Trasferimento contactless di segnali di alimentazione e commutazione

Pubblicato il 12 dicembre 2019

Turck Banner ha realizzato per la società svizzera Hanag Steriltechnik AG una innovativa soluzione per il trasferimento senza contatto di segnali di alimentazione e commutazione.

Hanag Steriltechnik ha sede in Svizzera a Oberwil ed è uno dei principali fornitori svizzeri nel campo della costruzione di impianti e contenitori per processi farmaceutici.

Si è guadagnata un’ottima reputazione a livello internazionale, grazie alle sue macchine per la lavorazione di tappi e chiusure. La società concentra principalmente le proprie attività nel campo delle applicazioni per la sterilizzazione.

La gamma di prodotti di Hanag Steriltechnik AG comprende macchinari per il trattamento di tappi e chiusure per l’industria farmaceutica. Questi sono sterilizzati utilizzando processi diversi, che richiedono nel corso del processo l’affidabile identificazione di ciascun contenitore.

Dove in precedenza i contatti a spina erano utilizzati da molto tempo, l’azienda utilizza oggi una soluzione per la trasmissione contactless di dati e trasmissione di potenza.

Ciò comporta l’uso di un accoppiatore induttivo con il “tag specifico dell’applicazione” del sensore IO-Link per identificare ciascun contenitore e garantire la posizione corretta dei contenitori nei carrelli di trasporto presso le stazioni di trasferimento.

Il processo di trattamento di tappi e chiusure consiste nelle fasi di lavaggio, sterilizzazione, asciugatura e raffreddamento. Il materiale viene posizionato in contenitori, che poi attraversano le diverse fasi del processo. I contenitori possono essere spostati e ruotati nel carrello.

Il produttore farmaceutico esegue diversi programmi per i diversi tipi di tappi e chiusure. Pertanto, il cliente desiderava poter identificare i container nelle singole fasi. Hanag aveva precedentemente risolto questo problema con un contatto plug-in. Ciò integrava una codifica binaria attraverso la quale ciascun contenitore poteva essere identificato in modo univoco.

Eric Netzhammer, CEO di Hanag Steriltechnik AG, e il suo team desideravano una connessione senza contatto dei container presso le stazioni di trasferimento. Questo permette di evitare al cliente di dover collegare le spine.

Lo standard IO-Link prevede un campo di testo libero, il “tag specifico dell’applicazione” (AST), per ciascun dispositivo IO-Link. Questo può anche essere usato per identificare i singoli dispositivi. Hanag può quindi identificare i container in determinate stazioni, senza dover utilizzare un sistema RFID aggiuntivo. In tutte e tre le stazioni di sollevamento, il controller richiede tramite AST se è caricato il materiale di imballaggio corretto. Il controller S7200 del cliente non abilita il processo fino a quando il contenuto del contenitore non corrisponde alla formulazione da eseguire.

Quando i contenitori vengono trasferiti, il carrello viene ancorato con due guide alla colonna di sollevamento. Ciò garantisce le posizioni corrette del carrello e dell’accoppiatore induttivo.

Poiché il contenitore nel carrello può essere ruotato, è tuttavia necessario assicurarsi che sia posizionato nella posizione corretta per il sollevamento o il riutilizzo dopo il processo.

Per questo Hanag ha installato un capocorda che smorza il sensore IO-Link induttivo di Turck Banner quando viene raggiunta la posizione corretta e in tal modo attiva un segnale.



Contenuti correlati

  • A SPS Italia 2022, il successo delle soluzioni presentate da Panasonic Industry

    L’edizione 2022 di SPS Italia si conferma un successo per Panasonic Industry: più visite da parte dei costruttori di macchine e system integrator, mentre la fiera è cresciuta rispetto all’ultima edizione in presenza del 2019. Al centro dello...

  • Soluzioni Gefran per il controllo del processo di sterilizzazione degli alimenti in scatola

    Nell’automazione di processo del settore agroalimentare e, in particolar modo, nella sterilizzazione degli alimenti in scatola, il controllo accurato di temperatura e pressione delle autoclavi è un requisito indispensabile per soddisfare gli standard di conformità alimentare. Al...

  • Interroll_SHC logistica
    Movimentazione materiali nell’industria alimentare e farmaceutica con Interroll

    Con il lancio sul mercato di nuove piattaforme tecnologiche in grado di soddisfare elevati requisiti igienici, Interroll amplia ulteriormente la sua ampia gamma di nastri trasportatori, dando la possibilità di ottimizzare la durata di conservazione degli alimenti...

  • Murrelektronik Vario-X
    La filosofia “Zero Cabinet” di Murrelektronik a SPS Italia

    Murrelektronik parteciperà a SPS Italia 2022 a Parma dal 24 al 26 maggio con un’ampia area espositiva dedicata alle sue proposte innovative, suddivisa in quattro corner: Engineering, Digital Transformation, Sostenibilità, Efficienza Energetica. Lo scopo di Murrelektronik è...

  • Controllo e sigillo

    Grazie all’integrazione di iQ Platform di Mitsubishi Electric nei suoi macchinari, Siropack Italia si è distinta in campo farmaceutico Leggi l’articolo

  • Con XTS e XPlanar il motion non è più lo stesso

    Con i suoi sistemi di movimentazione a carrelli indipendenti XTS e a piastre flottanti XPlanar, Beckhoff ha di fatto introdotto un vero e proprio punto di discontinuità che ha modificato per sempre i paradigmi del motion. La...

  • Turck Banner PSU67
    Alimentatori Turck Banner con IO-Link per installazioni esterne

    Turck Banner Italia amplia il suo portafoglio di alimentatori flessibili per applicazioni mono e trifase nella costruzione di macchine modulari con le nuove unità di alimentazione compatte con protezione IP67. I robusti alimentatori PSU67 di Turck Banner sono...

  • Intralogistica più efficiente con nuovi moduli I/O compatti

    Turck Banner Italia ha recentemente introdotto un nuovo modulo I/O Ethernet TBEN-S1-4DXP specificamente progettato per l’uso in applicazioni con una bassa richiesta di I/O, come ad esempio nelle applicazioni logistiche. Il modulo a blocchi compatto fornisce quattro canali...

  • Rockwell Automation FactoryTalk Batch
    Migrazione rapida e semplice dei batch grazie a Rockwell Automation

    Per coloro che non sono esperti nell’ambito dell’industria farmaceutica, l’acronimo “API” non sarà forse familiare. Tuttavia, questo termine è ampiamente utilizzato nel settore e la sua produzione genera un guadagno annuale di 2 miliardi di euro in...

  • Da Turck Banner nuovi switch IP67

    Turck Banner Italia amplia il proprio portafoglio con tre nuovi switch IP67: due varianti non gestite e uno switch gestito. I due TBEN-Lx-SE-U1 dispongono di otto porte da 100 Mbit per il collegamento in rete efficiente delle celle...

Scopri le novità scelte per te x