Trace Software presenta elec calc BIM, la rivoluzione digitale nell’edilizia

Pubblicato il 9 dicembre 2017

Trace Software International, azienda attiva nella creazione di soluzioni software per la progettazione di impianti elettrici e di automazione, presenta elec calc BIM. Quando si parla di Building Information Modelling (BIM) non si parla di una tendenza, ma di una rivoluzione digitale nel settore dell’edilizia, pronta a rompere schemi e processi obsoleti.

In precedenza, il processo di progettazione nel settore edile, basato sull’emissione di disegni che si attualizzavano nelle diverse fasi del progetto, era caratterizzato da una forte frammentazione e scarsa collaborazione tra fornitori e appaltatori.

Oggi tutti gli stakeholders hanno accesso allo stesso database grazie al BIM, il metodo di planificazione digitale che crea rappresentazioni, altrettanto digitali, degli edifici. Un sistema che si basa dunque sul flusso di informazioni condivise durante tutto il ciclo di vita del progetto.

Ponendo l’informazione al centro della fase progettazione, è facile individuare i problemi e promuovere l’interoperabilità e la cooperazione tra le differenti discipline ed i differenti stakeholders.

elec calc BIM si distingue per il fatto di essere l’unico software CAD elettrico capace di raccogliere la sfida della rivoluzione digitale del settore delle costruzioni, altrimenti nota come BIM, e soddisfarne le richieste.
Si tratta del primo software di calcolo che integra perfettamente elec calc, lo strumento utilizzato per il dimensionamento degli impianti elettrici, con differenti software di disegno, consentendo l’importazione del modello digitale in formato ICF4 generata da qualsiasi software architettonico 3D (Revit, Archicad …). È possibile eseguire diverse simulazioni per confrontare le possibili alternative di routing. Il modello 3D consente di rilevare se esistono collisioni e nel caso in cui questo accada, le informazioni vengono inviate direttamente al progettista grazie al BIM Collaboration Format (BCF) in modo da poter risolvere il problema e correggere il modello.
elec calc BIM promuove le sinergie e l’interoperabilità per migliorare l’affidabilità del disegno e la sicurezza, oltre alla qualità del progetto e la gestione complessiva della costruzione.

Il BIM (Building Information Modeling) ha cambiato definitivamente il futuro del mondo della costruzione. A tal proposito le presentiamo anche il nostro partner BIM&CO. L’utente di elec calc BIM potrà accedere a tutte le informazioni e a tutti i dati relativi agli oggetti BIM.



Contenuti correlati

  • Open Mind HyperMill Bimu 2022
    Open Mind a BIMU: la digitalizzazione parte dal CAM

    Open Mind Technologies sarà presente a Bimu 2022 alla Fiera di Rho dal 12 al 15 ottobre al Padiglione 13 – Stand B21. Lo stand sarà organizzato per valorizzare uno dei temi principali della digitalizzazione industriale: l’interconnessione....

  • SDProget Industrial Software: il CAD per il cablaggio elettrico

    Cabling è lo strumento ideale per chi progetta e produce cablaggi elettrici in qualunque settore, dall’automotive al ferroviario, dal navale alle macchine movimento terra, dall’elettronico all’elettromeccanico. Grazie alla presenza di funzioni specifiche, questo CAD permette di realizzare...

  • Partnership per un servizio internazionale

    Con l’obiettivo di accrescere la conoscenza del brand in tutta Europa e supportare i propri clienti anche nelle sedi estere, SDProget ha stretto una partnership con TCS, azienda spagnola che fornisce servizi di ingegneria professionale, supporto aziendale...

  • 8° Rapporto Cresme: dinamica positiva per l’installazione di impianti negli edifici in Italia

    L’aumento dell’incertezza geopolitica nell’est europeo dovuto al conflitto russo-ucraino ha amplificato alcune criticità già emerse nel biennio pandemico, ma il mercato italiano degli impianti nel 2021 ha registrato una crescita del 21,5 rispetto al 2020, e anche...

  • Partnership per un servizio internazionale

    Con l’obiettivo di accrescere la conoscenza del brand in tutta Europa e supportare i propri clienti anche nelle sedi estere, SDProget ha stretto una partnership con TCS, azienda spagnola che fornisce servizi di ingegneria professionale, supporto aziendale...

  • Nona versione della piattaforma Cad di Ptc Creo

    La piattaforma Cad Creo di PTC giunge alla nona versione. Creo 9 permette agli ingegneri di finalizzare i loro progetti in minor tempo e compie un ulteriore passo verso l’innovazione grazie all’impiego delle tecnologie più attuali, come...

  • Da SDProget, un CAD per la progettazione elettrica tutto nuovo

    La nuova release di SDProget Industrial Software è dotata di un’interfaccia grafica semplificata che la rende una soluzione industriale estremamente intuitiva e semplice da utilizzare, inoltre, include in licenza permanente il motore grafico AutoCAD OEM; il software di sviluppo...

  • PTC Schaeffler
    Schaeffler affida a PTC la trasformazione digitale delle sue attività

    Schaeffler, fornitore globale di componenti e soluzioni per l’automotive e il manifatturiero, ha annunciato che utilizzerà in modo continuativo le soluzioni di PTC per sviluppare un ambiente IT end-to-end completamente integrato. Schaeffler collaborerà con PTC al fine...

  • Un uso smart dell’acqua

    L’impiego di soluzioni innovative, unite a una concezione d’avanguardia del digitale hanno permesso di ottimizzare i processi e l’impiego di una risorsa come l’acqua in un’applicazione del settore farmaceutico Leggi l’articolo

  • Wibu-Systems e Glaser Programmsysteme traggono beneficio dall’utilizzo delle reciproche tecnologie

    Wibu-Systems e Glaser Programmsysteme, specialista in software CAD per l’industria delle costruzioni, hanno fatto leva sulle reciproche tecnologie top di gamma su due fronti: Wibu-Systems fornisce a Glaser la tecnologia CodeMeter per proteggere la sua proprietà intellettuale...

Scopri le novità scelte per te x