Test antincendio nei tunnel superato con il misuratore di portata Flowsic200 di SICK

Recentemente Flowsic200, il misuratore di portata aria di SICK, ha sostenuto quattro prove del fuoco. Sede dei test sono state le gallerie della catena “Klaus” sull’autostrada A9 in Austria, a Pyhrn. Ovviamente l’esame è stato superato, a pieni voti

Pubblicato il 14 ottobre 2019

Le protezioni antincendio nelle gallerie, già obbligatorie per legge in Svizzera, Germania e Austria, stanno suscitando sempre più l’interesse del mercato. In seguito a misure di risanamento e ristrutturazione, nei tunnel hanno luogo le cosiddette “prove del fuoco”, ossia test che hanno lo scopo di provare l’efficienza degli impianti di aerazione per garantire, in caso di emergenza, la sopravvivenza delle persone che vi si trovano all’interno. Per ridurre il più possibile i danni bisogna prevedere una corretta e sicura aereazione e deviare i fumi in eccesso.

Compito dell’impianto di aerazione, quindi, quello di regolare il flusso longitudinale dei fumi e convogliare quelli in eccesso, di modo da non ostacolare e non rendere ancora più difficoltosa la fuga delle persone presenti nelle gallerie durante gravi incidenti. Per ottenere i valori reali per la regolazione sono necessari sensori per la misurazione di portata d’aria.

Quando si verificano degli incendi si creano molto spesso gas combusti caldi e velenosi, che possono limitare il campo di visibilità e, di conseguenza, impediscono la fuga. Accade molto spesso che i misuratori di portata si trovino nella zona della galleria piena di fumo, al di sotto della zona di dissipazione. Ed è proprio in questo contesto che sono avvenuti i test per il misuratore di portata Flowsic200 di SICK.

Per le prove del fuoco sono stati installati due dispositivi nell’area di deflusso vicino al focolaio. Queste aree, oltre a essere caratterizzate da un’alta percentuale di fumo, registrano anche distribuzioni della temperatura molto differenti sia nello spazio che nel tempo, condizioni che rappresentano una sfida davvero impegnativa per i misuratori. I risultati dei test svolti sono stati brillanti: Flowsic200 di SICK ha rilevato in modo accurato la particolare dinamica del flusso nelle gallerie, ed è stato ampiamente dimostrato che gli incendi non ne compromettono le funzionalità. La misurazione, infatti, si è mantenuta stabile ed affidabile, con una disponibilità della misurazione che si è attestata al 100% in tutti i test.



Contenuti correlati

  • InspectorP61x: massime prestazioni per l’analisi dell’immagine in formato mini

    Con InspectorP61x e la Quality Inspection SensorApp di SICK preinstallata, l’utente può predisporre in modo semplice e rapido ispezioni in linea, che includono controllo qualità, misura di particolari e localizzazione di pezzi, con l’elaborazione delle immagini eseguita direttamene sul dispositivo....

  • Intelligent Inspection di Sick rende il deep learning accessibile

    L’innovativa soluzione di visione artificiale basata su deep learning, SensorApp Intelligent Inspection di SICK, pensata per l’intera famiglia di camere 2D InspectorP6xx, permette agli utenti di risolvere ancora più facilmente complessi compiti di ispezione, controllo qualità e classificazione per prodotti...

  • Il lavoro di squadra e le soluzioni Moog sono la chiave per potenziare le performance dei sistemi di test

    In Svezia il team di ingegneri Moog, affiancato dallo specialista di sistemi idraulici Anderstorp Hydraulik, ha soddisfatto l’esigenza di Thule AB Group di potenziare le performance del sistema idraulico di simulazione Moog che l’ azienda, rinomata per...

  • Forum Meccatronica 2021

    Per supportare il rilancio del sistema economico-produttivo è indispensabile puntare su modelli sicuri di produzione e consumo improntati alla flessibilità, alla digitalizzazione e alla sostenibilità ambientale in coerenza con il quadro strategico che si va componendo a...

  • Stampaggio di alta qualità: uno strumento senza contatto per misurare la gomma

    Stampare è come cucinare. Gli ingredienti? Tempo e temperatura. “Se la torta hai fretta di farla o non è cotta bene, o è scottata. Lo stesso è nella gomma. La gomma va iniettata e poi cotta nello stampo....

  • Digital transformation per i sensori industriali e il T&M

    Strumenti di misura basati sulle tecnologie digitali sono ormai una realtà. Anche in versione indossabile e miniaturizzata, i sensori industriali sono protagonisti della nuova era digitale. In particolare, la strumentazione di test e misura occupa uno dei...

  • W4F: la fotocellula di Sick che rende semplice ciò che è difficile

    Sick lancia sul mercato il sensore fotoelettrico miniaturizzato W4F di ultima generazione, dotato di una nuova piattaforma Asic che apporta numerosi vantaggi prestazionali a questa famiglia di prodotti. Il sensore rileva in modo estremamente affidabile persino oggetti...

  • Analisi cellulare di precisione grazie alle soluzioni Faulhaber

    Con il sistema di test automatizzato Cyris Flox, il lavoro nei laboratori risulta molto più semplice. Qui, i motori di Faulhaber assicurano che alle colture vengano fornite sostanze nutritive e farmaci per tutta la durata della sperimentazione e che...

  • Creare strategie di produzione moderne con i cobot

    Conosci già la linea di produzione cobot di Bruker Alicona? Le sue soluzioni cobot combinano bracci robotici a 6 assi con un robusto sensore ottico di misura 3D per fornire tracciabilità e misure ripetibili ad alta risoluzione,...

  • Area testing con Banco prova Bosch Rexroth-Pressoil
    Pressoil adotta il banco prova per unità a pistoni assiali Bosch Rexroth

    Pressoil con sede a Cambiano è operativa nell’ambito della distribution e del service. L’azienda torinese prende vita nel 1980 grazie all’intuizione di Stefano Gallino e della moglie Lidia. Stefano, proveniente da una realtà di costruzione di mezzi...

Scopri le novità scelte per te x