Touch panel PC e monitor industriali

Pubblicato il 26 novembre 2014

Contradata propone al mercato italiano la nuova serie di touch panel PC e monitor industriali Crystal di Cincoze basata sul brevetto CDS (Convertible Display System), che consiste in un’architettura di sistema composta da due moduli separati e interdipendenti che possono essere combinati tra loro offrendo una serie svariata di possibilità.

Il sistema di connessione a baionetta CDS è in grado di indirizzare i segnali touch e display senza necessità di cablaggio offrendo, quindi, caratteristiche innovative.

Il sistema CDS consente di creare svariate possibilità, combinando i vari moduli in base a necessità di visualizzazione (da 8” a 19” con touch resistivo o a proiezione capacitiva) e prestazioni di sistema (classe di CPU e connettività I/O). Il sistema CDS offre inoltre un’elevata praticità per interventi di manutenzione. Il sistema plug-and-play garantisce un’estrema facilità per quanto riguarda la connessione dei vari moduli separati.

Grazie al sistema di connessione brevettato e standardizzato è possibile associare diversi moduli PC con differenti versioni di CPU e caratteristiche di I/O. La soluzione entry level P1001 è basata sulla generazione di processori Intel Atom Bay Trail, mentre saranno disponibili a partire dal secondo trimestre 2015 versioni basate sulla quarta generazione di processori Intel Core (serie Haswell).

I moduli PC del sistema CDS possono essere utilizzati sia come stand-alone box PC, che come elemento da associare a vari moduli display per creare soluzioni touch panel PC. OEM e System Integrator possono, quindi, godere del beneficio di condividere la stessa architettura hardware nelle applicazioni che richiedono visualizzazione, così come nelle applicazioni cieche.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x