluzione tecnica più efficace. Il tutto con l’obiettivo di concorrere in maniera sostanziale all’ottimizzazione dei processi produttivi dei clienti in chiave Industry 4.0”, afferma Angelo Maggi – Direttore Vendite Ulmex. “Per il mondo manifatturiero è oggi fondamentale poter passare dal concetto di Smart Manufacturing a quello di Smart Planning che comprende tutte le attività di pianificazione, dall’approvvigionamento dei materiali agli inventari, attraverso innovativi sistemi di pianificazione e gestione integrata e automatizzata delle scorte”.

Proprio in quest’ottica Ulmex offre un avanzato servizio di controllo e pianificazione della manutenzione con il valore aggiunto della gestione dislocata del magazzino dei ricambi denominata Uservice. Questi ultimi vengono stoccati direttamente presso la sede Ulmex di Padova, dove viene effettuato un costante controllo delle giacenze e il reintegro automatico delle scorte. Ciò contribuisce alla riduzione delle risorse impiegate, delle aree di stoccaggio e alla semplificazione delle procedure di approvvigionamento. Ma non solo. Uservice fornisce in maniera del tutto automatizzata un report periodico delle attività e permette di verificare da remoto in tempo reale i prelievi effettuati e l’inventario aggiornato delle giacenze.



Contenuti correlati

  • Gli inverter della famiglia VLT di Danfoss Drives si trasformano in sensori intelligenti

    Danfoss Drives con la funzione CBM (Condition Based Monitoring) ha esteso le potenzialità dei convertitori di frequenza della famiglia VLT trasformandoli in veri e propri smart system, sensori intelligenti che ampliano le avanzate capacità di attuazione tipiche degli...

  • Sistema sanitario, ecco la rivoluzione guidata dai dati

    L’utilizzo di dati sanitari ha un potenziale enorme per modificare profondamente il sistema medico e renderlo più sostenibile e accessibile. Lo stiamo già vedendo: dati accurati e aggiornati, resi costantemente disponibili e presenti là dove servono per...

  • Vodafone annuncia la prima chiamata volte in Europa su rete commerciale CAT-M

    Vodafone annuncia di aver realizzato una chiamata Voice over Long-Term Evolution (VoLTE) sulla sua rete commerciale CAT-M in Italia. È la prima volta in Europa che una chiamata VoLTE viene effettuata su un’infrastruttura di rete commerciale attiva...

  • Integrazione MES

    L’autore fornisce un’analisi precisa sull’adozione del MES per sistemi logistici di fabbrica e ne presenta i vantaggi Leggi l’articolo

  • È SaaS il futuro della digitalizzazione?

    Il prossimo passo verso il futuro è la trasformazione digitale e l’utilizzo della connessione delle tecnologie cloud per convertire le complessità in vantaggio competitivo Leggi l’articolo

  • Transizione energetica e digitalizzazione

    Crisi energetica e nuovi investimenti sulle reti Leggi l’articolo

  • Meno atomi, più bit

    Un convegno organizzato da Anie Automazione ha fatto luce sul tema della servitizzazione: la digitalizzazione porta all’introduzione di nuovi modelli di business anche nel settore dell’automazione, dove il valore di un prodotto è sempre meno legato alla...

  • I 75 anni di Lenze, verso il futuro dell’automazione

    Lenze compie 75 anni e, forte dell’esperienza costruita nella sua lunga storia e delle forti competenze IT, punta per il futuro a proporsi sempre più come partner per l’automazione dei clienti, investendo e collaborando con loro allo...

  • Cybersecurity da 4.0 a 5.0

    La protezione di impianti e macchine nell’industria come nelle utility costituisce un ‘must’ per garantire il successo dei processi di digitalizzazione in ottica 4.0 e, in un futuro ormai prossimo, 5.0 Leggi l’articolo

  • L’uomo fa la differenza

    Mi è capitato sul finire del 2022 di partecipare al ‘B2Best Award’, evento organizzato da Anes (Associazione Nazionale Editoria di Settore) durante il quale sono stati conferiti dei premi ad aziende e start-up operanti nell’universo B2B, distintesi...

Scopri le novità scelte per te x